Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
joannes carolus

Un simbolo "misterioso" .....

Risposte migliori

joannes carolus

Salve a tutti, è la prima volta che mi rivolgo direttamente a voi anche se sono anni che seguo le vostre interessanti discussioni. Ho acquistato alcuni giorni fa per pochi euro questa moneta di Metaponto con al dritto Apollo Carneios e al rovescio la classica spiga con la leggenda META. MI ha molto incuriosito il simbolo a destra sulla foglia: è ben visibile pur non essendo la moneta al massimo della conservazione, ho girato un po' su internet, ho consultato il Rutter, il Cop e verificato che i due bronzi con Apollo Carneios a destra catalogati da Johnston sono il 44 (con la torcia a croce) e il 64 (con la mosca)...di questo simbolo nessuna traccia...mi sfugge qualcosa? Questa moneta è presente in quache silloge? Qualcuno può aiutarmi? La moneta ha un diametro di 13mm. e pesa 2,18 gr. Allego una foto fatta da me: non è il massimo ma di più non sono capace,,, grazie in anticipo...

post-8178-0-71871600-1412363509_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

skubydu

Ciao per i bronzi di metapontum servirebbe guardare il lavoro della Johnston "The bronze coinage of metapontum". ora sono fuori, provo domani a verificare.

Ciao

Skuby

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

joannes carolus

... se può essere d'aiuto, aggiungo anche questa...

post-8178-0-51851300-1412368687_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apollonia

Non conosco questa monetazione ma il simbolo potrebbe essere quello di un'arpa (simile a quello nel campo a sinistra del rovescio di un tetradramma di Alessandro Magno che devo rintracciare).

apollonia

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apollonia

E' questo

post-703-0-89605400-1412374331_thumb.jpg

ARGOLIS, Argos. Circa 190 BC. AR Tetradrachm (33mm, 16.21 g, 12h). In the name and types of Alexander III of Macedon. Head of Herakles right, wearing lion skin / Zeus Aëtophoros seated left; harpa in left field, monogram below throne. Price 1736. Good VF, toned, numerous light marks and long scrape on cheek.

apollonia

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Numi 62

Anch'io non sono ferrato su questa monetazione ma direi che più che un'arpa sia una spiga di grano!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

skubydu

Sono riuscito a controllare il lavoro di cui accennavo sopra. La moneta è censita. Risulta essere la n.44 (allego immagine).

In realtà, il simbolo viene indicato come "roncola", e considerando la particolare forma potrebbe starci (più che un arpa). Personalmente potrei anche pensare ad un "arpione" o "uncino".

post-7579-0-83535700-1412404631_thumb.jp

Obv: Head of Apollo Carneios r.

Rev: META upwards at l.

Barley ear with leaf to r., bill-hook above

Il lavoro "Bronze coinage of metapontum" è in:

Kraay-Morkholm Essays - Numismatica Lovaniensia 10

ciao

skuby

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

skubydu

E' questo

attachicon.gifTetra Argos arpa Price 1736.jpg

ARGOLIS, Argos. Circa 190 BC. AR Tetradrachm (33mm, 16.21 g, 12h). In the name and types of Alexander III of Macedon. Head of Herakles right, wearing lion skin / Zeus Aëtophoros seated left; harpa in left field, monogram below throne. Price 1736. Good VF, toned, numerous light marks and long scrape on cheek.

apollonia

Ciao Apollonia, il simbolo riportato mi fa pensare più ad un arpione.

ciao

skuby

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apollonia

Ciao sku

In inglese arpione si traduce harpoon nel significato di fiocina e hook nel significato di uncino.

Hook significa anche falce o falcetto e potrebbe essere collegato alla spiga come attrezzo per la mietitura.

Stando però al bill-hook della didascalia, il significato è di 'pennato', un attrezzo adunco di ferro per potare le viti, provvisto sul dorso di una cresta o penna tagliente, per i rami più grossi.

In ogni caso escluderei che possa trattarsi di uno strumento musicale come avevo inizialmente supposto.

apollonia

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

skubydu

Ciao sku

In inglese arpione si traduce harpoon nel significato di fiocina e hook nel significato di uncino.

Hook significa anche falce o falcetto e potrebbe essere collegato alla spiga come attrezzo per la mietitura.

Stando però al bill-hook della didascalia, il significato è di 'pennato', un attrezzo adunco di ferro per potare le viti, provvisto sul dorso di una cresta o penna tagliente, per i rami più grossi.

In ogni caso escluderei che possa trattarsi di uno strumento musicale come avevo inizialmente supposto.

apollonia

Ciao, mi riferivo con particolare attenzione al simbolo sul pezzo di argos , opterei per l'arpione (vista la forma)

skuby

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

joannes carolus

grazie mille a Skuby, sono stato tratto in inganno dalla classificazione fatta da Magna Grecia Coins che per il rovescio della Johnson 44 recita:

" ear of barley, META upwards l.,leaf r. cross-torch above"....roncola o uncino (ci stanno bene entrambi) comunque interessanti; simbolo, penso, non comune, grazie ancora e complimenti vivissimi per "La moneta", siete bravissimi !!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

skubydu

grazie mille a Skuby, sono stato tratto in inganno dalla classificazione fatta da Magna Grecia Coins che per il rovescio della Johnson 44 recita:

" ear of barley, META upwards l.,leaf r. cross-torch above"....roncola o uncino (ci stanno bene entrambi) comunque interessanti; simbolo, penso, non comune, grazie ancora e complimenti vivissimi per "La moneta", siete bravissimi !!

Di niente figurati.

Auspico una tua maggiore partecipazione alle discussioni,

a presto

skuby

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apollonia

Ciao sku

Hai perfettamente ragione. Nella didascalia m’era scappata la a finale di harpa, termine che non ha nulla a che vedere con harp (arpa) ma ha il significato di un attrezzo agricolo con estensione uncinata, utilizzato come falcetto o falce fienaia.

Devo evitare ormai di intervenire sul forum dopo la mezzanotte, alla mia età! :silly: E magari un po' anche prima.

L’attrezzo era usato da Saturno ed è raffigurato con lui sulle monete repubblicane e su una moneta di Gallieno. Inoltre può essere adattato ad arma e come tale è stato usato da Perseo per uccidere Medusa.

apollonia

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×