Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
Pierino76

Moneta impero austro ungarico

Inviato (modificato)

Salve,

Mi è capitata una moneta sicuramente d'oro molto usurata recante la scritta HUNGAR BOHEM GAL LOD ILL REX A A 1898.

Non ho trovato alcun riscontro sulla rete mi chiedevo e chiedo a Voi se ne avete mai vista una e se è autentica

Non riesco ad allegare foto ?

Modificato da Pierino76

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

occorre vedere la moneta ....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Come posso fare? Non me la fa caricare posso inviarla via mail?post-50174-0-31264500-1461707940_thumb.jpost-50174-0-31264500-1461707940_thumb.j

Eccola

Modificato da Pierino76

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ho trovato questa similitudine (consultabile all'indirizzo https://www.bancaditalia.it/servizi-cittadino/musei-collezioni/museo-moneta/approfondimenti/sezione_10.pdf),ma dalla foto (definizione e luce basse) l'esemplare postato sembra una riproduzione e non una moneta usurata...

confronta anche diametro e peso riportati.

post-49149-0-27474200-1461711963_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

altro link con descrizione e storia di esemplare 1897

post-49149-0-90762100-1461712979.jpeg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Il conio sembrerebbe poco impresso, la darei anch'io per una riproduzione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E quel simbolo/numero tra parentesi sotto la coda dell'aquila? Nelle altre foto che ho rovato non mi sembra comparire

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Credo sia questa la moneta che possiedo io solo che essendo molto usurata pesa 10gr. e non 13,6

Ma la cosa che mi attanaglia il cervello è che invece del 1915 come data riporta 1898 anche se dalle foto che ho postato si vede poco.

Questo dovrebbe essere un 4 ducati, ma ribadisco , la data mi manda fuori strada quindi ho pensato ad un fake ( neanche una riproduzione )

post-50174-0-34275000-1461742541_thumb.j

Modificato da Pierino76

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

@@Pierino76 

Prova a rifare le foto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il peso di 13,96 gr. (e non 13,6) è effettivamente quello di un 4 ducati d'oro, moneta coniata anche nel 1898 (tiratura di 55.000 esemplari).

Un calo di peso di quasi 4 grammi (il 28% del totale) non può però essere spiegato con l'usura della moneta, quindi, se tale peso è confermato, ritengo anch'io che si tratti di una riproduzione, e mi porrei anche dei dubbi sul fatto che sia d'oro. Oltre al peso, è possibile conoscere anche il diametro?

 

petronius :)

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

I dettagli sono terribili... sembra proprio una patacca.

 

Si può vedere l'altro lato?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Dettagli poco nitidi, peso inferiore, aspetto dorato ma dubbio...forse è una moneta di cioccolata!

post-49149-0-00352500-1461789742_thumb.j

Modificato da volituripsetibiphoebus

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ringrazio tutti voi del cortese contributo, oggi mi sono recato in un centro saggi e fusioni di oro. Mi hanno provato il metallo con un macchinario ( spettrometro o giu di li ) e mi hanno certificato la purezza a 18 kt . Francamente da ció ho dedotto che fosse una riproduzione e l'ho fatta fondere pensando che fosse l'elemento risolutivo il titolo a 750/00 piuttosto che 986/00. Spero di non pentirmene. Grazie ancora a tutti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mi hanno certificato la purezza a 18 kt . Francamente da ció ho dedotto che fosse una riproduzione e l'ho fatta fondere pensando che fosse l'elemento risolutivo il titolo a 750/00 piuttosto che 986/00.

 

Questo dimostra definitivamente che era, dal punto di vista numismatico, una patacca. Se la tua intenzione era comunque ricavarne qualche euro, penso che hai fatto bene.

 

petronius :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?