Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Giampi63

Un Quarto di Ducato d'Oro da Due Zecchini Giovanni

Risposte migliori

Giampi63
Mi interesserebbe avere la vostra opinione su questa moneta, si tratta di Un Quarto di Ducato d'Oro da Due Zecchini Giovanni Corner II 1709 - 1722

Massaro AM. Alvise Minotto

Prima di tutto come vi sembra.... cosa ne dite dello stato di conservazione?

Non ho trovato molto in giro, l'unica pubblicazione dove ho trovato un riscontro è nel libro "Le monete dei Dogi di Venezia",dove se non mi sbaglio danno un valore altissimo e mettono rarità 5.

Grazie mille e un abbraccio.

Giampi

post-49792-0-74596300-1460648169_thumb.j

post-49792-0-34113400-1460648218_thumb.j

Modificato da Giampi63
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

417sonia
Supporter

Buona serata

 

Complimenti. Confermo che questa moneta è considerata R5 (anche nel volume "I dogi e le loro monete" di Eupremio Montenegro).

 

Perché R5? Perchè erano monete fatte in pochissimi esemplari, commissionati da privati facoltosi, che portavano l'oro nella zecca e si facevano battere degli esemplari, a loro piacimento, adottando per lo più i coni delle monete che circolavano normalmente, ma in altri metalli.

 

In questo caso sono stati usati i coni del quarto di ducato d'argento. Questo vuol dire che le iniziali del Massaro AM - Alvise Minotto, hanno una correlazione certa con il quarto di ducato in argento; possono non averne nessuna con la tua moneta.

 

Quindi si tratta di una moneta di ostentazione che, pur avendo un peso ragguagliato allo zecchino e quindi spendibile come moneta ufficiale della Repubblica, difficilmente entrava in circolazione, perché non era per questo che veniva coniata.

 

Più probabile che queste monete venissero commissionate per fare un regalo, per festeggiare qualche ricorrenza.....chi lo sa?!

 

Certo è che non c'è traccia del numero di pezzi coniati, né di questa, né di tutti gli altri tipi emessi dalla zecca, come non esistono dati certi sul numero dei multipli di zecchini; nell'ultimo secolo della Repubblica, queste coniazioni sono state molte e molto variegate.

 

La tua è piuttosto "provata"; segni di usura, schiacciature di conio ed anche una frattura del tondello. Quasi fatta apposta per smentire quanto ho scritto sopra. Possibile che abbia circolato? Sembrerebbe di si .... e non poco.

 

Stando a quanto c'è scritto sul libro che ho citato prima, in condizioni MB, viene valutata €. 4.000,00 e avverte che ci sono tipi con differenti interpunzioni e legende ed anche con una sigla del massaro, differente. Le stesse "varianti" che si possono trovare, come ho detto, nei quarti di ducati d'argento.

 

E' originale? Non te lo so dire .... dalla foto sembrerebbe di si. Sarebbe opportuno, comunque, dare il peso e diametro. Anche perché sono monete che non si trovano spesso; anzi .... ed anche giudicare per comparazione tra foto non è facile. :pleasantry:

 

Per conto mio varrebbe la pena farla vedere da un bravo perito che la possa giudicare de visu. Ne vale la pena.

 

Grazie per averla condivisa.  :good:

 

saluti

luciano

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giampi63

Caro Luciano,

la ringrazio per la cortese risposta.

Il diametro è di 30 mm,  il peso 6,96 gr (bilancino cinese) speriamo bene....

Grazie ancora e Buona serata

Giampi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

417sonia
Supporter

Caro Luciano,

la ringrazio per la cortese risposta.

Il diametro è di 30 mm,  il peso 6,96 gr (bilancino cinese) speriamo bene....

Grazie ancora e Buona serata

Giampi

Ci siamo nel range censito dal Montenegro

 

Diametro  mm. 28-30

Peso gr. 6,53-6,93 .... non escludo che  quello + 0,03 sia dovuto al bilancino cinese :pardon:

 

luciano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dux-sab

in effetti sembra autentico, dispiace per quel colpo al rov. che ha procurato anche la piccola frattura. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sixtus78

Bella moneta piacevole. Tutto già ben detto dall'amico Luciano. Io la vedo autentica e come un bel BB+, ma non mi stupirei anche di un q. SPL pur con i difetti riscontrati ( esagero di molto ? ). Farla periziare e stimare da qualche esperto di veneziane e d'obbligo, saluti.

Modificato da sixtus78

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

chievolan

Bella moneta piacevole. Tutto già ben detto dall'amico Luciano. Io la vedo autentica e come un bel BB+, ma non mi stupirei anche di un q. SPL pur con i difetti riscontrati ( esagero di molto ? ). Farla periziare e stimare da qualche esperto di veneziane e d'obbligo, saluti.

Esageri si. Visti schiacciamenti e fratture solo in un catalogo d'asta potrebbero darla come q.Spl .

In una discussione sensata tra collezionisti ... è semplicemente ... da invidia.

Bella.

@@Giampi63, come ti è stato suggerito falla periziare per togliere ogni dubbio, .... ma senza attendere perizie più di qualcuno di noi ha sbavato a vederla.

Modificato da chievolan

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

417sonia
Supporter

Bella moneta piacevole. Tutto già ben detto dall'amico Luciano. Io la vedo autentica e come un bel BB+, ma non mi stupirei anche di un q. SPL pur con i difetti riscontrati ( esagero di molto ? ). Farla periziare e stimare da qualche esperto di veneziane e d'obbligo, saluti.

Ciao!

 

Beh ... direi di si ..... :blum:

 

Senza dubbio, se non avesse la schiacciatura e la frattura, la considererei anch'io un bel BB + ma non andrei oltre, anche perché un po' di consunzione sui rilievi c'è.

 

Ai fini di una valutazione commerciale, malauguratamente i difetti ci sono e quand'anche lo si consideri meglio di BB, poi ci devi togliere la "tara" di questi difetti.

 

Spiace anche che la "mazzata" sia stata data sul muso del leone;  :cray: sarò un esteta, ma insomma, nelle monete veneziane, dove è rappresentato il leone (quasi sempre), questo è totalizzante; se lo vai a deturpare, togli alla moneta un bel po' di appeal.

 

saluti

luciano

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×