Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
TONDELLO

50 lire 1912 - differenze tra due monete -

Risposte migliori

TONDELLO

Per correttezza e trasparenza preciso che le due monete sono prese dall'interessantissimo listino di Numismatica Scaliera ( questo  è link http://www.numismatica-scaligera.it/cat/monete-regno-di-italia/5-0/).

 

Dal momento che entrambe le monete sono state chiuse qFDC, ma da due periti diversi, vorrei sapere da voi quale delle due monete preferite e perchè.

Grazie a tutti.

Spero che Simone e Roberto non ne abbiano male  :D ...

 

Moneta 1:

post-38321-0-14942400-1459192787_thumb.j

post-38321-0-20631200-1459192805_thumb.j

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

TONDELLO

moneta  2 

 

 

post-38321-0-32028400-1459192855_thumb.j

post-38321-0-61641600-1459192862_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

soleshine

La prima ha meno segnetti e non è stata lavata.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

nando12
Supporter

In questa moneta guardo sempre la mano e il gomito dell'Aratrice, io prenderei la prima anche se la seconda non è poi così male ...diciamo che ha più segni nel campo ma, nello stesso tempo ha più bava e il bordo è più intatto.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

TONDELLO

La prima ha meno segnetti e non è stata lavata.

Perché, la seconda è stata lavata?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rickkk

nettamente migliore la prima

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

soleshine

Perché, la seconda è stata lavata?

Non è detto, ma sicuramente la prima no.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Silver1970

La prima riporta meno segni, ma è anche fotografata meglio rispetto alla seconda.

Sono comunque fantastiche entrambe.

Buona serata

Silver

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

TONDELLO

Scusate la domanda. Ma vengono lavate anche le monete d'oro? Io pensavo che venissero lavate solo quelle in argento, ma ammetto la mia ignoranza in merito.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tartachiara

@@TONDELLO si, alcuni lavano anche le monete in oro. esistono dei liquidi prodotti appositamente. 

 

Di solito non è necessario, ma a volte capita che ci siano dei fastidiosi depositi. Se ricordo bene @@rickkk aveva comprato un marengo Collo lungo e lo aveva fotografato prima e dopo il bagnetto :) 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lele300

Io sono di gusti facili...a me andrebbe benissimo anche la seconda...comunque tra le due preferisco anche io la prima.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Cinna74

Le immagino entrambe spettacolari da tenere in mano. Potendo scegliere la prima sembra migliore.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

TONDELLO

La prima a detta di tutti è meglio della seconda però c'è quel colpettino al ciglio al dritto che secondo me la penalizza.  

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

soleshine

La prima a detta di tutti è meglio della seconda però c'è quel colpettino al ciglio al dritto che secondo me la penalizza.  

Andrebbe vista in mano, potrebbe essere anche un po di bava, in ogni caso piccole imperfezioni su foto formato pizza sembrano chissà che poi in mano manco si vedono. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tuttonero

Sono belle entrambe. Scegli quella senza colpetti al bordo.

 

In merito ai segnetti, mi permetto di segnalare il fatto che qui le monete sono ingrandite enormemente. Nella realtà, cioè a grandezza naturale - che, a mio avviso, è poi quella che conta - sono sicuro che non si vedono minimamente.

Ho appena preso un 20 lire qfdc. A grandezza naturale è perfetto, intonso, lucente; non si vede un solo segnetto. Con lente x6 o x8 si vedono diversi micro-segnetti, dovuti alla caduta delle monete, una sull'altra, in fase di conio. 

Il mio consiglio: valuta sempre la moneta a grandezza naturale. Poi guardala e controllala pure con le lenti, ma, ripeto, considerala innanzi tutto a grandezza naturale.

 

Vedo ora che il mio parere è uguale a quello di Soleshine. Ottimo!

 

Quanto al lavaggio dell'oro: io non sono molto favorevole all'utilizzo dei "liquidi".

Per togliere eventuali depositi, seguo, se proprio necessario, il consiglio di un perito numismatico, che mi ha spiegato che sull'oro - e SOLO SULL'ORO - si può utilizzare una goccia d'acqua con una punta di sapone neutro, magari solo nel punto più sporco. Poi asciughi la moneta, tamponandola con carta da cucina.

Il vantaggio è che l'oro, non ossidandosi, non perde la patina e perciò non subisce lavaggi di questo tipo; in più, non utilizzando i liquidi, la moneta non si lucida.

Modificato da tuttonero

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rickkk

Quanto al lavaggio dell'oro: io non sono molto favorevole all'utilizzo dei "liquidi".

Per togliere eventuali depositi, seguo, se proprio necessario, il consiglio di un perito numismatico, che mi ha spiegato che sull'oro - e SOLO SULL'ORO - si può utilizzare una goccia d'acqua con una punta di sapone neutro, magari solo nel punto più sporco. Poi asciughi la moneta, tamponandola con carta da cucina.

Il vantaggio è che l'oro, non ossidandosi, non perde la patina e perciò non subisce lavaggi di questo tipo; in più, non utilizzando i liquidi, la moneta non si lucida.

 

Anch'io non amo pulire le monete, a meno che un intervento non sia veramente dovuto, ad esempio per rimuovere depositi o per rimuovere sporcizia e unto che coprono fondi brillanti (come nel 20L che ha postato Tartachiara)

 

sono riuscito a trovare la discussione e il relativo post: http://www.lamoneta.it/topic/142013-20-lire-1905/?p=1623341

 

Per capirci, su questo 20L 1828 un intervento era doveroso. Su monete in oro FDC con ossidazione delle impurità (specialmente rame) non mi sogno di metterci mano

http://www.lamoneta.it/topic/147430-20-lire-1828-torino-p/

 

Un alto intervento ben riuscito lo potete vedere su queste 4 bese, prese da Inasta per SPL con ossidazioni... qualcosa hanno guadagnato

Prima

4-Bese-1924_R.jpg

 

Dopo

4-Bese-1924_R1.jpg

 

P.S... moltissime delle monete che passano per le aste o di mano in mano tra commercianti hanno subito trattamenti di pulizia, come potete pensare che dopo centinaia di anni saltino fuori FDC senza la minima ossidazione... i metalli allo stato 0 si ossidano... c'è poco da fare :)  Il compianto Angelo Bazzoni era famoso per proporre monete dai fondi "ghiacchiati"

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

TONDELLO

@@TIBERIVS, potrei avere gentilmente anche il tuo parere?

Che ne pensi di queste due monete?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

claudioc47
Supporter

Io le ho esaminate seguendo la mia metodologia che è impostata sul livello di visibilità dei difetti a 4-5X, a ingrandimenti superiori tutte le monete presentano qualche difetto anche i Fdc. Come ha giustamente detto @@tuttonero, andrebbero esaminate in mano (qui esaminiamo foto che ingrandiscono 5 volte l'originale)anche perché le due foto mi sembrano fatte con illuminazione differente (la seconda con quegli aloni sembra fotografata nella plastica).

Prima moneta

D/ Centratura perfetta. 

     Campi con pochissimi segni visibili molto difficilmente.

     Freschezza del metallo molto buona

     Un colpetto tra ore 9 e ore 10 

Graduazione:  Spl-Fdc/qFdc (930/1000)

R/  Centratura perfetta. 

     Campi con pochissimi segni visibili molto difficilmente.

     Freschezza del metallo molto buona

Graduazione: qFdc (955/1000)

Graduazione complessiva  Spl-Fdc/qFdc (943/1000)

 

Seconda moneta

D/ Centratura perfetta. 

     Campi con pochissimi segni visibili molto difficilmente.

     Freschezza del metallo molto buona

Graduazione: qFdc (955/1000)

R/Centratura perfetta. 

     Campi con pochi segni visibili difficilmente.

     Freschezza del metallo molto buona

Graduazione: Spl-Fdc (885/1000)

Graduazione complessiva  Spl-Fdc/qFdc (920/1000)

 

Per la freschezza del metallo non ho dato il massimo, perché dalle foto non riesco a valutare il vero livello del lustro, ma la graduazione non sarebbe cambiata.

Scherzando potremmo dire che bisognerebbe affettare a metà le due monete e rimontare il D/ della seconda sul R/ della prima e così avremmo un qFdc.

Modificato da claudioc47
  • Mi piace 5

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dux-sab

io prenderei la prima ma scusatemi un fuori onda, di queste monete da 50 lire 1912 ce ne sono centinaia possibile che si continui ancora a parlare di queste monete ? rileggetevi i vecchi post avrete già tutte le risposte decine di volte in questa sezione. non vi hanno ancora stufato ?

Modificato da dux-sab

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

TONDELLO

io prenderei la prima ma scusatemi un fuori onda, di queste monete da 50 lire 1912 ce ne sono centinaia possibile che si continui ancora a parlare di queste monete ? rileggetevi i vecchi post avrete già tutte le risposte decine di volte in questa sezione. non vi hanno ancora stufato ?

@@dux-sab, non ho capito molto il senso dell'intervento ma delle centinaia o delle migliaia esistenti a me interessava un raffronto proprio tra queste due monete  in particolare... E poi è bello anche fare quattro chiacchere in armonia e in amicizia.. C'è chi parla ancora di un rigore dato o non dato all'Inter nel 1998 e noi non possiamo parlare e riparlare di due bei 50 lire aratrice? :D

  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

TIBERIVS

@@TIBERIVS, potrei avere gentilmente anche il tuo parere?

Che ne pensi di queste due monete?

Ciao dopo l'ottimo intervento di @@claudioc47 penso che non si sia più nulla da dire ( per la cronaca preferisco il primo), 

ti ho voluto rispondere per correttezza e per dovere, però quando si leggono interventi come quello al nr 20 mi verrebbe la voglia di non aprire più il forum, hai pienamente ragione, hai chiesto parere su due precise  monete, non su tutte le altre che sono passate sul forum, a volte mi sorge il dubbio che  si faccia fatica a capire il pensiero altrui.... comunque ....

buon pomeriggio

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×