Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
palpi62

ZECCA ITALIANA ?

Risposte migliori

palpi62

Buongiorno, vi posto questa moneta di rame argentato, purtroppo messa molto male, diametro 18 mm.

Sembrerebbe una falsificazione, ci capite qualche cosa?

Grazie

post-12140-0-46330800-1412497796_thumb.j

post-12140-0-98807300-1412497810_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

jagd

;) bon week end palpi.......in fatti ,veramente messa male..... :o

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

palpi62

ciao jagd, buona domenica anche a te. ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

jagd

:lol: :lol: ....e la settimana delle monete inedite e misteriose..!!.......che ne anno tribulato piu di uno...!!.. :lol:

la piccola A......altra moneta attribuita a "aitone doria"........ -_- .....in fatti mi sembre vedere punti ne i quarti di una croce,a un latto..... :rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dizzeta

A me sembra di vedere la stessa A ...ma la fotografia è troppo piccola per vederci meglio

post-9750-0-72479900-1412505084_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

monbalda

Caro @@dizzeta, io direi di no:

1) questa moneta sembra avere i globi in almeno tre dei quattro campi della croce, che per me è nella faccia dove invece tu vedi la A (che francamente io non leggo...)

2) ha l'altro lato completamente diverso da Aitone (petali di un fiore o comunque bracci di un motivo centrale?)

3) ha un tondello molto sottile, cosa che le monete di "Aitone" non hanno, mostrando - almeno negli esemplari che ho visto io - un tondello piuttosto consistente

Mi sbaglierò, ma io direi di guardare piuttosto in area francese, continente fino alla Lorena (@@avgvstvs se di sei batti un colpo).

Un caro saluto e buona domenica a tutti MB

P.S. Ovviamente non solo la moneta è messa male, ma la foto non è di grandi dimensioni, nè fatta con luce ottimale, ovvero radente in diverse direzioni: quindi probabilmente ci si possono vedere anche tante cose diverse... ed io sicuramente sbagliarmi, visto che mi sono presa una veloce pausa dalla scrittura ;)

post-10758-0-62742400-1412506437_thumb.j

Modificato da monbalda

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

teofrasto

Buongiorno a voi,

così di primo acchito, potrebbe anche essere un denaro rotomagense...ma mi propongo di guardare meglio più tardi perché ora vò a mangiare!

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

monbalda

Buongiorno a voi,

così di primo acchito, potrebbe anche essere un denaro rotomagense...ma mi propongo di guardare meglio più tardi perché ora vò a mangiare!

In effetti potrebbe essere un denaro di Rouen, caro teofrasto :), di questo tipo per chi non li conoscesse: https://www.numisbids.com/n.php?p=lot&sid=381&lot=234

Ora mi sa che vado a pranzare anche io ;).

Di nuovo un saluto e alla prossima MB

Modificato da monbalda

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

palpi62

@@monbalda sembra proprio come l'hai disegnata tu e dall'altro lato ci sembra una croce con 4 globetti.

Ecco nuove scannerizzazioni.

post-12140-0-16264700-1412518417_thumb.j

post-12140-0-86488800-1412518433_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nakona

Le due immagini messe a confronto

post-34348-0-42287400-1412519919_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

teofrasto

Buonasera a voi,

guardando meglio la moneta di Palpi62, credo che si tratti proprio di una moneta rotomagense.

Non sono sicuro che la tipologia sia identica a quella indicata da Monbalda (Dumas groupe B/C, pl. xix, n. 21); credo piuttosto che si tratti di un esemplare leggermente posteriore, del tipo Dumas groupe C, pl. xx, n, 20 (a partire dagli ultimi anni dell'XI secolo fino alla prima metà del XII?). Me lo fa credere anche il tipo di mistura utilizzata, che mi sembra essere più bassa rispetto alla lega generalmente utilizzata fino alla prima metà dell'XI secolo nelle zecche di Rouen e Bayeux.

Alcuni articoli della Dumas (fondamentale quello del 1979) sono scaricabili a questi indirizzi, ma purtroppo i pdf non contengono le tavole e io, almeno per oggi, non ho il tempo di scansionarle.

http://www.persee.fr/web/revues/home/prescript/article/numi_0484-8942_1979_num_6_21_1792

https://www-persee-fr.bibliopam-evry.univ-evry.fr/web/ouvrages/home/prescript/article/acsam_0000-0000_1989_act_2_1_1030

Da anni cerco di trovare informazioni sulla presenza di denari rotomagensi in Italia. Se Palpi62 mi potesse dare qualche ulteriore indicazione sull'esemplare in suo possesso (magari tramite MP), gliene sarei grato. Lo stesso vale per chi avesse informazioni su altri esemplari.

Qui di seguito indico due link dove se ne parla. Il primo riguarda le monete rotomagensi rinvenute in Valle d'Aosta e riprende un articolo pubblicato su Monete Antiche del 2008, del quale non ho però il cartaceo.

Il secondo non riguarda propriamente le monete di Rouen, ma si danno alcune indicazioni e notizie di altri rinvenimenti.

http://www.cnvaldostano.it/nuova_pagina_4.htm

http://www.academia.edu/543096/Ritrovamenti_monetali_medievali_X-XII_sec._negli_scavi_archeologici_sul_Monte_Castellaro_di_Groppallo_Comune_di_Farini_Val_Nure_Piacenza_

Buona serata, Teofrasto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

monbalda

Come dice @@teofrasto, il denaro rotomagense di palpi e' posteriore a quello che avevo linkato velocemente io, che semplicemente era il primo di quel tipo che avevo rintracciato in rete oggi all'ora di pranzo per far capire di cosa stavamo parlando. Le tipologie più tarde del resto si vedono sfogliando anche gli articoli che lui ha indicato (gli unici che si trovano in internet a quel che mi risulta, ma veramente molto utili.

Tra i ritrovamenti in Italia segnalo al nostro buon teofrasto (non mi ricordo se l'ho già fatto in precedenza ) un denaro di rouen dei tipi tardi - se vuoi poi ti mando anche la classificazione esatta - da uno scavo urbano a Pisa, anche se purtroppo come residuo in un contesto quattrocentesco.

Un caro saluto e buona serata MB

Modificato da monbalda
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

palpi62

Grazie a tutti per la classificazione per @@teofrasto ti ho mandato ulteriori dettagli in MP.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

teofrasto

Grazie @@palpi62, ti ho risposto in MP.

Un grazie anche a Monbalda, che secondo il mio modesto parere è una delle studiose più preparate e capaci che io conosca (naturalmente senza togliere nulla agli altri).

Buona giornata, Teo :lol:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×