Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
niko

20 lire elmetto

Risposte migliori

niko

ma scusate, sul noto sito d'aste i riconi non mancano con al diritto il duce, ma ho letto che se la moneta presenta tre stellette di fianco al motto, è una medaglia dell'epoca, mentre i riconi moderni non presentano questa caratteristica, è vero? qualcuno ha qualche notizia?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

toto
con al diritto il duce

Ciao Niko,

non so risponderti ma, per non alimentare speranze e quindi anche il noto e diffusissimo mercato che tu stesso hai citato, avrei preferito che il tuo post fosse collocato altrove (agorà o forse medaglie, penso...) e avesse avuto un nome diverso da "20 lire elmetto". Sempre che abbia capito bene la tua domanda, quelle eventuali medaglie d'epoca non sarebbero comunque mai state delle monete da 20 lire del regno d'Italia.

Questo dobbiamo sottolinearlo. Oppure ho capito male?

Un salutone,

Modificato da toto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest Danilo Maucieri

Le patacche di Mussolini (ne esistono diverse, non solo il 20 lire Elmetto, ma anche il Buono da 2 Lire, il 50 cent. Leoni, le monete d'oro con il Littore, ecc...) sono tutti pezzi di fantasia prodotti ai giorni nostri ad uso e consumo dei nostalgici del Duce. Su questo non ci piove. Sono prodotte in vile metallo e ricoperte da una sottile camicia d'argento o di altri metalli a simulare gli originali che, ovviamente, sono lontani mille miglia...

Meritano solo di essere buttate nella spazzatura, per evitare illusioni che puntualmente si ripetono...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
niko

mi spiego meglio: vi inserisco una foto, e la mia domanda era: ho letto degli interventi sul 20 lire elmetto con al diritto il duce, nei quali si diceva che se la medaglia recava 3 stellette piccole di fianco al fascio allora era una medaglia di quegli anni, su per giù nel 1930, invece le "medaglie" di oggi non riportano queste stellette, qualcuno sa qualcosa in più in merito a questo? è vero?

P.S. in agorà fra tutte le altre discussioni sul cinema, musica; primo non ho pensato di metterla lì e secondo: chissà dove si sarebbe persa la mia discussione!

ho pensato di metterla in questa sezione perchè è una medaglia del regno d'Italia

post-3216-1159634645_thumb.jpg

Modificato da niko

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

william
Il Re non avrebbe mai permesso la creazione di simili "medaglie"... :lol:

157503[/snapback]

Se lo scopo era fare propaganda avrebbe permesso secondo me. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

picchio

William storicamente il Re e Mussolini erano cane e gatto. Non avrebbe mai permesso che comparisse l'effige di Mussolini su nulla che potesse neanche lontanamente essere riconducibile a Casa Savoia.

Se hai tempo e modo dovresti comprare un bel libro, appena ristampato, sulla passione numismatica di Vittorio Emanuele III. Leggendolo con attenzione ci si spiega del perchè di tante vicissitudini che il Paese ha dovuto passare durante il regno di V.E.III.

Mussolini compare, e non di persona, come nome, solo sul buono per l'esposizione di Milano del 1909.

L'iconografia di Mussolini sulle medaglie è diversa e senza alcun elmetto sulla testa. Hanno stile tipico del "ventennio" con caratteri e simboli facilmente riconducibili al periodo di dittatura.

Come detto negli interventi c'è una speculazione ridicola su questi obbrobri, che hanno l'unico pregio di essere rotondi come una moneta o medaglia.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

1000Coins
Supporter
Se hai tempo e modo dovresti comprare un bel libro, appena ristampato, sulla passione numismatica di Vittorio Emanuele III. Leggendolo con attenzione ci si spiega del perchè di tante vicissitudini che il Paese ha dovuto passare durante il regno di V.E.III.

Caro Picchio, di quale libro si tratta?

Grazie :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piergi00

TRAVAINI Lucia, STORIA DI UNA PASSIONE. Vittorio Emanuele III e le monete. Quasar, Roma 2005. Monografia. Non propriamente un'opera numismatica ma tratta, con dovizia di particolari, la vita numismatica di V.E. III dalla prima moneta regalata alla donazione della raccolta al Popolo Italiano. *

* commento di Picchio

Modificato da piergi00

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest Danilo Maucieri

Un libro che ogni buon numismatico (non solo collezionista delle monete di Vittorio Emanuele III) dovrebbe leggere! :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
rickkk

Mussolini compare, e non di persona, come nome, solo sul buono per l'esposizione di Milano del 1909.

157530[/snapback]

Pgettone2lire1928R.jpg

Esposizione di Milano si, ma si tratta del buono da 2 lire 1928, sul buono da 20c 1906 c'è Minerva (e nel 1906 Mussolini forse il Re nemmeno lo cosceva)

Ciao,

Rickkk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piergi00

Questo esemplare mi pare proprio di conoscerlo :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

niko

allora anche gli esmplari con tre stelle sono riconi moderni, vi chiedo un'altra cosa:

ma che senso avrebbe mettere queste tre stelle sui riconi moderni? perchè differenziarli dagli altri sempre di questo periodo contemporaneo?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

niko
allora anche gli esmplari con tre stelle sono riconi moderni, vi chiedo un'altra cosa:

ma che senso avrebbe mettere queste tre stelle sui riconi moderni? perchè differenziarli dagli altri sempre di questo periodo contemporaneo?

157988[/snapback]

nessuno sa qualcosa in merito? perchè allora mi chiedo io, mettere le 3 stelle?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

heineken79
allora anche gli esmplari con tre stelle sono riconi moderni, vi chiedo un'altra cosa:

ma che senso avrebbe mettere queste tre stelle sui riconi moderni? perchè differenziarli dagli altri sempre di questo periodo contemporaneo?

157988[/snapback]

nessuno sa qualcosa in merito? perchè allora mi chiedo io, mettere le 3 stelle?

158902[/snapback]

Per quanto ne so io, mi venne raccontato questo da un Perito a Verona.

Negli anni '60 fecero la patacca per nostalgici con le stelle in lega d'argento (poco). Un 15-20 anni dopo (e forse tuttora :unsure: ) quella in metallo vile senza le stelle corredata di bustina "firmata" M e comprendente tutta la serie.

Resta comunque, a mio parere, una patacca o medaglia o ciarpame :lol: per nostalgici, non mescolabile con una collezione del Regno (anche se solo medaglistica).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Impero

Ringrazio Piergi00 per la segnalazione del libro

*Storia di una Passione* Lo acquisterò quanto prima

:rolleyes: :rolleyes: :rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Impero

Mi scuso con PICCHIO ovviamente i miei ringraziamenti Lo coinvolgono in maniera diretta :) :) :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×