Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
oldgold

VENEZIA Tornando alle Oselle

Risposte migliori

oldgold

Buon giorno a tutti!!

 

E' il primo post che apro in questa sezione e spero di non annoiarvi..

E' da molto poco che mi sto interessando alla monetazione dei Dogi di Venezia ed in attesa di leggere con calma il Papadopoli sto assorbendo tutto ciò che trovo su questo forum e on line..

Al convegno di Verona ho inoltre avuto il piacere di conoscere @@417sonia, che ho trovato veramente preparato e che mi ha dato alcuni consigli e informazioni molto utili.

Tuttavia tra i vari moduli le oselle mi affascinano in modo particolare, quindi ho iniziato lo studio, probabilmente erroneamente, proprio da queste..

 

Vengo al dunque.. Guardando le varie aste in programma ho notato, tra le altre monete, molte oselle; tra tutte vi è una collezione completa esitata da Bolaffi di cui incollo il link.

 

http://www.sixbid.com/browse.html?auction=1657&category=34461

 

Tralasciando i commenti meramente estetici secondo voi qual'è quella più interessante e perchè?

 

Vi ringrazio!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Arka

Le oselle sono 279, quindi chiamare completa una collezione di 52 pezzi è un po' esagerato...

La Tua domanda riguarda le 52 di Bolaffi o tutte le oselle?

 

Arka

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

oldgold

Ciao!

Innanzi tutti grazie per la risposta..

In realtà mi sono espresso male comunque.. Con collezione completa non intendevo una collezione tipologica ma un insieme di molte oselle tutte insieme invece che pezzi sparuti..

Non so se ora sono stato più chiaro.. :-)

La mia domanda riguardava le 52 di Bolaffi comunque.. :-)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

417sonia
Supporter

Buona serata

 

eh, eh, che le oselle ti "sconfifferassero" non poco, l'avevo già capito .... :blum:

 

Gran bella collezione, per collezionisti esigenti e dal portafoglio a fisarmonica! Prima di rispondere alla tua domanda, permettimi di consigliarti - se sei interessato alle oselle - di procurarti il libro "Il dono dei Dogi"; non è difficile da trovarsi, anche in ebay.

 

post-21005-0-42795500-1416939167_thumb.j

 

per non parlare del libro del Manin, che trovi - anche se un po' - raffazzonato nelle immagini, qui.

 

http://books.google.it/books?id=jvRRAAAAcAAJ&printsec=frontcover&hl=it&source=gbs_ge_summary_r&cad=0#v=onepage&q&f=false

 

Qual'è l'osella più rappresentativa? Quella con l'iconografia più sofisticata? Quella che può essere considerata la più importante per l'avvenimento storico che ricorda?

 

Belle domande alle quali potresti ricevere 100 risposte da altrettante persone. Soprattutto le ultime oselle, quelle che hanno abbandonato l'iconografia ripetitiva delle prime ed hanno iniziato a riportare immagini diverse, possono catturare, per un verso o per l'altro, l'attenzione e la preferenza di differenti collezionisti.

 

Vedi un po' la discussione fatta tempo fa; tanti hanno postato l'osella preferita e l'hanno commentata.

 

http://www.lamoneta.it/topic/106541-a-proposito-delle-oselle-dei-dogi/

 

e allora, anche se non è educato, ti rispondo con una domanda; prendila come un gioco, quale vuole essere; aggiungi tu l'osella che ti piace di più e dicci il perché :good:

 

saluti

luciano

 

 

 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Arka

Facciamo così: fra le 52 @@oldgold ci dice quale gli piace di più e perchè. Poi @@417sonia, se lo vorrà, io e chiunque altro che vorrà, diremo la nostra preferita.  :D

 

Arka

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

417sonia
Supporter

Facciamo così: fra le 52 @@oldgold ci dice quale gli piace di più e perchè. Poi @@417sonia, se lo vorrà, io e chiunque altro che vorrà, diremo la nostra preferita.  :D

 

Arka

Ciao!

 

Ottima idea; mi domando però se sia più giusto aggiungere nuove considerazioni nella discussione già creata sulle oselle o cominciarne una nuova che, per alcuni versi, potrebbe rivelarsi un doppione. :pleasantry:

 

Che dite?

 

luciano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

oldgold

Grazie a tutti per le risposte!!

Quella discussione l'avevo già letta ieri e l'ho trovata molto interessante, sia per le monete descritte, sia per glianeddoti raccontati.. :-) ho letto anche le discussioni dei link postati.. :-)

Il libro cercherò di procurarmelo prima possibile e ti ringrazio per avermelo consigliato.. Prima però volevo leggere il Papadopoli così da avere un'infarinatura generale.. È un bel mattone però :-D richiederà tempo..:-D

Comunque..

Ditemi voi se preferite che posti la mia preferita delle 52 qui oppure nell'altra discussione.. Il mio unico rammarico e non aver avuto ancora il tempo per studiare la storia.. Pertanto non potrò basarmi su altro che non sia la mera descrizione dell'osella riportata al di sotto..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

417sonia
Supporter

Grazie a tutti per le risposte!!

Quella discussione l'avevo già letta ieri e l'ho trovata molto interessante, sia per le monete descritte, sia per glianeddoti raccontati.. :-) ho letto anche le discussioni dei link postati.. :-)

Il libro cercherò di procurarmelo prima possibile e ti ringrazio per avermelo consigliato.. Prima però volevo leggere il Papadopoli così da avere un'infarinatura generale.. È un bel mattone però :-D richiederà tempo..:-D

Comunque..

Ditemi voi se preferite che posti la mia preferita delle 52 qui oppure nell'altra discussione.. Il mio unico rammarico e non aver avuto ancora il tempo per studiare la storia.. Pertanto non potrò basarmi su altro che non sia la mera descrizione dell'osella riportata al di sotto..

E' già un buon inizio scegliere in base al proprio gusto; poi nella stessa asta su Sixbid, osella per osella, una traccia te la da riguardo alla motivazione di quella iconografia.

 

E' una traccia importante e facilmente relazionabile a ciò che quel doge ha fatto durante il suo dogato, ma questo non te lo devo dire io; sei giovane e appartenente alla generazione tecnologicamente informatizzata ... internet non dovrebbe avere segreti per te. :pardon:

luciano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

oldgold

:-D effettivamente in rete si trova parecchio ma mai tutto..

Stavo leggendo la lista delle monete Veneziane e ho notato che sono parecchie.. Secondo voi è più sensata una collezione tipologica di tutti i tagli? Perché ci sono monete molto belle, vedi lo scudo della croce, oppure concentrarsi su un tipo solo ad esempio le oselle oppure i ducati ecc.. Considerate che potrei prendere solo una o due monete l'anno... :'(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

417sonia
Supporter

:-D effettivamente in rete si trova parecchio ma mai tutto..

Stavo leggendo la lista delle monete Veneziane e ho notato che sono parecchie.. Secondo voi è più sensata una collezione tipologica di tutti i tagli? Perché ci sono monete molto belle, vedi lo scudo della croce, oppure concentrarsi su un tipo solo ad esempio le oselle oppure i ducati ecc.. Considerate che potrei prendere solo una o due monete l'anno... :'(

In questi casi rispondo sempre "va dove ti porta il cuore" (aggiungo: la fantasia, l'opportunità, i fondi disponibili ... e tantissime altre variabili); in ogni caso ce n'è per tutti i gusti

 

Chi colleziona per tipo: i grossi, i soldini, i soldi da 12 bagattini, i ducatelli, ecc. ecc;

Chi colleziona le monete di un dato doge;

Chi colleziona una moneta per tipo, indipendentemente dal periodo

Chi collezione le monete, invece, di un dato periodo (come ad esempio solo le monete emesse nel medioevo);

Poi c'è chi - come dici tu - anche chi colleziona oselle, ducati e/o zecchini.

 

Come vedi la gamma è ampia; io comincerei da monete non particolarmente costose; ne trovi di più e puoi cominciare a prendere la mano con questa monetazione, acquistandole senza svenarti; anche perché, pur essendo monete "di popolo" e quindi generalmente comuni, possono rivelarsi una piacevole sorpresa ...

 

luciano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

oldgold

Infatti è una scelta decisamente difficile, però mi stimola molto come monetazione, decisamente più di quella che colleziono ora..

Per trovare le monete in buone condizioni c'è qualche canale particolare da seguire? Ad esempio.. Stavo vedendo giusto prima che il taglio più piccolo era il bagattino.. inoltre come moneta mi piace molto ma la ho trovata solo in condizioni pietose e a prezzi secondo me alti.. C'è un prezziario per caso?

Poi.. come mi conviene conservarle per averle in ordine? Quelle più costose non le tengo a casa ma quelle più comuni mi piace guardarle e "toccarle" ogni giorno.. :-D

Scusate le tante domande..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Arka

Collezionare monete è come fare un viaggio. Sai da dove parti, ma non come proseguirai. Non c'è una sola risposta alle Tue domande, o meglio, c'è una risposta differente per ogni tappa che superi. L'importante è cominciare il viaggio...

 

Arka

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fabry61

@@oldgold

 

il prezziario c'è ed è il LucianiZub_Luciani_LE_M_4f8bf6a7c9113_300x150.jcosto 15 euro. Utilissimo.

 

Per i bagattini leggiti la monetazione anonima di venezia del Papadopoli

http://biblio1.ve.ismar.cnr.it/fedora/repository/ismarbsa:ve00428/-/%20ismarbsa:ve00428(fai copia/incolla e clicca sul PDF). ti si aprirà un mondo sulle monetine di tutti i giorni, quelle che mi divertono di più con le loro infinite variantie con le loro mille sorprese. sorprese 

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

417sonia
Supporter

@@oldgold

 

il prezziario c'è ed è il LucianiZub_Luciani_LE_M_4f8bf6a7c9113_300x150.jcosto 15 euro. Utilissimo.

 

Per i bagattini leggiti la monetazione anonima di venezia del Papadopoli

http://biblio1.ve.ismar.cnr.it/fedora/repository/ismarbsa:ve00428/-/%20ismarbsa:ve00428(fai copia/incolla e clicca sul PDF). ti si aprirà un mondo sulle monetine di tutti i giorni, quelle che mi divertono di più con le loro infinite variantie con le loro mille sorprese. sorprese 

Buona giornata

 

Ottimo suggerimento @@oldgold!

 

Vale la pena spendere €. 15,00 ed avere una traccia su cui meditare; hai così l'opportunità di avere un quadro d'insieme della monetazione veneziana. Non ci sono oselle né le moltissime varianti coniate, ma quello può essere un approfondimento successivo che affinerai dopo una necessaria conoscenza di base.

 

saluti

luciano

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dabbene
Supporter

Per me è stato utile, per avere un primo approccio sulle monete di Venezia, un libretto che costa anche lui circa 15 Euro che è " Monete - Oselle e qualche medaglia " di Attilio Manzoni, lo trovi sul sito Medaglie e Monete di Marco Ottolini che aveva il banco anche lui a Verona, è semplice e facile, utile per chi come me voleva avere una prima idea....e poi ovviamente si può proseguire con ben altri testi.....

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

oldgold

Grazie a tutti per i consigli!

Da luciani magari ci vado pure di persona visto che non sta tanto distante.. Così magari vedo anche qualche moneta.. ;-)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cipa

@@oldgold

 

Potrebbe esserti utile vedere la raccolta completa delle oselle visitando il

sito della Banca Popolare al seguente link

 

http://www.palazzothiene.it/palazzothiene/jsp/opere.jsp?collid=1002

 

Da perderci gli occhi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

oldgold

Eh si.. L'ho già vista..

Sono decisamente tante, una più carica dell'altra.. :-)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fabry61

@@cipa

ogni tanto me le guardo, da urlo. :good:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sixtus78

vorrei solo precisare che l' altro autore del prezziario sopra citato " Le monete di Venezia " e' oltre al Sig. Luciani anche il Dott. Zub.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fabry61

@@oldgold ecco la mia osella preferita.....1432828l.jpg

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

oldgold

Davvero bella! Poi il modulo in oro è ancora più "difficile"! Non fa parte di quelle esitate da Bolaffi però..  :blum:

Ci ho messo un pò a decidere in quanto sono tutte e 52 molto belle e cariche di storia.

Alla fine ero indeciso tra tre e ho scelto questa, che in conservazione più alta deve essere anche ancor più uno spettacolo..

 

 

I motivi della scelta sono due.. Innanzitutto la bellezza dell'iconografia che ha gli elementi che prediligo ben marcati: il leone e la basilica.

Il secondo motivo è il significato, perchè se storicamente la chiesa non fosse stata accettata e protetta non avremmo la Venezia che tutti conosciamo!

Correggetemi se sbaglio.. C'è da dire comunque che storicamente questa osella arriva un pò tardi rispetto a ciò che ho detto (gran parte delle architetture religiose erano già state costruite da un pezzo)..

post-38735-0-32417000-1417341418_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

417sonia
Supporter

@@oldgold ecco la mia osella preferita.....1432828l.jpg

Buona Domenica

 

indubbiamente è una delle rappresentazioni del leone accosciato meglio riuscite, ha una "imponenza" ed una "regalità" fortemente evocativa, non è da confondersi con il leone in "moleca", giacchè non vengono rappresentate le onde del mare dalle quali il leone dovrebbe sorgere, anzi, si vede la coda....

 

Poi, il fatto che sia in oro gli da un bel valore aggiunto! La stessa immagine venne scelta anche dal commerciante Jerusum per l'emissione del suo gettone portafortuna che, spesso, viene esitato nelle aste.

 

post-21005-0-66292900-1417349827_thumb.j

 

Anche a me piace molto.

 

saluti

luciano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

417sonia
Supporter

Davvero bella! Poi il modulo in oro è ancora più "difficile"! Non fa parte di quelle esitate da Bolaffi però..  :blum:

Ci ho messo un pò a decidere in quanto sono tutte e 52 molto belle e cariche di storia.

Alla fine ero indeciso tra tre e ho scelto questa, che in conservazione più alta deve essere anche ancor più uno spettacolo..

 

 

I motivi della scelta sono due.. Innanzitutto la bellezza dell'iconografia che ha gli elementi che prediligo ben marcati: il leone e la basilica.

Il secondo motivo è il significato, perchè se storicamente la chiesa non fosse stata accettata e protetta non avremmo la Venezia che tutti conosciamo!

Correggetemi se sbaglio.. C'è da dire comunque che storicamente questa osella arriva un pò tardi rispetto a ciò che ho detto (gran parte delle architetture religiose erano già state costruite da un pezzo)..

Buona Domenica

 

Bella e significativa questa osella. Esprime appieno il concetto della religione a Venezia, concetto tutt'altro che ortodosso, però.

 

La religione, a Venezia, era affare di "Stato" e non affare del Papa; quindi si può dire che Venezia fosse religiosa e rispettosa della religione; molto meno - se non affatto - lo era nei confronti della Chiesa rappresentata dal Papa e dai suoi ministri. <_<

 

Non dimentichiamoci che la Basilica di San Marco, fin dalla sua edificazione, fu considerata la cappella privata del Doge, libera da qualsivoglia "a servitute Sanctae Matris Ecclesiae” (cioè dalla servitù della Santa Madre Chiesa) e non era la sede del Patriarca di Venezia, che rappresentava il Papa; la sua sede patriarcale era la Chiesa di San Pietro di Castello. Prima ancora era a Grado.

 

In San Marco c'era il Primicerio, cioè il primo canonico della chiesa palatina del Doge, che aveva, però, dignità episcopale e la sua nomina, come quella del Patriarca, dei Vescovi e del clero in generale era fatta dal Senato della Repubblica .... il Papa doveva "solo" confermarlo. -_-

 

Indubbiamente la chiesa rappresentata in questa osella non è la Basilica di San Marco e onestamente non so se rappresenti una chiesa reale o una generica rappresentazione, ma c'è da chiedersi se il leone, pronto a ghermire chi offende la Chiesa, sia posto a protezione della Chiesa veneziana o della Chiesa papale ... da meditare ;) :rolleyes:

 

saluti

luciano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

oldgold

Buona Domenica

 

Bella e significativa questa osella. Esprime appieno il concetto della religione a Venezia, concetto tutt'altro che ortodosso, però.

 

La religione, a Venezia, era affare di "Stato" e non affare del Papa; quindi si può dire che Venezia fosse religiosa e rispettosa della religione; molto meno - se non affatto - lo era nei confronti della Chiesa rappresentata dal Papa e dai suoi ministri. <_<

 

Non dimentichiamoci che la Basilica di San Marco, fin dalla sua edificazione, fu considerata la cappella privata del Doge, libera da qualsivoglia "a servitute Sanctae Matris Ecclesiae” (cioè dalla servitù della Santa Madre Chiesa) e non era la sede del Patriarca di Venezia, che rappresentava il Papa; la sua sede patriarcale era la Chiesa di San Pietro di Castello. Prima ancora era a Grado.

 

In San Marco c'era il Primicerio, cioè il primo canonico della chiesa palatina del Doge, che aveva, però, dignità episcopale e la sua nomina, come quella del Patriarca, dei Vescovi e del clero in generale era fatta dal Senato della Repubblica .... il Papa doveva "solo" confermarlo. -_-

 

Indubbiamente la chiesa rappresentata in questa osella non è la Basilica di San Marco e onestamente non so se rappresenti una chiesa reale o una generica rappresentazione, ma c'è da chiedersi se il leone, pronto a ghermire chi offende la Chiesa, sia posto a protezione della Chiesa veneziana o della Chiesa papale ... da meditare ;) :rolleyes:

 

saluti

luciano

 

Mi sa che allora sopra ho scritto una cavolata..  :unknw:

C'è sempre da imparare, e io più di tutti.. La prossima volta prima di scrivere meglio che studi meglio..  :blum:

Grazie a @@417sonia per la "pillola"!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×