Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
andreaBonfanti

Crest Militari 16º RF "Savona" (1926-1943)

Risposte migliori

uc110820161112

Bella , Buone condizioni . Puoi caricarla anche in Mediateca se vuoi .

Modificato da momi95

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

andreaBonfanti

Secondo voi ha un qualche tipo di valore economico?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Corbiniano

É lo stemma del 16° battaglione fanteria Savona, operativo dal 1974 al 1991.

Lo stemma del capoluogo ligure è il primo in capo a destra (sinistra per noi che l'osserviamo), quello con l'aquila nascente e il palo argento su rosso.

 

Dal punto di vista araldico, è stemma oggi non più in uso e che ebbe vita relativamente breve, quindi per questo è abbastanza interessante.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Corbiniano

Credo (ma non ne ho nozione visiva) che lo stemma del 16° RF Savona in uso dal 1926 al 1943 fosse diverso.

Innanzitutto perchè l'esemplare che vediamo ha nel 3° quarto il silfio di Cirenaica (la piantina argento in campo azzurro) che commemora le imprese militari in Africa settentrionale, e nel 4° quarto il leone di Giuda che ricorda la guerra italo-etiopica: due figure che l'araldica militare italiana usa dalla fine del secondo conflitto mondiale.

Poi, perchè ugualmente recenti sono la tipologia dell'elmo, e i nastri azzurri che accollano lo scudo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sandokan
Supporter

@@andreaBonfanti

 

Un tempo erano rari, oggi di questi crest ce n'è una vera invasione.

 

Sono appariscenti, la loro realizzazione costa poco, si può dire che non c'è reparto di ogni Arma che non abbia il proprio, mentre altri vengono creati per avvenimenti specifici.

 

Nelle Accademie Militari ne viene creato uno per ogni corso, se ne trovano molti sul mercato.

 

Anche il tuo ha un valore economico perché c'è chi li colleziona, ma credo che sia interessante più che altro per chi in questa unità ha prestato servizio.  Pochi euro, pertanto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×