Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
khodni

Tallero Eritrea 1918

53 risposte in questa discussione

Cari amici,

Desidero condividere con una nuova moneta che è entrata nella mia collezione.

Si tratta di un Tallero per l'Eritrea del 1918.

Si tratta anche della prima moneta periziata che ho acquistato (intendo periziata secondo criteri e modalità italiane, avendo invece già qualche moneta in slab americani).

Volevo condividere con voi anche le motivazioni ed i criteri di scelta, dato che da qui mi piacerebbe anche sviluppare una tematica.

1) Ovviamente l'ho acquistata perchè mi piace, mi piacciono soprattutto monete di queste dimensioni, e mi interesserebbe sviluppare la tematica delle monete coloniali.

2) Volevo fare un acquisto di qualità, e per cui ho valutato anche la qualità della perizia, che credo provenire da una delle figure più autorevoli della numismatica italiana.

3) Per il valore della moneta (o almeno per le mie capacità di spesa), non mi sarei mai arrischiato di comprare questa tipologia di moneta non periziata.

4) Il passo successivo sarebbe quello di trovare qualche sua moneta "gemella" quale il tallero di convenzione o il tallero di Menelik. Ci sarebbe anche il 5 lire tallero, che però in discreta conservazione comporta un esborso abbastanza rilevante, almeno per le mie risorse. E di questa monteta mi ha colpito, in negativo, l'enorme numero di falsi che leggo essere in circolazione. Inoltre ci sono almeno altre tre sottotematiche (le tre monete sottomultipli del tallero di Umberto I, le Rupie della Somalia, la monetazione dell'Albania fine anni trenta.

5) Considerazioni sulla conservazione. Se siete d'accordo, non vi metto per il momento il grado di valutazione (ho visto che molti amano dare la propria valutazione e poi confrontarsi con quella del perito. Vi dico che io ho scelto questa moneta con questo grado di conservazione perchè era in linea con il mio budget. In seconda battuta, tenendola in mano, ho pensato che pur piancendomi l'idea di averne una più bella, questa moneta probabilmente ha circolato (anche se poco, in quell'epoca lontana ed in quei paesi lontani, che tra l'altro conosco molto bene). Per cui ha assolto alla sua funzione precipua, è passata di mano nei mercati dell'epoca, quindi ha un valore aggiunto, secondo me importante. Probabilmente superiore ad un FDC che magari in Eritrea non ci è mai arrivata: sappiamo infatti che è stata presto ritirata perchè non accettata, e mi pare di aver letto da qualche parte che alcuni lotti sono stati fusi.

6) Tgliare o non tagliare la perizia. Ho letto discussioni lunghissime in merito, e valide ragioni da ambo i lati. Vi confesso che per il momento, pur non ipotizzando di dovermi separare in futuro da questa moneta, l'ultima cosa che mi verrebbe in mente è tagliare la perizia, soprattutto questa perizia. Lo so forse sbaglio, perchè dovremmo essere concentrati sulla moneta e non sulla perizia, però sicneramente non mi sentirei di farlo, ne di biasimare che come me (e penso siamo più di qualcuno) non si sente (ancora) di farlo.

 

Vi ringrazio fin d'ora delle varie riflessioni che potremo fare insieme.

post-38367-0-97316300-1429866246_thumb.j

Piace a 3 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ecco la seconda immagine

post-38367-0-92559900-1429866613_thumb.j

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, a me la moneta piace tanto ?

Come conservazione direi che sta tra il BB e SPL

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

@@khodni

Veramente molto molto bella, si nota il lustro e questo è un buon segno per me almeno SPL.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

io dico che è almeno da SPL+.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

io non taglierei la perizia,

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

io non taglierei la perizia,

Concordo anche io sul non levare la perizia ;-)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie a tutti degli interventi, mi sono accorto solo ora che quella specie di granello di sabbia sullo scudo sabaudo era un residuo di carta della confezione, che non mi sono accorto di soffiare via prima della foto.

Se siete d'accordo attenderei il fine settimana per fare la scansione della perizia.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

@@khodni

Magari poi ci dici come è stata chiusa. :)

Piace a 2 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A me sembra una signora moneta, le foto tramite bustine non permettono di valutare in pieno la presenza di eventuali segnetti, ma i rilievi ci sono tutti e c'è pure un gran bel lustro.

Se Tevere non  l'ha chiusa almeno SPL+ vuol dire che devo cambiare oculista!

Piace a 2 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Complimenti!

Come minimo  SPL o qualche cosina in più

saluti

TIBERIVS

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La scelta che hai fatto è ottima.

Ottima la conservazione, meglio di SPL per me.

Lasciarla nella perizia, penso sia la scelta migliore.

 

Renato

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie a tutti per i contributi ed anche per i complimenti per la moneta.

Vi allego la perizia, che direi essere in linea con le Vs valutazioni.

Forse è scontato dirlo, ma ovviamente anche io la trovo molto bella, ed interessante il buon stato di conservazione, ma anche perchè penso abbia circolato in quel periodo storico.

Una cosa che non sono riuscito a capire di questa moneta è la cosiddetta firma dell'incisore. In pratica non riesco ad individuarla, nè so se solo alcune di esse ce l'hanno questa firma, o se è presente in tutte.

Ora la mia ricerca si sposta sul Tallero di convenzione e su quello di Menelik, che spero di trovare in analogo stato di conservazione.

 

post-38367-0-55177600-1430084230_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

@@khodni Buongiorno!

Bella moneta, complimenti :good:

La firma dell'incisore la trovi al D/ in basso sotto al busto!

Dalla foto postata, la firma nella tua moneta è presente. A MOTTI 

A motivo del metodo in cui venne coniata questa moneta, la firma spesso e in modo casuale non rimaneva inclusa sul metallo.

 

Quelle con la firma sono considerate leggermente più rare

Saluti

Modificato da miza

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Magnifica Moneta!!!

Complimenti!

Avrei detto SPL+, dalla foto.

"Con firma dell'incisore"... bel colpo!

cari saluti,

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

in questo caso la perizia non si taglia no!

bellissima moneta.

ciao.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

in questo caso la perizia non si taglia no!

bellissima moneta.

ciao.

a discrezione :)

Piace a 3 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

:D :D :D 

un dibattito che ha mietuto svariate vittime, di recente!

come ho già detto varie volte io sono pro-forbici, ma, in questo caso,mi piangerebbe seriamente il cuore!

un saluto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

:D :D :D

un dibattito che ha mietuto svariate vittime, di recente!

come ho già detto varie volte io sono pro-forbici, ma, in questo caso,mi piangerebbe seriamente il cuore!

un saluto.

Grazie Lay, temo che in questo caso rischierei seriamente di tagliarmi un dito !!!

Battute a parte, penso che in questo caso la perizia sia importante non solo per il potenziale valore nella rivendità, ma per l'autorevolezza intriseca. Io tra l'altro riesco a gordermela anche cosi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Grazie Lay, temo che in questo caso rischierei seriamente di tagliarmi un dito !!!

Battute a parte, penso che in questo caso la perizia sia importante non solo per il potenziale valore nella rivendità, ma per l'autorevolezza intriseca. Io tra l'altro riesco a gordermela anche cosi.

a me vengono i crampi alle mani quando devo tagliare una perizia.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie Lay, temo che in questo caso rischierei seriamente di tagliarmi un dito !!!

Battute a parte, penso che in questo caso la perizia sia importante non solo per il potenziale valore nella rivendità, ma per l'autorevolezza intriseca. Io tra l'altro riesco a gordermela anche cosi.

l'importante è che appunto piaccia a te! anche io ho serie divisionali di San marino che non taglierei mai, ad esempio. è una scelta che si fa di volta in volta nel caso specifico!

un saluto!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

a me vengono i crampi alle mani quando devo tagliare una perizia.

io invece l'unica che ho tagliato (ed avuto), avevo paura di tagliare la moneta! non in due ovviamente, ma di pizzicarla con le forbici! il terrore più assoluto! ma alla fine è andato tutto bene :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

io invece l'unica che ho tagliato (ed avuto), avevo paura di tagliare la moneta! non in due ovviamente, ma di pizzicarla con le forbici! il terrore più assoluto! ma alla fine è andato tutto bene :)

Può capitare anche al perito di "pizzicare" la moneta mentre viene sigillata, mamma mia penso proprio che deve essere una cosa bruttissima.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Può capitare anche al perito di "pizzicare" la moneta mentre viene sigillata, mamma mia penso proprio che deve essere una cosa bruttissima.

a volte vedo monete sigillate in bustine nelle quali ci entrano a malapena e mi chiedo proprio come fanno a non fare danni, durante l'apposizione dei sigilli! io avrei una paura matta a fare una cosa del genere! :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Anche io questa non la taglierei!

cari saluti a tutti,

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?