Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
Gallienus

Americani sbadati

Buonasera a tutti,

volevo raccontarvi un'esperienza curiosa successa a me e alla mia ragazza poco tempo fa.

Durante le vacanze di Pasqua abbiamo fatto un viaggio negli States: qualche giorno a New York con escursione alle cascate del Niagara (con viaggio in notturna in pullman, siamo turisti zaino in spalla).

Dopo i primi giorni con il naso all'insì ad ammirare i grattacieli, ho cominciato a riabbassare gli occhi a terra e mi sono ritrovato in una situazione prima curiosa, poi via via più strana fino al surreale.

Il punto è che continuavo a trovare monete per terra.

In Italia mi capita di trovarne una di tanto in tanto, pur camminando moltissimo: diciamo a occhio e croce meno di una volta al mese.

A New York invece... a un certo punto mi sono messo a contarle.

Un giorno ho trovato ben QUATTORDICI monete per terra, tutte singolarmente (quindi non un mucchietto casuale, ma dodici differenti ritrovamenti), e anche gli altri giorni ne trovavo in quantità simili, diciamo tra le 5 e le 10.

Principalmente ritrovavo monete da 1 e da 10 cent, ma mi sono capitati anche diversi 5 cent e qualche quarto di dollaro.

Mentre ero alla stazione degli autobus di Buffalo di ritorno dalle cascate del Niagara ho fatto il record, trovando addirittura una moneta da 2 dollari (canadesi).

Deve essere una cosa tanto frequente che se ne vedono numerose anche per strada ormai saldamente conficcate nell'asfalto.

Complessivamente in 10 giorni di vacanza ho trovato e raccolto circa 60-70 monete.

Mi son chiesto: ma in America, van di moda le tasche bucate???

Piace a 6 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao!

Sai cosa ho notato io quando sono stato nella Grande Mela? che tutti guardano in alto e nessuno per terra..... una possibile spiegazione :blum:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

30 anni  fa anche in Italia trovavo soldi, e cifre maggiori,  evidentemente la crisi si vede anche da questo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non conosci la leggenda (o barzelletta...) dell'italiano che va' in America a cecare fortuna perche' al suo paese si diceva che negli Stati Uniti i soldi si trovano per strada !

Appena esce dall'aereoporto trova un dollaro per terra, si china per raccoglierlo, poi ci ripensa, si rialza e tra se stesso dice: sono arrivato oggi, inizio domani a lavorare.....

Piace a 4 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie a tutti per i simpatici interventi.

Ah, dimenticavo: sempre per terra a New York ho trovato anche un 100 pesos cileno (che ho inserito nella raccolta tipologica delle monete mondiali visto che mi mancava)... quindi anche i turisti probabilmente si adeguano alla moda del luogo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

... quindi anche i turisti probabilmente si adeguano alla moda del luogo.

 

E tu non ti sei adeguato? non hai perso qualche euro? :lol:

 

petronius :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E tu non ti sei adeguato? non hai perso qualche euro? :lol:

 

petronius :)

 

No, per quest'anno ho già dato (ho perso il portafogli all'ultimo Veronafil) :cray:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

No, per quest'anno ho già dato (ho perso il portafogli all'ultimo Veronafil) :cray:

 

Azzz, mi dispiace :sorry:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Due anni fa sono stato negli States: S.Francisco, Los Angeles, Las Vegas e, naturalmente New York. Per terra tanto sporco, ma manco una monetina. Solo nella riserva Navajo c'era un cent fuso coll'asfalto e irrecuperabile. La moda dev'essere nata dopo.

In compenso, l'estate scorsa, a zonzo per l'Irlanda, ho trovato in ogni pozza, ruscello, piscina o vasca di decantazione monetine a go gò. Ad un certo punto ho pensato di mettere un secchio pieno d'acqua fuori dalla porta sicuro di trovarlo pieno la mattina seguente. Ovviamente, mi è stato proibito...

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E normalissimo, anche a nord della frontiera in Canada dove sto io, negli ultimi due mesi ho raccolto un bel totale di 45 dollari in monete.

Poi con il metal detector nei banchi di neve... Che qui NON e parola proibita. sarò arriva<to sopra i 100 in poche ore.

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

Forse con questa e più chiaro di che parlavo...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

.

post-48995-0-54662400-1460767537.jpg

Piace a 2 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?