Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
Felix_87

Spacciatore di sovrane

Dove vi rifornite di sterline d'oro?

Internet o da vicino?

Quali negozi?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La domanda, seppur legittima e logica in un forum di numismatica, mi sembra posta nel peggiore dei modi, sembra che stai chiedendo dove acquistare qualcosa di illegale........

 

Secondo me dovresti prima girare in rete e guardare sui vari siti, per farti un'idea dei prezzi, poi se abiti in una città importante, poi andare a vedere dal vivo qualche negozio specializzato. Non dimenticare che alcune volte ci sono degli affari in alcune aste giudiziarie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ironia...

 

volevo fare un po' un sondaggio tra gli utenti, soprattutto tra chi acquista sovrane per investimento e non proprio numismatico

 

:)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@@Felix_87 buongiorno. Quando voglio comprare sovrane comuni solitamente mi rivolgo ad un cambiavalute vicino alla mia residenza. Solitamente il prezzo è più conveniente rispetto ai siti specializzati. Il prezzo è aggiornato tutti i giorni e non si pagano ovviamente le spese di spedizione (poi è anche socio NIP e non guasta). Soprattutto il commerciante me le lascia vedere in mano  per poterle scegliere; la cosa mi viene molto utile se cerco sterline del vecchio conio. Questo per le sovrane ma anche per le altre monete auree di borsa che nel tempo ho imparato a regalare in occasione di battesimi, comunioni etc al posto del solito braccialetto in oro col nome inciso che mi fa ribrezzo e viene strapagato (anche perchè ci paghi l'IVA). Insomma nella mia città è molto semplice, prova a vedere se nella tua ci sono cambiavalute che fanno lo stesso lavoro. Contattami in MP se vuoi qualche riferimento su Torino.

Buona giornata

E.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grazie mille Cinna, io sono in provincia di Napoli, non avevo mai pensato di andare da un cambiavalute :)

Di solito acquisto tramite internet, pagando però le spese di spedizione 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Visto che siamo in tema occhio agli acquisti on-line di monete ed oro in genere se i prezzi sono troppo vantaggiosi. Un mio caro amico è sotto processo per aver acquistato 10 sterline oro, il contatto è avvenuto su ebay tramite una normale asta, poi il venditore ha chiesto a questo mio amico se fosse interessato a più pezzi dicendo che le monete erano del nonno e poteva fargli un grosso sconto se le prendeva in blocco, dopo 1 anno si è trovato a casa i carabinieri alle 6 di mattina che gli hanno contestato il reato di incauto acquisto e gli hanno sequestrato le monete rivelatesi poi rubate.
I carabinieri gli hanno detto che se il venditore le cedeva ad un prezzo inferiore al prezzo al grammo dell'oro lui doveva capire che si trattava di refurtiva, e per fortuna non ne ha rivenduta neanche una altrimenti si sarebbe configurato anche il reato di ricettazione.

Morale della favola, occhio agli affari del secolo, soprattutto su oro e argento.

Modificato da donax

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mi dispiace molto per questa persona... Queste storie mi lasciano sempre l'amaro in bocca.

Comunque a quanto pare l'oro da investimento (lingotti e monete di borsa) a questo punto non è possibile comprarlo da privati? Ricordo che per legge non si applica l'iva e sotto la soglia di acquisti di 15000€ mensili mi pare, non si dichiara.

Inoltre a questo punto se uno volesse vendere a privati, non è possibile farlo?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Che io sappia l'oro da investimento può essere commercializzato solo dagli operatori autorizzati dalla Banca d'Italia. Non so se lo scambio, cioè vendita, tra privati sia permessa.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E perché non dovrebbe essere permesso? Mica parliamo di sostanze stupefacenti...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Soprattutto perché non gliele aveva neanche regalate, se non ricordo male parliamo di 180 Euro, contro i 200-210 del prezzo di borsa di allora.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Credo che il problema sia nato esclusivamente perché erano pezzi rubati. Il prezzo lo fa il mercato. Ogni giorno su ebay ci sono aste riguardanti sovrane scambiate fra privati ed inoltre sono in vendita nella maggior parte dei negozi di numismatica quindi dubito possano essere commercializzate solo da operatori autorizzati.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Credo che il problema sia nato esclusivamente perché erano pezzi rubati. Il prezzo lo fa il mercato. Ogni giorno su ebay ci sono aste riguardanti sovrane scambiate fra privati ed inoltre sono in vendita nella maggior parte dei negozi di numismatica quindi dubito possano essere commercializzate solo da operatori autorizzati.

Assolutamente si non volevo creare confusione, dicevo solo di fare attenzione ad offerte che sembrano allentanti riguardo ori e argenti, nel caso del mio amico gli hanno contestato il reato solo perchè le ha pagate meno del prezzo di borsa/valore dell'oro, dato pubblico e noto, loro stessi gli hanno detto che se fossero state comuni monete da collezione non sarebbe stato accusato di nulla, perchè il valore-prezzo in quel caso è "di mercato" e non pubblico e noto come quello di borsa. 

Quello che volevo dire è semplicemente, fate sempre attenzione, ma con oro e argento un po' di più.

Spero di essere stato chiaro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io parlavo di oro da investimento che può essere venduto solo dagli operatori autorizzati dalla Banca d'Italia.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@donax il dubbio è che ad esempio il tuo amico non dovrebbe essere accusato di nulla ad es. Anche se il prezzo è pubblico delle monete, la legge non può vietare di acquistare a meno nè di vendere a meno. Per questo mi sembra strano.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Che io sappia l'oro da investimento può essere commercializzato solo dagli operatori autorizzati dalla Banca d'Italia. Non so se lo scambio, cioè vendita, tra privati sia permessa.

 

 

E perché non dovrebbe essere permesso? Mica parliamo di sostanze stupefacenti...

L'oro può essere commercializzato se per questo intendiamo compravenduto tra privati, ma ha le sue regole con dei vincoli ben chiari.

In linea di massima:

IVA

E' oro da investimento l'oro puro in lingotti, le monete d'oro sopra i 900/1000 a corso legale o che lo erano incluse nella lista UE e pubblicata sulla GU, tutto ciò gode del cosidetto "regime particolare oro" ed è totalmente esente da IVA. Al restante oro si applica invece l'IVA ordinaria al 22%.

 

Tassazione

Cessioni di oro da investimento superiori ai 12.500 euro devono essere dichiarate dal venditore all’UIF di Banca d’Italia, si paga il 26% sulla plusvalenza, nel caso non si sia in possesso della documentazione d'acquisto si paga forfettario il 25% sul prezzo di vendita.

 

Modificato da donax

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@donax il dubbio è che ad esempio il tuo amico non dovrebbe essere accusato di nulla ad es. Anche se il prezzo è pubblico delle monete, la legge non può vietare di acquistare a meno nè di vendere a meno. Per questo mi sembra strano.

 

Lo so e per me è assurdo, per il PM il prezzo d'acquisto al di sotto di quello di borsa doveva suonare da campanello d'allarme e fargli capire subito che si trattava di materiale di provenienza illecita, perchè venduto a meno del prezzo che il venditore avrebbe potuto ottenere da un qualsiasi cambiavalute o banca, aggiunto poi al fatto che secondo il PM non si è sufficentemente accertato della provenienza della merce, tramite incontri di persona, e altre amenità medioevali lo ha rinviato a giudizio, ora si spera trovi un giudice a Berlino.

Ovvio che se le monete non fossero state rubate non sarebbe accaduto niente, e nessuno gli avrebbe chiesto nulla, per quello dicevo semplicemente occhio agli affari quando si parla in monete in oro.

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Il privato può vendere le sue monete di borsa, purchè in modo sporadico e non continuativo, come per il resto del materiale.

Codesto soggetto però si deve "ricordare", sia che venda ad un professionista, che ad un privato, di mettere in dichiarazione dei redditi il capital gain (26%) che ci deve pagare sopra sul plusvalore che, se non dimostrabile tramite pezza d'acquisto, é del 25% presunto sul prezzo di vendita.

Ricordo che in caso di vendida a professionista, la transazione intera viene registrata sopra apposito registro con dati identificativi e codice fiscale del venditore.

Modificato da Monetaio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Lo so e per me è assurdo, per il PM il prezzo d'acquisto al di sotto di quello di borsa doveva suonare da campanello d'allarme e fargli capire subito che si trattava di materiale di provenienza illecita, perchè venduto a meno del prezzo che il venditore avrebbe potuto ottenere da un qualsiasi cambiavalute o banca, aggiunto poi al fatto che secondo il PM non si è sufficentemente accertato della provenienza della merce, tramite incontri di persona, e altre amenità medioevali lo ha rinviato a giudizio, ora si spera trovi un giudice a Berlino.

Ovvio che se le monete non fossero state rubate non sarebbe accaduto niente, e nessuno gli avrebbe chiesto nulla, per quello dicevo semplicemente occhio agli affari quando si parla in monete in oro.

 

Non solo il PM, ma anche e prima ancora doveva essere l'acquirente a rendersi conto che se qualcuno vende l'oro a un prezzo minore di quello legale, cifra che riceverebbe dai cambisti autorizzati, è perché qualcosa non quadra e quindi è meglio stare alla larga da quel venditore e da quell'acquisto...

Modificato da antvwaIa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Prezzo "legale" ? Ma che é ? Poi si dice che si genera confusione.

Mi indicate un "cambista autorizzato" che paga a privato il prezzo pieno al fino su tutto il monetato ?

Comunque sia é chiaro ed evidente che se un operatore qualsiasi paga 100, ed arriva pippo che vende a 80 ad un pluto qualsiasi la mosca al naso DEVE saltare.

Ma l'Italia é il paesiello dei furbi...

Modificato da Monetaio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Esatto è quello che dicono i carramba, dall'altra parte poi ci siamo noi collezionisti che ancora vogliamo credere alle storie del nonno ed al venditore un po' sprovveduto che pur di vendere in blocco ti fa il prezzaccio, per quello dicevo occhio alle offerte troppo allettanti soprattutto sulle monete oro e argento.


Tornando in topic, i cambiavalute delle grandi città secondo la mia esperienza sono un buon canale, qualche anno fa sono riuscito a prendere una sovrana Victoria ed un Giorgio V al prezzo di borsa, lo stesso prezzo di quelle Elisabetta per intenderci, (ero andato li per prendere una sterlina da regalare ad una comunione e sono tornato con 3 sovereing :), coi marenghi italiani invece nada, cercavo un Umberto I e non l'ho mai trovato. :(

Qui a Roma i cambiavalute più onesti hanno affisso un cartello chiaro, Sterline oro, compro a tot, vendo a tot.

Modificato da donax

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?