Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
Massenzio

Altra buona notizia

Questi piu` che tesori mi sembrano rottami.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Questi piu` che tesori mi sembrano rottami.

Ma lo hai letto l'articolo!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ecco la classica persona che si ferma all'apparenza e che parla a vanvera senza sapere di cosa si sta parlando.

 

A mio parere inutile porsi la domanda del se ha letto l'articolo. 

 

Comunque direi una bella svolta dal valore unico.

Piace a 2 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bel colpo , solo una goccia dell'immenso patrimonio trafugato all'estero,ma un segnale importante. ..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Facendo riferimento all'immagine sopra mi domandavo cosa fossero gli oggetti che ho evidenziato in foto. Qualcuno ha la risposta?post-7915-1459275266,57_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sono teste di chiodi in bronzo

post-39026-0-13045100-1459315668_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

post-8339-0-40302600-1459413021_thumb.jp

 

...indubbiamente...

...son rottami...  :nea:

 

 

Grande plauso e merito alle forze dell'ordine e alla cooperazione internazionale che ha permesso un siffatto recupero!

L'augurio è che ora questi oggetti preziosi ritornino a essere patrimonio di tutti e vengano valorizzati al meglio come meritano.

Collezionare si può (e si deve), sciacallare invece no!

Va punito e represso ogni illecito, tombaroli e trafficanti d'arte non hanno nulla a che spartire con il collezionismo d'arte antiquaria o numismatico... anzi! Inquinano quella che è una nobile passione culturale con radici antichissime che molto ha dato alla ricerca storiografica e che molto continua a dare.

Ancora complimenti a chi ha condotto questa operazione.

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Da archeologo posso soltanto dire: trovarne di quei materiali! E sicuramente il loro recupero e' ottima cosa... Purtroppo però visto la situazione italiana non mi stupirei se divenissero ancora più "rottami" abbandonati in malo modo in qualche cassetta nel magazzino polveroso di un museo a far la muffa per decenni... E ne ho visti parecchi... Mi colpì in particolare un sacchettone di plastica contenente poco poco 3/400 monete romane sequestrato dal CC... Purtroppo mancano i fondi e i bandi sono spesso ridicoli... Del tipo che si cercano volontari per la cultura o al massimo con rimborsi ridicoli. Va bene l'amore per la cultura, ma io che ho studiato a fare se poi con la mia laurea non mi permettono neanche di mangiare?

Modificato da Caio153

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sarc.jpg

...indubbiamente...

...son rottami... :nea:

Grande plauso e merito alle forze dell'ordine e alla cooperazione internazionale che ha permesso un siffatto recupero!

L'augurio è che ora questi oggetti preziosi ritornino a essere patrimonio di tutti e vengano valorizzati al meglio come meritano.

Collezionare si può (e si deve), sciacallare invece no!

Va punito e represso ogni illecito, tombaroli e trafficanti d'arte non hanno nulla a che spartire con il collezionismo d'arte antiquaria o numismatico... anzi! Inquinano quella che è una nobile passione culturale con radici antichissime che molto ha dato alla ricerca storiografica e che molto continua a dare.

Ancora complimenti a chi ha condotto questa operazione.

Purtroppo che non abbiano nulla a che spartire non è del tutto vero: Quante delle monete vendute in paesi come USA, Germania, o UK che hanno legislazioni più morbide della nostra provengono da scavi recenti e probabilmente illeciti? Il dilemma morale, almeno in me, è forte e vede contrapporsi l'archeologo al collezionista... Monete come i famosi stateri d'oro di Pergamo (vedi acsearch), comparsi negli ultimi anni in circa 25 nuovi esemplari, in alcune delle più blasonate case d'asta mondiali, ammesso e non concesso siano autentici, venduti tra i 50/150.000 dollari cadauno provengono evidentemente da un hoard turco... Non so come sia lì la legislazione, ma con disse Indiana Jones, se fossero veri, "dovrebbero stare in un museo"...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sono teste di chiodi in bronzo

grazie leggo, pensavo fossero altro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?