Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
gpittini

I magistrati sulle provinciali.

Risposte migliori

gpittini

DE GREGE EPICURI

Questa volta non mostro monete, ma vorrei discutere un argomento specifico: i magistrati ed i loro nomi sui rovesci delle monete provinciali. Il tema è molto vasto, nel senso che queste autorità sono di vario tipo: compaiono proconsole (ANTHYPATOS), legato (YPATEYONOS), asiarca (ASIARXES), correttore (LOGISTES) , insegnante di retorica (SOPHISTES), capo dei sacerdoti (ARXIEREYS), tesoriere (TAMIAS)e altri.

Oggi però vorrei limitarmi a Moesia Inferiore e Tracia, anzi all'elenco delle città sui cui rovesci compaiono i nomi, e solo in un certo periodo. Il tutto da: http://sites.google.com/site/lbcoins/home/it/argomenti/legati

Moesia Inferiore: nomi dei governatori:

- Marcianopoli

- Nicopoli ad Istrum

Tracia: nomi dei governatori:

- Adrianopoli

- Augusta Traiana

- Byzia

- Pautalia

- Perinto

- Filippopoli

- Plotinopoli

- Serdica

- Topiros

- Traianopoli

- Byzantium (che riporta non i governatori, ma propriamente i magistrati)

Il periodo temporale va, al massimo, da Antonino Pio a Mamea, in qualche caso fino ad Otacilia Severa; ma in genere copre solo una fase molto più breve. A Marcianopoli, da Commodo (anno 187 dC) ad Otacilia;

a Nicopoli,da Antonino Pio a Gordiano III.

Siete interessati all'argomento?

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cipa

Certo che l'argomento mi interessa. Seguirò con attenzione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cipa

Per Moesia Inferiore ho trovato questo link che elenca i Legati riferiti

ad alcuni imperatori

 

http://www.provincial-romans.com/provincial/Legates/LAureliusGallus.htm

 

Aprendo il link, sulla sinistra sono indicati i nomi dei vari Legati.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini

DE GREGE EPICURI

Ho visto l'elenco, e anche le belle monete. Un elenco (greco e latino) c'è anche sul sito che ho linkato io, ma credo che manchi qualcosa; o almeno, non tutte le versioni e le abbreviazioni dei nomi compaiono. Mi spiego con un esempio di Nikopoli: su questa moneta di Macrino è indicato il governatore; si tratta di Statius Longinus (aprile 217-maggio 218). Secondo quel che riporta il sito (che si richiama a A.Stein e S.E.Stout) il nome potrebbe essere indicato come: YP CTA LONGINON oppure YP CTA LONGEINON, mentre sulla mia moneta compare come: YP CTATI LONGINON. Ecco la moneta, che porta al rov. la figura di una Lberalità.

post-4948-0-08798900-1420735724_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini

Ovviamente,il discorso si può fare solo quando si leggono i nomi abbastanza chiaramente,e su queste monete non succede spesso. Su questo bronzo di Caracalla, sempre di Nicopoli, il nome si vede discretamente. Si tratta di L.Aurelius Gallus, che qui compare come YP AUR GALLON. A proposito, la YP dovrebbe significare YPATEYONOS, legato (e non YPO', "sotto","al tempo di", come avevo pensato).

Qui al rovescio c'è Dioniso con un grappolo d'uva.

post-4948-0-88824400-1420736148_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cipa

Quella che posto di seguito l'avevo classificata così

 

AE25

Eliogabalo - Legato Giulio Ant. Seleuco

AVT K M AVPH ANTΩNINOC

VΠ IOVΛ ANT CEΛEVKOV MAPKIANOΠOΛITΩN

 

Marcianopolis - Moesia Inferiore

 

post-8548-0-00860900-1420751206_thumb.jp

post-8548-0-49307800-1420751226_thumb.jp

 

Ma grazie a questa discussione oggi sono andato a riprenderla

e guardandola meglio ho notato che le legende sono diverse

 

AVT K M AVP H ΛI ANTΩNEINOC AV

Il rovescio invece non l'ho individuato completamente

Modificato da cipa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cipa

Quando le risposte sono davanti agli occhi (e ne ho 4):

 

Nel link che ho postato http://www.provincia...eliusGallus.htm

 

Cliccando su Sergius Titianus ho individuato quella come la mia

 

http://www.provincial-romans.com/provincial/Coins/Elagabalus045.htm

 

Rif. Moushmov 659

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

AlfaOmega

La moneta postata da Cipa non è presente nel Varbanov con una legenda al dritto uguale.

Bisogna evidenziare due particolaritá, la prima che OV di Titianov è scritta in legatura, ( una O con sopra una V ), la seconda che VG anch'essa è in legatura difatti il finale è AVG, ( G in versione greca ).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini

DE GREGE EPICURI

Eccone un'altra di Elagabalo, che riporta il nome del legato IULIUS ANTONIUS SELEUCUS, tradotto: VP I8L ANT CELEUK8 (8= OY in legame). Su questa moneta si legge abbastanza bene, salvo la prima parte.

In realtà, quella indicata come 8 non è proprio tale, perché l'anello superiore è aperto, quindi la forma è all'incirca quella di una gamma greca minuscola.

post-4948-0-27393700-1420833515_thumb.jp

Modificato da gpittini
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

AlfaOmega

Credo di fare cosa utile, postare le abbreviazioni presente nelle zecche della Moesia e Tracia, per gli imperatori e imperatrici:
AYΓOYCTOC ( A, AY, AYΓ, AYΓO ) = AVGVSTO
AYΓOYCTA  ( A, AY, AYΓ, AYΓOY ) = AVGVSTA
AYTOKPATOP ( A, AV, AVT, AVTO, AVTOK, AVTOKP ) = IMPERATORE
EYCEBHC ( E, EY, EYC, EYCE, EYCEB ) = PI0
KAIΣAP, KAICAP ( K, KAI, KAIC ) = CESARE
ΣABAΣTOΣ, CEBACTOC ( ΣE, ΣEB, ΣEBA, ΣEBAΣ, CEB ) AUGUSTO
ΣEBAΣTH CEBACTH ( ΣE, ΣEB, ΣEBA, ΣEBAΣ, CEB ) AUGUSTA
ΘEOΣ,ΘEOC, ΘEω = DIVO

Roberto

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini

DE GREGE EPICURI

In questo bronzo non comune di Marcianopoli, con Caracalla e Geta (209-210 d.C.) il governatore è Flavius Ulpianus, in greco: Y FL OVLPIANOY, in cui la F per lo più è trascritta come una crocetta. Al D credo ci possiamo esercitare con le abbreviazioni dei titoli indicate da Alfa Omega.

No,ritiro quel che ho detto: si leggono al massimo alcuni nomi.

post-4948-0-31124700-1421005523_thumb.jp

Modificato da gpittini

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

AlfaOmega

E' presente nel Varbanov al numero 1085.

Dritto: AY K M AY ANTΩNINOC AY K Π C ΓETAC

Augusto Cesare M? Augusto Antonino  Augusto Cesare Π? Cesare Geta

Non so se va bene; la ridondanza del termine cesare due volte presente ci stà nella titolatura, la M e la Π potrebbe essere il prenome dei due, ma non ricordo prenomi con queste iniziali, ma per Geta è sempre presente all'inizio della titolatura, quindi opto che le due lettere siano iniziali dei due prenomi.

Opinioni.

Roberto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini

DE GREGE EPICURI

Questo è un altro bronzo di Elagabalo, ancora col governatore IULIUS ANTONIUS SELEUCUS; ve lo mostro perché, a differenza della moneta postata un po' sopra, il nome non è "tagliato" ma solo un po' abbreviato, e non ci sono lettere legate:si legge proprio YP IOUL ANT CELEUKOY. Il rovescio, non comune, rappresenta una divinità fluviale. Marcianopoli.

post-4948-0-44875500-1421092000_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cipa

Posto una moneta di Macrino a nome del Legato

Marco Claudio Agrippa, zecca Nikopolis

 

AE27

D/ AV K OΠΠEΛ CEVH MAKPINOC

R/ YΠ AΓPIΠΠA NIKOΠOΛITΩN ΠPOC IC / TPΩ

 

post-8548-0-06862300-1421102370_thumb.jp

post-8548-0-33876100-1421102385_thumb.jp

 

Riferimenti: Moushmov 1294, Varbanov 3401, AMNG 1694, BMC 41

 

Modificato da cipa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini

DE GREGE EPICURI

Una bella Hygeia (Salus se fosse a Roma)col suo bel serpentone.

Visto che siamo sempre in epoca severiana, vorrei mostrare un legato che non abbiamo ancora visto (almeno credo), cioè Quintilianus, che in greco diventa: KYNTILIANOY,visto che la Q da quelle parti non esisteva.E' di Marcianopoli, e qui al rovescio compare un tempio tetrastilo,e al centro la Tyche (Fortuna). Al diritto invece: Caracalla con la madre Iulia Domna, siamo negli anni 211-217, Geta è già stato assassinato.

post-4948-0-11479500-1421168844_thumb.jp

Modificato da gpittini
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini

DE GREGE EPICURI

Per Macrino e Diadumeniano, c'è un legato che non abbiamo ancora citato, e cioè P. Furius Pontianus,grecizzato in: YP PONTIANOY oppure YP PONTIAN8 (8= OY in legame). Ho un bronzo che riporta questo nome;al D ci sono le due teste affrontate di Macrino e figlio.

post-4948-0-82309400-1421264866_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini

Rovescio. Anche questa è di Marcianopoli.

A questo punto, per non pasticciare tutto quanto insieme, farei questa proposta: in questa discussione aggiungiamo eventuali governatori del periodo fino ad Elagabalo, e per Alessandro Severo e Gordiano apriamo eventualmente altre discussioni, siete d'accordo?

post-4948-0-22657900-1421264938_thumb.jp

Modificato da gpittini

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cipa

Rovescio. Anche questa è di Marcianopoli.

A questo punto, per non pasticciare tutto quanto insieme, farei questa proposta: in questa discussione aggiungiamo eventuali governatori del periodo fino ad Elagabalo, e per Alessandro Severo e Gordiano apriamo eventualmente altre discussioni, siete d'accordo?

 

 

Per me può andar bene di creare un'altra discussione per Alessandro Severo e Gordiano.

Per questa discussione non ho altre monete da mostrare.

 

Massimo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×