Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
japko

sterlina d'oro 1889 Victoria

28 risposte in questa discussione

Salve. Sono nuovo nel forum. Intanto un saluto a tutti voi. Qualcuno potrebbe dirmi quanto vale questa moneta in allegato? Mi è stata regalata dalla zia di mia madre quando faceva da assistente ai figli e alle signore nel consolato italiano (e non solo) in Albania. Le fu regalata da un signore (nobile e agiato) come ricompensa per aver badato ai suoi figli in maniera esemplare e per avere un ricordo di lui per sempre. Ho inviato una foto che la ritrae di fronte. Dietro è raffigurata la regina Victoria. L'anno è il 1889.

ps.

Avrei anche una 20 franchi francesi del 1859 con dietro scritto NAPOLEON III EMPEREUR

E DAVANTI UNA SCRITTA EMPIRE FRANCAIS (questa foto è tratta da internet (non avevo tempo di farne una io).

Ok

Cordialissimi saluti a tutti. Aspetto vostre notizie.

Japko

post-3813-1161085029_thumb.jpg

post-3813-1161085089_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Servono le foto anche dell'altra faccia. In ogni caso valgono almeno il loro peso in oro (8 grammi per la sterlina, 6.45 grammi per il marengo francese)

Ciao, P. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Sulla sterlina (o meglio sovrana) non mi pare di vedere segni di zecca particolari. E' quindi una normale sterlina che è quotata come moneta di borsa. Se prendi un quotidiano economico puoi vedere le quotazioni della giornata cercando "Sterline V.C" (V.C. sta per vecchio conio). Comunquie intorno ai 120 euro.

Il 20 franchi è una moneta di peso 6,45 grammi in oro .900, anche in questo caso è una moneta abbastanza comune, direi intorno ai 110 euro.

Questo in via generale, poi bisognerebbe vederla.

Modificato da Newton

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

japko ha scritto "20 franchi" ma la foto è del 10 franchi (mezzo marengo). La sostanza non cambia, parliamo sempre di valore di borsa (valore del peso in oro). Forse il mezzo marengo è un po' più raro e potrebbe avere un premio, ma in ogni caso servono le foto dell'altra faccia

Ciao, P. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter
La sostanza non cambia, parliamo sempre di valore di borsa (valore del peso in oro).

È bene precisare che si dimezza anche il valore dell'oro contenuto visto che rispetto al marengo pesa la metà

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per vedere il segno di zecca della sterlina si deve guardare sotto lo zoccolo,del cavallo, che poggia sulla base. A volte serve una lente. 1889 Londra Busto del giubileo in BB valore dell'oro in SPL e FDC valgono di più,fino a 250 euro circa.Cambia la valutazione se pur di poco,in più, se la zecca è Melbourne o Sydney.

Ho le valutazioni de "Le Sterline d'oro" di Emilio Tevere che è stato fatto prima della crescita vertiginosa dell'oro,Gennaio 2006.

Ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Intanto grazie mille a tutti. Domani faccio delle scansioni accurate e poi le posto per bene.

Magari su un link esterno così si vedranno meglio i particolari.

Saluti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

P.s. ma come si riesce a capire dove la moneta è stata cognata? (parliamo della sterlina). Ci sono dei segni particolari o viene scritto da qualche parte sulla moneta. Una curiosità da novello in materia. :)

a domani

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Favaldar ti ha già risposto:

Per vedere il segno di zecca della sterlina si deve guardare sotto lo zoccolo,del cavallo,  che poggia sulla base. A volte serve una lente.

162410[/snapback]

Per completezza, le zecche che hanno coniato sterline d'oro (più correttamente chamate sovereigns o sovrane come segnalato da Newton) sono:

nessun segno di zecca = Londra

M = Melbourne

S = Sydney

P = Perth

SA = Sud Africa (Pretoria)

I = India (Bombay)

C = Canada (Ottawa)

Ciao, P. :)

PS Grazie a Dimitrios: non ricordavo tutti i dati a memoria ma ho trovato il riferimento in un suo vecchio post

Modificato da Paleologo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

In genere si capisce dove è stata coniata (non cognata) dal segno di zecca.

Nelle sterline come già è stato detto il segno di zecca è sotto il cavallo, una lettera che identifica la zecca. Se non c'è questo segno vuol dire che la zecca è Londra.

Nel marengo di Napoleone III, così come molte monete francesi, la lettera A che vedi in basso sul diritto indica la zecca di Parigi. Le zecche erano alcune, tutte segnate con una o più lettere. Un'altra zecca comune sui marenghi di Napoleone III è Strasburgo (KB).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Favaldar ti ha già risposto:
Per vedere il segno di zecca della sterlina si deve guardare sotto lo zoccolo,del cavallo,  che poggia sulla base. A volte serve una lente.

162410[/snapback]

Per completezza, le zecche più comuni da trovare sulle sterline d'oro (più correttamente chamate sovereigns o sovrane come segnalato da Newton) sono (vado a memoria quindi non garantisco al 100%):

nessun segno di zecca = Londra

M = Melbourne

S = Sydney

SA = Sud Africa (Cape Town ?)

I = India (Bombay o Calcutta ?)

Dovrebbe esserci anche una zecca canadese che però ora non ricordo, forse Ottawa.

Ciao, P. :)

162448[/snapback]

Sì Paleologo, è Ottawa e poi in Australia c'è anche Perth (P) :)

Modificato da Newton

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sì Paleologo, è Ottawa e poi in Australia c'è anche Perth (P)  :)

162452[/snapback]

Esatto, ho modificato il messaggio con le informazioni giuste ;)

P. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per il 1889 ci sono le tre di Londra,Melbourne e Sydney. Perciò sotto lo zoccolo,sopra la base,o c'è un M o una S o nulla.

Per il Sud Africa è Pretoria segno S.A. (Sud Africa)

India è I (India) città di Bombay

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Un'altra zecca comune sui marenghi di Napoleone III è Strasburgo (KB).

162451[/snapback]

Piccola correzione:

Il segno di zecca Strasburgo è BB.

KB è invece il segno di zecca di Kremnitz e si trova in alcune monete ungheresi come per esempio il marengo ungherese di Francesco Giuseppe I coniato dal 1870 al 1892.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Un'altra zecca comune sui marenghi di Napoleone III è Strasburgo (KB).

162451[/snapback]

Piccola correzione:

Il segno di zecca Strasburgo è BB.

KB è invece il segno di zecca di Kremnitz e si trova in alcune monete ungheresi come per esempio il marengo ungherese di Francesco Giuseppe I coniato dal 1870 al 1892.

162520[/snapback]

Hai ragione! Ecco quello che succede a scrivere di getto. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

KB è invece il segno di zecca di Kremnitz e si trova in alcune monete ungheresi come per esempio il marengo ungherese di Francesco Giuseppe I coniato dal 1870 al 1892.

162520[/snapback]

Il segno di zecca non ha un valore di riferimento assoluto ;)

Nel caso delle monetazione di Umberto I , per esempio , KB indica la zecca di Berlino (Artur Krupp di Berndorf - Germania)

Modificato da piergi00

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Salve a tutti. Ecco le scansioni delle monete. Ora potete dare un'occhiata + dettagliata e sapermi dire qualcosa di più.

Grazie a tutti.

ecco il link:

My Webpage

www.mackolje.org/Piccola/Piccola.html

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Adesso, con foto alla mano, confermo quanto ho scritto in precedenza: monete quotate in borsa.

Sentiamo però anche gli altri forumisti. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sono sempre io. Ma se volessi avere una certificazione di autenticità, a chi devo rivolgermi?

Tipo se volessi venderla (cosa improbabile al momento) come posso dichiarare che è autentica?

Grazie a todos

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Concordo con Newton

Si vendono senza grossi problemi chi tratta l ' oro riconosce subito l' autenticita' delle monete proposte , basta rivolgersi a qualche cambista o negozio numismatico

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ti confermo quanto detto dagli altri amici; la perizia ha un costo, e per queste monete è assolutamente inutile. QUalunque cambista o numismatico te le prenderà senza problemi, valutandone immediatamente l'autenticità.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Quindi in totale all'incirca quanto ricaverei da queste due monete?

Non ho una bilancia così accurata per pesarle. Qualcuno sa il loro peso-valore totale?

Vendono custodie per queste monete online? Tipo scatolette, portamonete. Voi dove vi fornite?

Salutoni

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Scusa japko ma oltre a scrivere domande le leggi le risposte? Ti abbiamo detto peso, titolo e valore di queste monete.

Sterlina oro .917 peso 7.98 grammi 120-130 euro

marengo oro .900 peso 6.45 grammi 100-110 euro

Prezzi approssimativi perchè sono monete di borsa quindi variano al variare dell'oro

Custodie e buste sono in vendita dai commercianti numismatici

Modificato da Newton

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ops è vero! Scusate, mi sono distratto.

Grazie e arrivederci alla prossima.

Salutoni a tutti voi del forum.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

KB è invece il segno di zecca di Kremnitz e si trova in alcune monete ungheresi come per esempio il marengo ungherese di Francesco Giuseppe I coniato dal 1870 al 1892.

162520[/snapback]

Il segno di zecca non ha un valore di riferimento assoluto ;)

Nel caso delle monetazione di Umberto I , per esempio , KB indica la zecca di Berlino (Artur Krupp di Berndorf - Germania)

162689[/snapback]

Ovviamente io mi riferivo ai segni di zecca che si trovano nei marenghi visto che parlavamo del 20 Lire Napoleone III.

Hai proprio ragione però a fare questa precisazione, per evitare conlusioni inesate dovute al mio precedente messaggio. :rolleyes:

Grazie :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?