Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
filippo88

Consigli 120 grana e 10 tornesi

Recommended Posts

filippo88

Ciao a tutti, vi volevo chiedere quale è il prezzo giusto d'acquisto,insomma il prezzo di mercato per una piastra da 120 grana 1834, la più comune, sul qfdc e di un 10 tornesi del 1839,quello comune, tra lo spl/fdc...grazie a chi vorrà darmi dei pareri, sono in trattativa per l'acquisto di codeste, ma non ho foto da postare! Ciao.

Filippo

Share this post


Link to post
Share on other sites

gallo83

120 grana qfdc direi che almeno 300 euro dovrebbe valere.

un 10 tornesi del 39 spl/fdc secondo me sui 300 euro 

Share this post


Link to post
Share on other sites

ilnumismatico
Supporter

io invece direi che prima di acquistare una tal moneta serve innanzitutto saper distinguere prima la conservazione REALE (in pratica, diffidare delle conservazioni attribuite dal venditore ma imparare a giudicare la moneta da SE)

seconda cosa dipende da QUANTO e bello questo qfdc (sempre premesso che qfdc sia)

ha difetti, se si quali ed in che entità

è lavato, si, no,

eventuali colpi al bordo...

lo stesso vale quindi anche per il rame, anzi li è importante anche saper valutare l'entità e la tonalità del rosso, che incide anche sul prezzo.

in campana quindi, sarebbe preferibile e consigliabile vedere prima una foto per farsi un'idea per lo meno generale

Edited by Il*Numismatico
  • Like 5

Share this post


Link to post
Share on other sites

filippo88

Ragazzi grazie, il problema è che la persona con cui sto trattando mi manda foto da cui non si riesce bene a valutare la conservazione esatta....penso di riuscire a valutare una piastra se spl o fdc ma con foto fatte come si deve!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

ilnumismatico
Supporter

Ci mostri la foto che ha a disposizione, proviamo insieme a stabilire se ne vale la pena per il prezzo richiesto.

 

in ogni caso parliamo di monete comunissime sul mercato, per cui se ci sono anche solo piccoli dubbi, io preferirei acquistarle di persona in qualche convegno, con tutte le sicurezze e garanzie della circostanza

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

filippo88

Ci mostri la foto che ha a disposizione, proviamo insieme a stabilire se ne vale la pena per il prezzo richiesto.

in ogni caso parliamo di monete comunissime sul mercato, per cui se ci sono anche solo piccoli dubbi, io preferirei acquistarle di persona in qualche convegno, con tutte le sicurezze e garanzie della circostanza

Condivido pienamente, ora posto qualche foto!

Share this post


Link to post
Share on other sites

ilnumismatico
Supporter

Grossomodo ad occhio direi che potremmo anche esserci.

La piastra ha una buona freschezza, ed è esente da graffi particolarmente fastidiosi.

Ha qualche fratturina da conio forse un po pronunciata, ma personalmente non le trovo particolarmente fastidiose

La centratura è comunque gradevole nonostante qualche lieve graffio marginale che deturpa lievemente il tondello.

Non è patinata, ma comunque mi pare un gradevole qFdC. Dipende ora da quanto bello lo cerca, e quanto lo entusiasma questo esemplare

 

 

Il 10 Tornesi potrebbe anche essere conforme alla conservazione specificata, mi pare abbia dei bei fondi lucenti per quello che vedo al D/. La qualità di rosso non mi pare particolarmente vivace, ma potrebbe dipendere anche dalla qualità fotografica.

Non mi piacciono invece quelle macchie (o aloni) su entrambe le facce delle monete

Il R/, dalla foto mi sembra più sulla scala dello spl, ma comunque, a questo punto, tutto dipende dalla richiesta economica.

 

Importante il rilascio di fattura, e, nel caso di insoddisfazione post-vendita, la possibilità di restituire il tutto con conseguente rimborso

Edited by Il*Numismatico

Share this post


Link to post
Share on other sites

filippo88

Grossomodo ad occhio direi che potremmo anche esserci.

La piastra ha una buona freschezza, ed è esente da graffi particolarmente fastidiosi.

Ha qualche fratturina da conio forse un po pronunciata, ma personalmente non le trovo particolarmente fastidiose

La centratura è comunque gradevole nonostante qualche lieve graffio marginale che deturpa lievemente il tondello.

Non è patinata, ma comunque mi pare un gradevole qFdC. Dipende ora da quanto bello lo cerca, e quanto lo entusiasma questo esemplare

Il 10 Tornesi potrebbe anche essere conforme alla conservazione specificata, mi pare abbia dei bei fondi lucenti per quello che vedo al D/. La qualità di rosso non mi pare particolarmente vivace, ma potrebbe dipendere anche dalla qualità fotografica.

Non mi piacciono invece quelle macchie (o aloni) su entrambe le facce delle monete

Il R/, dalla foto mi sembra più sulla scala dello spl, ma comunque, a questo punto, tutto dipende dalla richiesta economica.

Importante il rilascio di fattura, e, nel caso di insoddisfazione post-vendita, la possibilità di restituire il tutto con conseguente rimborso

Grazie per la considerazione, la richiesta del 10 tornesi è altina secondo me in quanto supera le 400€, per la piastra se non ricordo male qualcosa sotto le 300, con fattura credo!!e possibilità di restituzione...

Share this post


Link to post
Share on other sites

ilnumismatico
Supporter

Il rame non lo seguo, per cui non mi pronuncio sul prezzo in modo specifico, a naso sembra alto anche a me.

Se poi il metallo ha delle macchie, di certo vanno a scapito del valore finale.

La piastra sembra gradevole, se Lei ha familiarità con questa monetazione e riesce a valutare la conservazione quando l'avrà in mano, e corrisponde effettivamente ad un grading di non circolato, per un prezzo sotto i 300€ mi pare non male come acquisto.

Però, è importante giudicare la moneta in mano... solo li si avrà il responso finale, veritiero 

Share this post


Link to post
Share on other sites

filippo88

Il rame non lo seguo, per cui non mi pronuncio sul prezzo in modo specifico, a naso sembra alto anche a me.

Se poi il metallo ha delle macchie, di certo vanno a scapito del valore finale.

La piastra sembra gradevole, se Lei ha familiarità con questa monetazione e riesce a valutare la conservazione quando l'avrà in mano, e corrisponde effettivamente ad un grading di non circolato, per un prezzo sotto i 300€ mi pare non male come acquisto.

Però, è importante giudicare la moneta in mano... solo li si avrà il responso finale, veritiero

Avessi la possibilità di vederle in mano sicuramente andrei più sul sicuro, grazie ancora @@il numismatico...!

Share this post


Link to post
Share on other sites

filippo88

Questa del 1836 è un pelino sotto come conservazione, supera lo spl?le foto non aiutano...

post-41691-0-69482600-1435919803_thumb.j

post-41691-0-09938200-1435919819_thumb.j

Share this post


Link to post
Share on other sites

gallo83

Il 10 tornesi è caro a mio avviso...poi vedi te.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

filippo88

Il 10 tornesi è caro a mio avviso...poi vedi te.

Carissimo!!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

gallo83

Sono col Cell non mi pronuncio...ma a una prima occhiata non è male.

Però come dice Il Numismatico è una data cosi comune che forse vale la pena vederla in mano.

Share this post


Link to post
Share on other sites

filippo88

Si hai pienamente ragione!!!peccato non averne possibilità essendo a 600 km da me il venditore!!grazie dei consigli..

Share this post


Link to post
Share on other sites

ilnumismatico
Supporter

La 36 non la vedo spl piena per il dritto.

Ha dei problemi di tondello un po' troppo invadenti, il ciglio del rovescio è intaccato in maniera un po' troppo invasiva.

Lascerei perdere questa

Share this post


Link to post
Share on other sites

filippo88

La 36 non la vedo spl piena per il dritto.

Ha dei problemi di tondello un po' troppo invadenti, il ciglio del rovescio è intaccato in maniera un po' troppo invasiva.

Lascerei perdere questa

Grazie!!

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

dux-sab

ma la A finale di gratia nel 1836, che fine ha fatto? io non la vedo, poi mancherebbe lo spazio per metterla!  è la foto?

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

filippo88

Ho chiesto al venditore, appena mi aveva inviato le foto...ha detti schiacciata....

Share this post


Link to post
Share on other sites

dux-sab

manca lo spazio, io approfondirei la cosa se originale sarebbe molto interessante come variante.

poi mi piacerebbe vedere la X di rex.

Share this post


Link to post
Share on other sites

filippo88

manca lo spazio, io approfondirei la cosa se originale sarebbe molto interessante come variante.

poi mi piacerebbe vedere la X di rex.

Interessante osservazione... Allego foto del particolare da te visto, la A c'è ma sembra essere stata "abrasa"...??

post-41691-0-40475300-1435959952.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

UmbertoI

Perché accanto al 6 c è un punto? :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.