Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
Rex Neap

Grano - Filippo IV di Spagna

34 risposte in questa discussione

.....e vabbè la coniazione al martello, la tosatura e quant'altro.....ma questo ha dell'incredibile.

 

Notate che diavoleria si sono inventati...è venuta fuori una moneta quasi perfettamente quadrata.

 

@@Layer1986  @@gennydbmoney  @@favaldar .... e gli altri utenti disposti a scrivere una loro opinione, cosa ne pensate.

 

Grazie

post-21354-0-07900100-1453494198_thumb.j

Piace a 2 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sulla tosatura della moneta o su che?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

...sul fatto che ha una forma quasi quadrata.....se ad ogni angolo congiungiamo....tanto da renderlo circolare, credo che ci sia qualcosa che non va.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

c'è un po' di rame in più mi sa... ;)

 

 

post-4206-0-64726800-1453497427_thumb.pn

 

 

a volte il punto di compasso è utile ancora oggi :D

 

 

Piace a 2 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@@Layer1986 ... bravo, hai rappresentato quello (dato che non sono capace di farlo) quello che pensavo.....e questo non è solo un pochino di rame in più.... !!

 

E come è stato possibile ? ..... domanda.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@@Layer1986 ... bravo, hai rappresentato quello (dato che non sono capace di farlo) quello che pensavo.....e questo non è solo un pochino di rame in più.... !!

 

E come è stato possibile ? ..... domanda.

 

Non saprei, probabilmente è coniata su un tondello alla bell'e meglio. Forse qui non si tratta di "tosatura" vera e propria, ma di tondello difettato

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@@Layer1986.....eppure il punto di compasso io lo vedo.....lo vedi anche tu ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@@Layer1986.....eppure il punto di compasso io lo vedo.....lo vedi anche tu ?

 

si ma il punto di compasso era nel conio non nel tondello

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ma come si è fatto a non vedere che il tondello aveva quella forma......gli altri grani hanno delle forme non del tutto circolari...ma arrivare a battere questo........ma che l'hanno tagliato con il "formicione" ?  :rofl:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ma come si è fatto a non vedere che il tondello aveva quella forma......gli altri grani hanno delle forme non del tutto circolari...ma arrivare a battere questo........ma che l'hanno tagliato con il "formicione" ?  :rofl:

 

Forse non è l'unico coniato su questi tondelli :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Forse non è l'unico coniato su questi tondelli :D

 

Io è il primo che vedo. :moon:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Buongiorno a tutti, credo di avere qualcosa di simile, appena posso ci guardo...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ce n'è uno di forma simile del '38 in vendita da un noto numismatico....

 

...mi ricorda molto certe monete milanesi del periodo...@@dabbene 

Piace a 2 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A parte la forma....qualcuno riesce a darmi la classificazione e la Rarità di questo grano ?   :dirol:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Beh @aleaele quello della forma non è un aspetto secondario, anzi....a Milano da Filippo IV fino a Carlo III o VI la moneta piccola di rame veniva tagliata rendendola di fatto non più tonda ma squadrata o a volte rettangolare.

E' una costante per Milano derivata da più fattori, la svalutazione del tipo, una scelta per velocizzare le coniazioni, quindi anche organizzativa, il risparmio al massimo del metallo usato quale che sia nel tondello.

La moneta veniva impressa sul tondello squadrato di piccole o piccolissime dimensioni al punto che le leggende quasi sempre non venivano incluse, rimaneva il busto e al rovescio la scritta o parte di essa il MLNI DVX, il RE e l'identità ...punto...

In realtà sono ormai monete solo fiduciarie, circolava di tutto e di più e andavano anche loro....insieme a tutto il resto, per l'ordine monetario almeno a Milano c'èancora tempo, ma l'esigenza salirà....

 

Piace a 2 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

.....e vabbè la coniazione al martello, la tosatura e quant'altro.....ma questo ha dell'incredibile.

 

Notate che diavoleria si sono inventati...è venuta fuori una moneta quasi perfettamente quadrata.

 

@@Layer1986  @@gennydbmoney  @@favaldar .... e gli altri utenti disposti a scrivere una loro opinione, cosa ne pensate.

 

Grazie

 

c'è un po' di rame in più mi sa... ;)

 

 

attachicon.gif125.png

 

 

a volte il punto di compasso è utile ancora oggi :D

 

@@Rex Neap 

La domanda sorge spontanea: quanto pesa?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@@francesco77.....la dovrei comprare....per rispondere alla tua domanda !! ....eh....eheh....eh.... !! ci sto pensando. :D ......anche perchè, se non sbaglio,  dovrebbe essere pure raro.

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Questo ne è un'altro (diverso) passato all'Artemide...l'asta riportava il peso: gr. 10,47

post-21354-0-28975600-1453575629_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

.............. ecco, adesso l'ho fatto mio, cioè l'ho comprato, anche se mi è costato un pò caro.  :sorry:

Ma per chi mi conosce alcune di queste monete non posso lasciarle andare via...senza prima dargli un'occhiata da vicino...... :fool:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Allora......qualcuno ci prova a classificare questo grano ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Da quello che ho potuto vedere la zecca di Milano in quel periodo e sotto quel regnante lasciava molto a desiderare in fatto di bellezza nelle monete,si potrebbero definire "un conio rozzo" ,un pò in tutte le tipologie,leggermente migliori quelle in oro e argento ma sempre con figure molto semplice di facile "battitura" se confrontate ad esempio con delle Papali della stessa epoca.Sbaglio?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dunque, la classificazione dei grani non sempre è agevole....comunque questo ultimo è un '37 GAC con stemma a lati "concavi" e data al diritto "37" sotto al busto....

 

il primo... direi sempre un '37 GAC con stemma "normale"... altro non riuscirei a dire, ma sicuramente @@Rex Neap avrà visto qualcosa che mi sfugge....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@@aleale...ciao Ale, niente di che, tranquilli ...volevo solo che qualcuno mi  indicasse il nr. del PR o del MIR dove posizionare questa moneta; chiedevo a qualcuno amante di queste monete (vicereali) dove lo posizionerebbe.

Tu dalle foto del MIR come lo classificheresti ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

È un casino... il mio è ancora senza catalogazione

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@@Layer1986 ...... eh....eheh......eh..... Fabrì....fammelo vedere.

 

@@francesco77 ... tu che dici ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?