Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
caiuspliniussecundus

Monogramma

Da quale denario di epoca repubblicana è tratto questo monogramma ??

post-705-1159827679_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sei un fulmine Avugustus!!

ma non vi stupisce come è stato scritto il nome di Roma?? certo che avevano una bella fantasia questi romani...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Oggi per cose del genere si parlerebbe di design... il concetto di "logo" non e' certo una invenzione moderna! :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Oggi per cose del genere si parlerebbe di design... il concetto di "logo" non e' certo una invenzione moderna! :D

158349[/snapback]

In realtà NON ha le caratteristiche del "logo", come non ce l'hanno quasi mai queste forme di legatura o di nesso che ricorrono nella epigrafia romana e particolarmente sulla cosiddetta "epigrafia mobile": manca l'elemento fondamentale della volontà di riproduzione del segno grafico con carattere di costanza (cioè la volontà di rendere riconoscibile il segno grafico indipendentemente dalla lettura alfabetica).

Si tratta invece di forme paleografiche legate ad una buona dose di fantasia ed alla propensione ad abbreviare il più possibile la scrittura traendo una tendenza dal corsivo a far prevalere l'importanza dei segni verticali sugli orizzontali e a limitare lo spazio lineare occupato, il tutto con uno spiccato gusto anche in qualche modo "artistico", ma senza un particolare riferimento al principio (per noi invece fondamentale) che la forma grafica possa essere di per se stessa individuante.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ottime considerazioni Lucio, molto tecniche, in effetti è difficile che la medesima abbreviazione ricorra, però la legatura viene scritta allo stesso modo nei diversi conii della stessa emissione (nella fattispecie circa 38 varianti di conio, vado a memoria, si tratta di una monet apiuttosto rara). se fosse solo lo sghiribizzo dell'incisore, ci sarebbe una maggiore variabilità nelle scritte.

comunque penso anch'io che la cosa principale fosse risparmiare spazio, ma in questo caso, mi sembrava un risultato particolarmente artistico e di "design", peccato non abbia avuto seguito.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?