Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
ResiF1992

ATTESTATO DI PROVENIENZA?

Risposte migliori

ResiF1992

Buon pomeriggio,

ieri è arrivata la mia primissima moneta...un tetras siracusano...

il problema è...oltre la fattura rilasciata dal venditore, in questo caso Artemide Aste, non dovrebbe essermi pervenuto anche un attestato di provenienza della moneta?

Grazie a tutti anticipatamente.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rorey36
Supporter

Questione già ampiamente dibattuta sul forum.

Vuoi un consiglio ?

Vai sul sito di Artemide e sul catalogo d'asta della tua moneta e salva la pagina con foto e dati della stessa. Te la stampi e la salvi sul PC.

Così dovresti essere a posto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ResiF1992

Questione già ampiamente dibattuta sul forum.

Vuoi un consiglio ?

Vai sul sito di Artemide e sul catalogo d'asta della tua moneta e salva la pagina con foto e dati della stessa. Te la stampi e la salvi sul PC.

Così dovresti essere a posto.

Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

palpi62
Supporter

Scusate ma uno non è più tranquillo neanche comprando in asta con fattura? allora siamo proprio allo sbando totale.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rorey36
Supporter

Scusate ma uno non è più tranquillo neanche comprando in asta con fattura? allora siamo proprio allo sbando totale.

Sulla fattura non c'è la foto della moneta , a volte non c'è nemmeno la descrizione, solo il numero del lotto.

In qualche minuto si può salvare la pagina con tutti i dati. Non costa niente. A scanso di grane future.

Io continuo a ripetere di non comprare, specie sulla baia, lotti in cui non è possibile vedere tutte le monete. Poi arrivano visite sgradite alle 6 del mattino e vai a dimostrare che il follis ( valore 3 euro) faceva parte di un lotto di 30 comprato da un tedesco o , peggio, da uno sconosciuto italiano..................così finisci indagato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tinia Numismatica

Scusate ma uno non è più tranquillo neanche comprando in asta con fattura? allora siamo proprio allo sbando totale.

Artemide è una asta estera e segue la legislazione del suo paese.

Quello che chiedi tu è obbligatorio solo per i commercianti e le case d'asta con sede in Italia.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ResiF1992

Scusate ma uno non è più tranquillo neanche comprando in asta con fattura? allora siamo proprio allo sbando totale.

Mi era stato detto infatti proprio per evitare grane future, di chiedere l' attestato di provenienza oltre la fattura...anche a me sembra esagerato ma cerco di seguire i consigli di gente più esperta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ResiF1992

Artemide è una asta estera e segue la legislazione del suo paese.

Quello che chiedi tu è obbligatorio solo per i commercianti e le case d'asta con sede in Italia.

Questo non lo sapevo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×