Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
globsa

NAPOLEONE 40 Franchi Anno 13 (ORO)

Risposte migliori

globsa

Buonasera, mi è stata proposta questa monete con doppia testa al dritto, qualcuno ne ha mai vista una o sentito parlare?

post-7256-0-36866500-1423589429.jpg

post-7256-0-47594400-1423589443.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

globsa

La testina è in rilievo, credo sia una moneta unica, non ne ho mai sentito parlare 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

matteo95
Supporter

La testina sembrerebbe quella di Luigi XVIII , probabilmente venne fatto come mezzo di riutilizzo della moneta o come mezzo politico ( il volto del nuovo re che cancella il volto del "dittatore" ).

Personalmente mi è gia capitato di vedere casi simili di questo periodo anche se non con il volto di Luigi XVIII

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

picchio

Se la testina è in rilievo come dice Lei è assolutamente fuori da ogni schema.

Il periodo napoleonico è abbastanza ricco di contromarche, quindi in incuso. Sono più o meno coeve, molte delle teste di Napoleone che si incontrano sono più opera di nostalgici che realmente apportate durante il suo regno. Francamente è la prima volta che mi capita di vedere la testa di Luigi XVIII in oro ed in rilievo. Anche perché va fatto un discreto lavoro per francarla sulla testa di Napoleone, cosa che se fosse stata fatta per propaganda, un punzone in positivo avrebbe avuto il medesimo effetto con il vantaggio di maggiore rapidità di esecuzione. Conosco una sola medaglia napoleonica, premio scolastico per Venezia dove al diritto è stata messa la testa di Napoleone, elmata opera del Manfredini, asportandola da altre medaglie.

Non capisco perché si noti il contraccolpo al rovescio tipico della contromarca. Se è stata appoggiata il rovescio dovrebbe rimanere integro. Probabilmente è l'effetto della luce radente.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alberto Varesi

È materialmente impossibile che sia in rilievo......

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

Le contromarche per necessità di circolazione sono comunissime (le brasiliane, forse, le più numerose; quelle di Giorgio III su monete spagnole fra le più celebri). Gli artefatti a scopo propagandistico sono, generalmente, più approssimativi (escludendo, magari le monete di napoleone III) ma una lavorazione del genere mi lascia perplesso. me la sarei aspettata in incuso, ma chi si prenderebbe la briga di inventarsi un artefatto? Mah; curiosa sicuramente. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Littore

Quel profilo mi ricorda più Luigi XVI che non il fratello (ma probabilmente è questione di "lana caprina").

Questa moneta, di cui non ero a conoscenza, mi ricorda, per il procedimento adottato questa venduta qualche tempo fa.

http://www.monnaiesdantan.com/vso6/italie-lombardie-napoleon-1er-p1411.htm

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gallo83

ad occhio pare in incuso....davvero interessante.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Lay11

È materialmente impossibile che sia in rilievo......

pienamente d'accordo con te.

poi, se mi sbaglio, faccio ammenda.

ma secondo me, quel solco molto pronunciato alla base del collo della testina parla chiarissimo.

Modificato da Lay11

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×