Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Alex0901

Bronzetto di consacrazione da identificare

Risposte migliori

Alex0901

Buonasera a tutti,

Da un po' tento di fornire un' adatta classificazione a questo esemplare. Per quanto mi sia sforzato(munito di lente di ingrandimento), sono soltanto in grado di affermare che possa trattarsi di una moneta di consacrazione, a causa del busto velato. Non riesco ad identificare né l'imperatore né la figura sul rovescio, tantomeno zecca ed indicativo valore economico... .Peso.2g circa- Diametro:18-20mm.

Grazie infinite a chi mi aiuterà :good:!.

post-44541-0-16725400-1424632585_thumb.j

post-44541-0-87328600-1424632593_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ciosky68
Supporter

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alex0901

Avevo visto giusto!Grazie infinite! Non per sembrare invadente, ma per un bell'esemplare come questo, quanto spendereste(soltanto per curiosità...)?(:.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Theodor Mommsen

E' un mezzo follis di consacrazione per Massimiano, zecca di Roma (officina gamma, sembrerebbe): una moneta molto rara.

Al D/ DIVO MAXIMIANO SEN FORT IMP. Busto laureato e velato 

Al R/ REQVIES OP TIMOR MERIT. L'Imperatore velato seduto su sedia curule con scettro e mano destra alzata.

Cfr. RIC 104

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Theodor Mommsen

 Grande ciosky, mi hai anticipato  :good: 

Non è messa benissimo benissimo... Ci spenderei al massimo 40 euro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alex0901

E' un mezzo follis di consacrazione per Massimiano, zecca di Roma (officina gamma, sembrerebbe): una moneta molto rara.

Al D/ DIVO MAXIMIANO SEN FORT IMP. Busto laureato e velato

Al R/ REQVIES OP TIMOR MERIT. L'Imperatore velato seduto su sedia curule con scettro e mano destra alzata.

Cfr. RIC 104

Davvero è così rara come affermi? Se sì, qual'è il suo grado di rarità? Non me l'aspettavo proprio!. Modificato da Alex0901

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Theodor Mommsen

E' una R3. In genere le monete di consacrazione non sono facilissime da reperire, proprio per la loro natura "celebrativa". A questo, ovviamente, non corrisponde sempre una grande quotazione economica, soprattutto per le conservazioni medio-basse.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alex0901

In questi casi il valore economico non assume un grande peso... Mi limito a crogiolarmi nell'emozione di possedere un esemplare di un così alto grado di rarità, mai avuti prima:)!.

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Theodor Mommsen

@@Alex0901 concordo pienamente! E pensa che a farla coniare fu Costanzo Cloro, il papà di Costantino, mica uno qualsiasi! 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alex0901

Il primo imperatore del IV secolo, padre di uno dei più grandi imperatori dell'Impero,il cui figlio fu artefice delle più grandi opere sociali,culturali ed architettoniche. Cos'altro aggiungere, per descrivere questa gloriosa moneta?(:.

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

Ciao @@Alex0901, come riportato dal link di @@ciosky68, la zecca è Siscia, non Roma, in esergo leggo SIS, anche questa è R3 per il RIC, ma come sappiamo le rarità del RIC sono puramente accademiche, ciò non toglie che "R3" faccia la sua bella figura sul cartellino :)

@@Theodor Mommsen, questa moneta è stata coniata sotto Costantino I, Costanzo Cloro è morto nel 306, fa parte di un emissione di consacrazione dedicata da Costantino a Massimiano, Costanzo Cloro e Claudio Gotico.

 

RIC VII 41, emissione del 317-318 d.C.

DIVOMAXIMIANOSENFORTIMP - REQVIESOPTIMORVMMERITORVM

 

Questo è un mio esemplare:

post-18735-0-41686900-1424701711.jpg

  • Mi piace 4

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

Il primo imperatore del IV secolo, padre di uno dei più grandi imperatori dell'Impero,il cui figlio fu artefice delle più grandi opere sociali,culturali ed architettoniche. Cos'altro aggiungere, per descrivere questa gloriosa moneta?(:.

A dire il vero il primo imperatore del IV secolo è stato Diocleziano assieme a Massimiano, hanno abdicato contemporaneamente nel 305 a favore rispettivamente di Costanzo Cloro e Galerio, i loro cesari.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alex0901

A dire il vero il primo imperatore del IV secolo è stato Diocleziano assieme a Massimiano, hanno abdicato contemporaneamente nel 305 a favore rispettivamente di Costanzo Cloro e Galerio, i loro cesari.

Hai beccato un errore difficile da dal scovare di cui mi accorgo solo adesso :good:!. Comunque, concordo pienamente con te sul fatto che un bell'"R3" sul cartellino faccia la sua figura!.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto

quanti " mi piace"  andrebbero "rivisti" .!!........... :nea:

Modificato da profausto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×