Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
gpittini

Perchè la sfinge?

Risposte migliori

gpittini

DE GREGE EPICURI

Mi pareva di aver già affrontato una discussione sul denario di T.Carisius III VIR con la sfinge al rov., ma non riesco a ripescarla; nel nostro catalogo ovviamente la moneta è presente (RRC 464/1), ma non ci sono elementi che spieghino il rovescio mitologico. Sono interessato a saperne di più, per le mie ricerche sui mostri nella mitologia greca e romana; e non possiedo il Babelon, che sicuramente ne parla. Voi ne sapete qualcosa? Perchè questo Carisio, nel 46 a.C., è andato a scomodare la Sfinge? Un richiamo ad Edipo, o piuttosto all'Egitto? Grazie per l'aiuto, ed ecco la moneta.

post-4948-0-86016100-1414749827_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini

Rovescio. Dimenticavo: al d. la testa è quella di una Sibilla.

post-4948-0-39680600-1414749907_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

L. Licinio Lucullo

La moneta fa parte di una serie che richiama i trionfi di Cesare, di cui i simboli al R/ magnificano la potenza, e le tradizioni della sua famiglia.

Mi viene da pensare che sia un richiamo al bellum alexandrinum.

Alteri (Tipologia delle monete della repubblica di roma, pag. 169) si limita a notare che "La sfinge compare sul rovescio di un denario di T. Carisius", dopo di che ricomparirà solo sotto Augusto.

Questa ricorrenza è significativa: Augusto si vanterà di aver sottomesso l'Egitto. Quindi, è probabile che Cesare si vantasse, con questo stesso simbolo, di aver sedato la rivolta di Alessandria.

Un antichissimo precursore iconografico si trova addirittura nelle prime emissioni etrusche: della serie con legenda "THEZI" (attribuita a Vulci e datata al 450-300 a.C., 375-350 per Rutter) fa parte un nominale (emistatere per Sambon 13, dracma per Catalli 3 e Rutter 209) con i tipi testa/sfinge; ne sono noti 4 esemplari di 5,25-5,35 g

Modificato da L. Licinio Lucullo
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

L. Licinio Lucullo

Piuttosto, perché la Sibilla?

Modificato da L. Licinio Lucullo
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×