Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
cuti87

nascita della numismatica

quando è nata la numismatica?

chi furono i primi numismatici di cui abbiamo notizia? e i + importanti?



cuti87 B)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

[quote name='cuti87' date='03 gennaio 2005, 12:26']chi furono i primi numismatici di cui abbiamo notizia? e i + importanti?
cuti87  B)
[right][post="10176"]<{POST_SNAPBACK}>[/post][/right][/quote]
Tra i primi numismatici va ricordato Francesco Petrarca famoso, oltre che per i suoi scritti, anche per questa passione e per essere stato il primo a raggiungere la vetta del Mont Ventoux, in Provenza, mitica scalata del Tour de France B)
Importanti poi, sono in molti, uno su tutti Vittorio Emanuele III che ha curato il Corpus Nummorum Italicorum :)

ciao.
petronius :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grazie, di petrarca non ne avevo idea!!!
ma nessuno nei tempi + antichi, nessun greco o romano amava studiare le monete???


cuti87 B)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

il marchese Luigi Rangoni.. non è greco ne romano, ma il numero ragguardevole della sua collezione fa impressione: oltre 6000 monete! :o

monete greche 59

monete romane della repubblica 343

monete romane dell'impero 1653

monete dell'impero di Bisanzio 76

monete medioevali e moderne 2579

monete estere 936

medaglie e placchette 491

monete false e indecifrabili 544


totale 6681


impressionante, vero? ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

su diversi libro ho letto che anche ai tempi della corte dei tolomei, i successori di alessandro magno, presso la biblioteca di alessandria d'egitto erano raccolte le monete del mondo allora conosciuto, anche quelle dei popoli più lontani e piccoli.
questa collezione, alla quale era destinata una intera zona del palazzo, è andata perduta totalmente anche se in mare, insieme ai resti di alcuni papiri, recentemente sono state trovate alcune monete ancora oggetto di studio (se ne sta occupando l'università di napoli se non sbaglio), e probabilmente questi papiri non sono altro che cataloghi di queste monete.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se non ricordo male Svetonio diceva che Augusto era solito regalare monete antiche ai suoi amici e al popolo in occasioni particolari e durante alcune festività..Che fosse collezionista lui stesso?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?