Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
tognon

Sesterzio giulia mamea

Recommended Posts

tognon

Buon giorno a tutti

Dopo l'acquisto del sesterzio di Alessandro Severo (postato in una precedente discussione) sono molto tentato di aggiungerne uno della mamma.

A me sembra bellissimo ma aspetto pareri dagli esperti.

Grazie

post-38672-0-60677700-1423564704_thumb.j

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

dux-sab

niente male

Share this post


Link to post
Share on other sites

quadriga

Troppo bello x essere vero

La patina e troppo uniforme.

Non sara mica posticcia?

Share this post


Link to post
Share on other sites

quadriga

Cmq e bellissimo.

Solo che una patina cosi uniforme....io non so

Tra l altro ho anch io um sesterzio simile e comprato dallo stesso venditore

Share this post


Link to post
Share on other sites

cliff

Andrebbe vista in mano per dire di piu' con certezza. Vedo occhieggiare un po' il metallo e la patina sembra molto fine. Molto probabilmente il verde è stato aiutato un po', troppo omogeneo, l'avranno un po' "rinverdita"... ;)

Anche i campi appaiono un po' lisciati.

Comunque è un buon sesterzio, gli interventi sono piu' che altro estetici e non l'hanno stravolto, avercene cosi' vedendo quello che gira ultimamente...

Se la richiesta non è troppo esosa prendilo!

Share this post


Link to post
Share on other sites

quadriga

Questa e la mia.

Mi ero sbagliato e octacilia pero come colore di patina si avvicina.

Le 2 foto hanno luci diverse ma in realta la patina e simile da ambedue u lati

post-31092-1423579761,69_thumb.jpg

post-31092-1423579795,45_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

cliff

Questa e la mia.

Mi ero sbagliato e octacilia pero come colore di patina si avvicina.

Le 2 foto hanno luci diverse ma in realta la patina e simile da ambedue u lati

 

Questa sembrerebbe avere patina originale, al netto delle foto sfuocate, a differenza della Mamea.

Share this post


Link to post
Share on other sites

cliff

Queste foto sono un po meglio

 

Confermo l'impressione di prima. Bella moneta, complimenti! :good:

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Theodor Mommsen

Resto sempre affascinato dalla severa bellezza dalle Auguste.

post-37105-0-39288100-1423583004.jpg

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

marconfa84

Bella, non so se è l'effetto della luce ma sembra ribattuta.

Share this post


Link to post
Share on other sites

quadriga

@@marconfa84  Scusa puoi spiegarti meglio cosa intendi?

E quali parti ti sembrano ribattute?

 

Sulle monete romane e' la prima volta che lo sento....e non capisco esattamente cosa si intende.

 

Puoi spiegarmelo meglio?

Share this post


Link to post
Share on other sites

palpi62
Supporter

@@quadriga molto bella, ci sono ancora le tracce di terriccio, mentre l'altra sembra un pochino aiutata sul colore.

Share this post


Link to post
Share on other sites

mazzarello silvio
Supporter

Ciao

moneta molto bella con la patina ritoccata ed è ribattuta si nota sulle lettere a destra sia del dritto che del rovescio.

Silvio

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tinia Numismatica

Prima che " ribattuta" venga interpretato in modo negativo come " ribattuta su un tondello non antico " o che si ingeneri altra confusione:il termine "ribattuta" è qui usato a sproposito.

Per ribattuta si intende una moneta battuta su un'altra di altro genere ( ribattuta appunto) come per certi bronzi dei Mamertini o certe monete del regno ribattute su altre ( i centesimi esagono, se non sbaglio).Purtroppo è anche una tecnica di falsificazione dove su tondelli antichi originali, privi di immagine residua, si ribattono appunto le immagini di una nuova moneta usando conii in acciaio.

Ma non è il caso del sesterzio in questione che è perfettamente autentico( anche se meno verde di come si vede in foto) e non ha avuto nessuna lavorazione né dei fondi, né di altreparti.

Il termine che sarebbe stato giusto usare sarebbe stato " doppia battitura" o "rimbalzo di conio" che è quello che ha determinato un certo sdoppiamento su alcune lettere della legenda ed è dovuto a movimenti spuri del tondello tra un colpo e l'altro della mazzetta con cui si colpiva ( ripetutamente) il conio e si imprimeva l'immagine sulla moneta.

Lo si trova molto spesso sulle monete eseguite a mano in qualsiasi epoca, dalle greche, alle romane alle rinascimentali e medievali, fino all'avvento della coniazione a macchina.

  • Like 7

Share this post


Link to post
Share on other sites

cliff

Prima che " ribattuta" venga interpretato in modo negativo come " ribattuta su un tondello non antico " o che si ingeneri altra confusione:il termine "ribattuta" è qui usato a sproposito.

Per ribattuta si intende una moneta battuta su un'altra di altro genere ( ribattuta appunto) come per certi bronzi dei Mamertini o certe monete del regno ribattute su altre ( i centesimi esagono, se non sbaglio).Purtroppo è anche una tecnica di falsificazione dove su tondelli antichi originali, privi di immagine residua, si ribattono appunto le immagini di una nuova moneta usando conii in acciaio.

Ma non è il caso del sesterzio in questione che è perfettamente autentico( anche se meno verde di come si vede in foto) e non ha avuto nessuna lavorazione né dei fondi, né di altreparti.

Il termine che sarebbe stato giusto usare sarebbe stato " doppia battitura" o "rimbalzo di conio" che è quello che ha determinato un certo sdoppiamento su alcune lettere della legenda ed è dovuto a movimenti spuri del tondello tra un colpo e l'altro della mazzetta con cui si colpiva ( ripetutamente) il conio e si imprimeva l'immagine sulla moneta.

Lo si trova molto spesso sulle monete eseguite a mano in qualsiasi epoca, dalle greche, alle romane alle rinascimentali e medievali, fino all'avvento della coniazione a macchina.

 

Grazie Alessandro per l'interessante e utile spiegazione.

Qui c'è effettivamente una leggera doppia battitura su alcune lettere, che è anzi un buon indizio di originalità per le monete antiche di solito (anche se a volte sono arrivati a replicare anche questo effetto..).

E' una ribattitura leggera, che testimonia bene la forza impressa dal martello e non inficia la godibilità della moneta, non avendo coinvolto il modellato ma solo alcune lettere periferiche.

 

Ho evidenziato qui la doppia battitura cerchiando le lettere coinvolte e evidenziando in rosso la doppia tracciatura delle lettere dovuta al rimbalzo del conio, spero che in questo modo il fenomeno sia piu' chiaro per chi non lo conosceva ed ha richiesto ulteriori spiegazioni:

 

post-2689-0-94892200-1423664497_thumb.jp

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ianva

A me piace molto. Patina originale, la cosa più importante :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

mazzarello silvio
Supporter

Ciao

Non intendevo che la moneta fosse falsa anzi, @@Tinia Numismatica parlando normalmente senza andare a vedere tante inutili sottigliezze con il termine ribattuta si è sempre inteso la doppia battitura, perchè,  è di norma specificare quando una moneta è stata ribattuta su un tondello più vecchio, cosa assai più rara,  visto che la differenza di risultato è notevolmente diversa.

Silvio

Share this post


Link to post
Share on other sites

marconfa84

Vedo che è già stato spiegato cosa intendevo con "ribattuta"... Scusa per il provocato allarme @@quadriga.

D'altronde c'è sempre qualcosa da imparare ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Filippo1948

A me piace molto. Patina originale, la cosa più importante :)

 

E Lei da una foto giudica con tale sicurezza una patina? Beato Lei, evidentemente deve avere particolare competenza. A me, da ignorante, dalla foto sembra una bella moneta con i suoi buoni rilievi ma con la patina aiutata con certi coloranti "materici" (come li chiamerebbe Sgarbi) che imitano (non come sarebbero nella realtà, ma quella vaga idea che certi collezionisti hanno de)i sedimenti di una moneta ancora non pulita o pulita pochissimo. Sia chiaro che non voglio minimamente disprezzare la moneta, che anzi mi piace per lo stile e la buona conservazione! 

E vorrei puntualizzare che questo è quanto mi pare di evincere dal mio schermo, quindi niente di certo e assoluto.

Edited by Filippo1948

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tinia Numismatica

A me, da ignorante, dalla foto sembra una bella moneta con i suoi buoni rilievi ma con la patina aiutata con certi coloranti "materici" (come li chiamerebbe Sgarbi) che imitano (non come sarebbero nella realtà, ma quella vaga idea che certi collezionisti hanno de)i sedimenti di una moneta ancora non pulita o pulita pochissimo.

Ma sta parlando della Mamaea o dell'Otacilia?

Perché l'Otacilia i sedimenti ce li ha, mentre la Mamaea non mi pare che la si possa definire con " i sedimenti di una moneta ancora non pulita o pulita pochissimo".

P.S. Cosa è un colorante "materico"...non seguo Sgarbi quindi non so cosa intenda.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ianva

Si io mi riferivo a quella, ovviamente (l'octacilia). La successione dei messaggi ha creato un po' di confusione.

Ad ogni modo la mia opinione si esaurisce nella mia pochissima esperienza. 

Edited by Ianva

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.