Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
maurizio66

20 lire oro 1905 aquila sabauda

Ho bisogno di un consiglio.

Premetto che non mi intendo di Vittorio Emanuele III.

Ho la possibilità di acquistare un esemplare della moneta nel titolo.

Presenta un piccolo raschio da 1mm sulla parte alta sinistra.

Qualche puntino in basso.

Il fondo è perfetto.

Secondo me è sicuramente un SPL ma ragioniamo per qSPL per starci

sicuramente dentro.

Il peso è quello riportato dal Montenegro.

Il prezzo è interessante se confrontato con il catalogo del 2005.

La provenienza è regolare e il venditore è disposto a farmi un atto di vendita regolarmente firmato.

Non so se però il prezzo del Montenegro è alto o corretto.

Cioè temo di pagarla oltre il dovuto.

Devo decidere entro domani.

Chi può darmi un consiglio su che prezzo stare al massimo ?

Ringrazio in anticipo tutti coloro che mi daranno una mano.

Scusate ma non possedendola non posso mostrarla.

Ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Secondo me 1200 Euro max. per un qSPL

con 1600 (trattabili) prendi un qFDC sul sito della NLM, con 1750 hai un FDC

ciao,

RIckkk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rickkk,

grazie per la delucidazione.

Qual'è il catalogo con i prezzi più vicini al mercato, più equi per le monete di

V.E. III ?

Ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Poi vorrei sapere se questa moneta è facilmente rivendibile.

Cioè è ricercata ?

Ho visto che ha grado di rarità R1.

Almeno così scrive il Montenegro.

E' vero oppure si trova facilmente ?

Ho modo di pagarla 900 Euro.

Che faccio ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E' una moneta decisamente richiesta, chi colleziona per tipologia, prima o poi deve passare di li, le altre emissioni sono tutte particolarmente rare:

1902 in due tipi che si differenziano per l'esistenza di un ancoretta o meno passano abbondantemente i 20.000 euro.

Le 20 Lire 1903, Pagani 663. e Friedberg 24. se in splendida conservazione supera i 2.000 euro di valore, potrebbe essere una valida alternativa al 1905 (che è più comune tra gli anni emessi), per tipologia.

L'ultima emissione del 1908 con tre esemplari ufficiali, sono attualmente ubicate; la prima nelle fondamenta della zecca, la seconda è ritornata al museo della zecca e la terza nuovamente nella collezione reale.

"Dovrebbero" esistere delle coniazioni posteriori, avvenute con i conii originali ma con differente pressione sui tondelli e nella rigatura del bordo.

Esiste poi il 1910, mi pare che l'unico esemplare cui si abbia notizia sia quello della collezione De Ferrari a la Renotiere negli anni '20, credo poi confluito nella collezione di Re Faruk d'Egitto, potrei sbagliarmi, vado a memoria. Per questa moneta non esiste alcun decreto di emissione e se anche apparissero... ed autentiche verrebbero sequestrate dalla G.d.F. o confiscate in quanto monete non emesse.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Il 1905 insieme al 1903 sono gli anni + abbordabili per i marenghi Aquila Sabauda

Ne ho visto uno vendita in negozio la scorsa settimana sui 1700 trattabili SPL/FDC secondo me

Naturalmente e' una moneta facilmente commerciabile

Modificato da piergi00

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Scusa Maurizio66

ma ti parlo spassionatamente come ad un amico e spero che non sia tardi.

Da quanto hai scritto non è una tipologia che t' interessa e non hai molta esperienza in generale,altrimenti non avresti chiesto aiuto, giusto?!

Allora perché avventurarti in un acquisto cosi?

Fosse da un negoziante numismatico lo capirei di più o è cosi? Altrimenti con la stessa cifra di denaro puoi prendere più di una moneta, anche d' oro e di sicuro valore commerciale , da chi può darti sicure garanzie e non un semplice atto di vendita fra privati.

Inoltre da quello che hai scritto invece di un qSPL potrebbe passare benissimo ad un BB.

Scusa ma su certi acquisti se non si ha esperienza e spinti da puro collezionismo sono totalmente contrario!

Ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E' una moneta decisamente richiesta, chi colleziona per tipologia, prima o poi deve passare di li, le altre emissioni sono tutte particolarmente rare:

1902 in due tipi che si differenziano per l'esistenza di un ancoretta o meno passano abbondantemente i 20.000 euro.

Le 20 Lire 1903, Pagani 663. e Friedberg 24. se in splendida conservazione supera i 2.000 euro di valore, potrebbe essere una valida alternativa al 1905 (che è più comune tra gli anni emessi), per tipologia.

L'ultima emissione del 1908 con  tre esemplari ufficiali, sono attualmente ubicate; la prima nelle fondamenta della zecca, la seconda è ritornata al museo della zecca e la terza nuovamente nella collezione reale.

"Dovrebbero" esistere delle coniazioni posteriori, avvenute con i conii originali ma con differente pressione sui tondelli e nella rigatura del bordo.

Esiste poi il 1910, mi pare che l'unico esemplare cui si abbia notizia sia quello della collezione De Ferrari a la Renotiere negli anni '20, credo poi confluito nella collezione di Re Faruk d'Egitto, potrei sbagliarmi, vado a memoria. Per questa moneta non esiste alcun decreto di emissione e se anche apparissero... ed autentiche verrebbero sequestrate dalla G.d.F. o confiscate in quanto monete non emesse.

159797[/snapback]

allora è stato citato da qualche altra parte il 1910.... :ph34r: (riguardo al vostro sogno nel cassetto)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondo a Fabio:

>Scusa Maurizio66

>ma ti parlo spassionatamente come ad un amico e spero che non sia tardi.

Ho ancora 24 ore di tempo a causa di un imprevisto.

Penso di concludere entro domani.

>Da quanto hai scritto non è una tipologia che t' interessa e non hai molta >esperienza in generale,altrimenti non avresti chiesto aiuto, giusto?!

Giusto.

>Allora perché avventurarti in un acquisto cosi?

Perchè autentica, il prezzo sotto quello di mercato e perchè la posso facilmente

reimmettere sul mercato per ottenere quello che voglio veramente e

cioè un aureo romano.

Da quello che vedo c'è interesse per le monete di V.M. III.

Ma non sono per me. Io cerco la storia, forse sbaglio ma credo che ci siano maggiori fondamentali.

Può essere a mio avviso un interessante mezzo per un cambio, anche

facendo una differenza. E' a questo che punto.

>Fosse da un negoziante numismatico lo capirei di più o è cosi? Altrimenti con la >stessa cifra di denaro puoi prendere più di una moneta, anche d' oro e di sicuro >valore commerciale , da chi può darti sicure garanzie e non un semplice atto di >vendita fra privati.

Il venditore è un carabiniere.

Inoltre la moneta è stata periziata SPL da un noto numismatico della mia zona.

>Inoltre da quello che hai scritto invece di un qSPL potrebbe passare benissimo >ad un BB.

Dubito. Almeno le differenze tra BB, MB, SPL e FDC le so riconoscere.

>Scusa ma su certi acquisti se non si ha esperienza e spinti da puro collezionismo >sono totalmente contrario!

>Ciao

In effetti ho dato poche informazioni ma ieri quando ho scritto era tardi e su alcune cose ho sorvolato.

Rinrazio tutti per le informazioni fornite.

Se concludo posto l'immagine.

Ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se la moneta e' autentica e se e' sigillata SPL da un serio perito , il prezzo richiesto e' da affare ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inoltre la moneta è stata periziata SPL da un noto numismatico della mia zona.

Oltre a questo e ai tuoi altri motivi, più che sacrosanti, ti auguro di concludere l' acquisto.

B)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Purtroppo l'acquisto non si è concluso.

E' andata che un suo conoscente o qualche suo amico, non so bene, gli abbia detto qual'è il vero valore di mercato.

Ho cercato di comprarla comunque, offrendo 1'300 Euro perchè periziata.

Sapendo quando vale ci ha ripensato e ha preferito tenerla.

In pratica ho visto che ha rifiutato davanti a me un'altra offerta di poco superiore fatta da un signore che non conosco.

Peccato perchè comunque sarebbe stata interessante.

Adesso vedrò se riesco in qualche modo a fotografarla per metterla tra le immagini contenute del sito.

Questo però non dipende da me pertanto io ci provo ma non posso garantire.

A riguardo, prometto che inserirò un pò di foto di altre monete per COLLABORARE perchè ho visto che quando c'è da dare una mano nessuno si tira indietro e i consigli sono ottimi.

Grazie a tutti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il fondo è perfetto.

Questo è davvero insolito soprattutto per un esemplare classificato qSPL o SPL.

Ti posso assicurare che il “problema” di questa moneta sono proprio i fondi!In particolare, anche negli esemplari qFDC, si notano quasi sempre dei minuscoli graffietti proprio sui fondi per il resto speculari.E’ relativamente facile trovare esemplari in alta conservazione (diciamo qFDC) ma è davvero difficile notare l’assenza di questi minuscoli graffietti che bisogna specificare sono di conio e non dovuti alla circolazione.

Il prezzo iniziale di 900€ era veramente basso.Avresti fatto un affare a portare a casa questa moneta a questo prezzo.

Avresti sbagliato invece (almeno secondo me) a pagarla 1300€.Non perché questo prezzo sia troppo alto se volevi tenerla in collezione, ma perché non ti lascierebbe praticamente nessun margine di guadagno in caso di rivendita, come era nelle tue intenzioni.Anzi direi che nessun commerciante ti darebbe indietro questa cifra per un SPL.

Può darsi che questa moneta sia considerata rara ma ti assicuro che non è poi cosi difficile reperirla.In realtà uno su due cataloghi d’asta ne propone un esemplare in conservazione almeno SPL <_<

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Esiste poi il 1910, mi pare che l'unico esemplare cui si abbia notizia sia quello della collezione De Ferrari a la Renotiere negli anni '20, credo poi confluito nella collezione di Re Faruk d'Egitto, potrei sbagliarmi, vado a memoria. Per questa moneta non esiste alcun decreto di emissione e se anche apparissero... ed autentiche verrebbero sequestrate dalla G.d.F. o confiscate in quanto monete non emesse.

159797[/snapback]

Non sono sicuro ma mi pare di aver letto da qualche parte che l’esemplare della collezione De Ferrari a la Renotiere era datato 1908 e non 1910.

Personalmente non conosco nessuna notizia certa dell’esistenza di questo pezzo.Solo voci.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Anche nelle note del Gigante 2007 viene riportato un esemplare 1908 della collezione De Ferrari La Renotiere venduto a Parigi all' asta Florange-Ciani nel 1922

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Può darsi che questa moneta sia considerata rara ma ti assicuro che non è poi cosi difficile reperirla.In realtà uno su due cataloghi d’asta ne propone un esemplare in conservazione almeno SPL <_<

161563[/snapback]

Concordo , e' una moneta (1903 e 1905) che in conservazione SPL si trova facilmente non solo in asta ma presso i piu' noti negozi numismatici

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?