Jump to content
IGNORED

Lombardia Cavallotto di Ferdinando Carlo Gonzaga "anomalo"


lucadesign85
 Share

Recommended Posts

Salve a tutti,

 

vi posto le foto di questo Cavallotto da 10 soldi senza data di Ferdinando Carlo Gonzaga-Nevers che presenta una particolarità.

 

 

 

 

 

 

 

 

Al dritto presenta la scritta FEIRD anzichè FERD.

 

Chiedo ai cultori di questa monetazione se questa "variante" è già nota e se può risultare interessante oppure la si può annoverare come una semplice e casuale curiosità.

Un cordiale saluto e grazie a tutti coloro che interverranno.

Luca

Edited by lucadesign85
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Di questa tipologia il CNI descrive solo 3 esemplari (dal 69 al 71), quattro se consideriamo il n°68 classificato come lire ma che va inteso anch'esso come 1/2 lira ma senza valore in esergo.

Anche nel nostro catalogo (di @@Paolino67) non compare questa variante che io penso sia però frutto di una evidente ribattitura.

L'effetto del doppio colpo o della ribattitura su esemplare già battuto lo si vede in modo abbastanza chiaro nel verso in cui il cavallo risulta sdoppiato nella criniera e nel garrese.

Nel dritto l'effetto del doppio colpo penso sia provato dalle doppie impronte delle lettere poste più in basso, vedi FE di FER, CA di CAR e VAST di GVAST. Forse l'apparente I di FEIRD non è altro che quel che resta della linea verticale della R e quindi frutto di un maggior sfasamento nella parte superiore della legenda.

Ovviamente è solo un'ipotesi...

un saluto

Mario

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


  • 3 months later...

Ciao a tutti, non vedo le foto postate all'inizio della discussione e dunque segnalo il pezzo (probabilmente lo stesso) che si trova adesso in vendita su ebay: 

 

http://www.ebay.it/itm/Cavallotto-da-10-Soldi-Mantova-Gonzaga-FEIRD-anziche-FERD-qSPL-Rarissima-Italy-/121845206125

 

Indubbiamente si vedono segni di ribattitura sia al dritto che al verso, certo però che la I maiuscola tra la E e la R sembra proprio nitida e precisa, non sembrerebbe essere figlia solo di una doppia battitura, parrebbe proprio una I autonoma derivante da un errore del conio, ma certo potrei sbagliare.

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.