Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
Ciprios

SAVOIA Ultimo acquisto, 50 centesimi Firenze 1860

Risposte migliori

Ciprios

Buongiorno a tutti,

Vi presento il mio ultimo acquisto. Cosa dite sulla conservazione di questa piccola moneta?

Grazie in anticipo dei vostri pareri

post-33399-0-06919600-1411319908_thumb.j

post-33399-0-73239600-1411319922_thumb.j

Modificato da Ciprios
  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

TIBERIVS

Complimenti, per lei non sono passati 154 anni! E' come conio l'ha fatta!

TIBERIVS

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cembruno5500
Supporter

ottimo acquisto, bravo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Liutprand
Supporter

Bella moneta!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciprios

Grazie a tutti dei commenti, ma vi pongo un'altra domanda. Di questa moneta esistono 2 varianti che si differenziano per il baffo. Di quale variante si tratta in questo caso? Ho letto che il gigante differenzia la seconda variante per il baffo a punta ma fornisce stesso livello di rarità. Montenegro invece fornisce un livello di rarità più alto alla seconda variante.

Voi avete qualche dettaglio in più su questa questione?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

magellano83

spettacolare moneta @@Ciprios

per un maggior apprezzamento sposto però la discussione nella sezione più corretta ;)

monete Savoia prima dell'Unità D'Italia

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lucadesign85

Complimenti, questa è la variante con l'impronta del baffo più rara.

La media che ho potuto personalmente osservare è di un apparizione su 10, rispetto all'impronta più comune, e le poche che appaiono, sono quasi sempre in bassa conservzione, quindi complimenti doppi.

Modificato da lucadesign85

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciprios

Qual è il prezzo di mercato in fdc per le due versioni? C'è una differenza marcata nel prezzo?

Complimenti, questa è la variante con l'impronte del baffo più rara.

La media che ho potuto personalmente osservare è di un apparizione su 10, rispetto all'impronta più comune, e le poche che appaiono, sono quasi sempre in bassa conservzione, quindi complimenti doppi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

angelonidaniele

ottimo pezzo per il prezzo siamo sul 30% per la variante in più :hi:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciprios

@@angelonidaniele, è stato molto gentile. Sa dirmi in quale asta/vendita è passata la suddetta variante? Ho cercato moltissimo ma ho trovato solo passaggi della variante classica più comune.

Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

angelonidaniele

post-1443-0-24852300-1411378126_thumb.jp

post-1443-0-11075600-1411378169_thumb.jp3.htm

questa moneta ha fatto 200 euri + diritti da Artemide aste nel 2009

Modificato da angelonidaniele

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lucadesign85

attachicon.gif1.jpg

attachicon.gif2.jpgattachicon.gif3.htm

questa moneta ha fatto 200 euri + diritti da Artemide aste nel 2009

Dani quella è la variante più comune.

Io ho archiviato questo passaggio:

Asta NAC del 3 Giugno 2008, Lotto 790, definita SPL, aggiudicata a 120 € + d.d.

Sicuramente inferiore alla qualità del tuo esemplare @@Ciprios

485668.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciprios

Grazie, nei casi appena postati si tratta della variante più comune. Io chiedevo se avevate riscontri di prezzo per la variante con taglio del baffo più rara, postata a inizio discussione. Scusate se ritorno sempre sul tema economico ma ho davvero molte difficoltà a trovare riscontri per la variante che ho postato, cosa che non accade per la variante più comune che sarà in vendita in prossime aste (tra cui nomisma 51 in alta conservazione).

Vi ringrazio ancora una volta anticipatamente

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lucadesign85

La moneta che ti ho linkato io, corrisponde alla medesima variante che si ritrova nel tuo esemplare, ma forse non ti è ben chiaro in cosa consiste la differenza dell'impronta del baffo.

Ti posto una foto esemplificativa fatta al volo:

post-3533-0-25203600-1411389539_thumb.jp

Osserva la foggia della parte terminale del baffo in prossimità dell'orecchio del re.

Sul valore economico, non mi esprimo, potrei dirti un valore qualsiasi, ma sarebbe una cifra buttata li a casaccio e senza alcun criterio, dato che non sono a conoscenza di alcun passaggio recente di questa variante in una conservazione simile al tuo esemplare.

Luca

Modificato da lucadesign85
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

angelonidaniele

vero come dici Luca io non ho guardato la moneta ho cercato di postarla con mozilla che non mi fare copia incolla :hi:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciprios

Assolutamente, Lei aveva perfettamente colto la variante. Anzi grazie mille per il supporto.

Nel complesso anche se nn è semplice capir bene i prezzi di passaggio in asta della variante, sono comunque molto contento di questa piacevole sorpresa. L'acquisto mi da molta soddisfazione :)

La moneta che ti ho linkato io, corrisponde alla medesima variante che si ritrova nel tuo esemplare, ma forse non ti è ben chiaro in cosa consiste la differenza dell'impronta del baffo.

Ti posto una foto esemplificativa fatta al volo:

1553567.jpg

Osserva la foggia della parte terminale del baffo in prossimità dell'orecchio del re.

Sul valore economico, non mi esprimo, potrei dirti un valore qualsiasi, ma sarebbe una cifra buttata li a casaccio e senza alcun criterio, dato che non sono a conoscenza di alcun passaggio recente di questa variante in una conservazione simile al tuo esemplare.

Luca

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

angelonidaniele

post-1443-0-23300100-1411394759_thumb.jp

qfdc 400 da un noto periziatore ma ci capisce di baffo a punta? cosi come tanti altri

Modificato da angelonidaniele
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lucadesign85

Assolutamente, Lei aveva perfettamente colto la variante. Anzi grazie mille per il supporto.

Nel complesso anche se nn è semplice capir bene i prezzi di passaggio in asta della variante, sono comunque molto contento di questa piacevole sorpresa. L'acquisto mi da molta soddisfazione :)

Diamoci pure del tu

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciprios

Infatti, la sensazione che ho avuto è che ci sia un proliferare di diciture "baffo a punta" da parte di numerosi periti numismatici. Quando poi la variante che loro identificano come baffo a punta è quella più comune. Tutt'altra storia per il conio di cui si parla in questa sede, davvero raro a trovarsi.

public_2099d.jpg

qfdc 400 da un noto periziatore ma ci capisce di baffo a punta? cosi come tanti altri

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

angelonidaniele

Infatti, la sensazione che ho avuto è che ci sia un proliferare di diciture "baffo a punta" da parte di numerosi periti numismatici. Quando poi la variante che loro identificano come baffo a punta è quella più comune. Tutt'altra storia per il conio di cui si parla in questa sede, davvero raro a trovarsi.

la penso come te e non mi sbaglio il conio raro è quello che si vede il baffo che curva all'ingiù che non è a punta ma è piu raro anche le case d'aste fanno confusione :hi:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rickkk

Grazie a tutti dei commenti, ma vi pongo un'altra domanda. Di questa moneta esistono 2 varianti che si differenziano per il baffo. Di quale variante si tratta in questo caso? Ho letto che il gigante differenzia la seconda variante per il baffo a punta ma fornisce stesso livello di rarità. Montenegro invece fornisce un livello di rarità più alto alla seconda variante.

Voi avete qualche dettaglio in più su questa questione?

La tua è la variante "normale"

@@angelonidaniele ....bravo! Mi pare di riconoscerle entrambe!

Non mi resta che commentarle

la variante come la tua è ex NAC 47 lotto 790 , che presi per 141 euro diritti inclusi (nel giugno 2008)

la variante con il baffo a punta viene invece da ebay.de e me la aggiudicai a 133 euro

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×