Jump to content
IGNORED

Ferdinando I: Carlino 1818


Recommended Posts

a Bologna c'è scappato un acquistino :P

mi son scostato dal rame (solo momentaneamente) ed ho aggiunto una nuova tipologia alla mia collezione...in mano è decisamente bella e piena di lustro soprattutto al rovescio. si vede dalla foto?

come la devo classificare secondo voi? io pensavo a uno spl/fdc complessivo ma avendone visti pochi in mano volevo chiedere anche a voi....

un grazie all'amico del forum che me l'ha ceduto e a chi risponderà e un saluto alla sezione

marco

post-25458-0-68704700-1413743675_thumb.j

  • Like 3
Link to comment
Share on other sites


Bè secondo me al FDC ci va molto vicino ma non è.Sicuramente meglio di SPL ma per vedere quanto meglio bisognerebbe averla in mano.Peccato per quei graffi di conio al R/. Forse un qFDC o al minimo un SPL+, comunque una bella Alta Conservazione. :good:

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Signor Spl, per me da queste foto, come conservazione, e t'assicuro che non è poca cosa su questi tondelli piccoli, che più sono ristretti nelle dimensioni più accidenti si tiravano dietro.

In mano orientativamente una conservazione tra lo Spl e il qFdC non sarebbe esagerato crederlo, il ritratto è molto vigoroso e conserva una discreta freschezza, il campo davanti al naso e la guancia invece qualcosina la evidenziano di poca circolazione.

Direi che per la tipologia te poi accontentà bene ;)

Link to comment
Share on other sites


fa schifo, ma se vendi comproooooo lo comproooooo :D ahahahahhaa come ti ho già detto di persona e su fb una moneta bellissima, sei stato un falco pellegrino a bologna! l'avrei presa anche io, in mano non serve guardare i rilievi per tutto il lustro che ha....fidatevi ;)

Link to comment
Share on other sites


Noto qualche piccolo graffio dovuto alla circolazione al dritto.

Al rovescio invece i noti graffi di conio.

I rilievi sono netti e ci sono tutti.

Il lustro è evidente.

Moneta stupenda; per me è SPL+/qFDC

Link to comment
Share on other sites


@@Rex Neap ci provo.

per me è una gran soddisfazione cercare e trovare (quando capita) questa monetazione in una conservazione che permetta di godere dei dettagli di stemmi e ritratti...che son sempre variegati e con piccole differenze.

vedere lustro di conio su queste monete poi...mi accende proprio :D

questa monetina...davvero piccola...in mano è gradevolissima,ha un gran bel lustro e i graffi che son marginali,non mi danno fastidio ma a mio avviso la rendono "unica" :P

un salutone

marco

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.