Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
azzogsal

Che roba é?

Al solito mercatino ho trovato questo curioso diciamo punzone che però ha l'immagine in rilievo e non in incuso e poi è in rame.Io penso che i punzoni sono in acciaio ma magari per coniare metalli come l'alluminio è sufficiente come durezza anche il rame Boooh chi mi trova un altra spiegazione?

post-178-0-08105600-1462121516_thumb.jpg

post-178-0-03425300-1462121549_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mi da l'idea di una moneta da 2 groschen incastonata.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao!

 

Esistono monete con elementi in incuso:

post-43032-0-96156900-1462125362_thumb.j

post-43032-0-35489000-1462125347.jpg

post-43032-0-91217500-1462125342.jpg

 

solo che con il tuo punzone non funzionerebbe... uhm...

 

 

Njk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La moneta incastonata per farci cosa ? Un fermacarte?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La moneta incastonata per farci cosa ? Un fermacarte?

Ci avevo pensato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao!

 

Esistono monete con elementi in incuso:

...

Quali sarebbero gli elementi in incuso?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E' difficile che possa essere un punzone, perchè, coniando, l'impronta verrebbe al contrario. E' più plausibile che sia una moneta inserita in un cilindro. Hai provato a toglierla? magari custodisce un segreto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho provato a fare leva sotto i due punti che sembrano vuoti ma non viene via. Io ho pensato da buon ignorante (nel senso che non so niente di tecniche di coniazione)che potrebbe essere un positivo per poter ottenere un negativo in metallo duro con il quale poi poter procedere alla coniazione di monete, ma la mia ipotesi potrebbe essere facilmente confutata.Ciao a tutti i lamonetiani che vedono questa discussione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Quali sarebbero gli elementi in incuso?

Scusami! Giuro che "non ho dimenticato di prendere le pillole" ma ero sicuro fossero in incuso, finchè non me lo hai fatto notare tu!

 

Mi era già successa una cosa simile con un altra moneta, ho aperto una discussione qui:

http://www.lamoneta.it/topic/149130-illusione-ottica/?p=1705417

 

Se sono l'unico a vederla così per favore ditemelo, che vado a farmi controllare...

 

Ciao

 

Njk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non potrebbe essere un timbro per ceralacca a chiusura delle buste?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Che sia un peso per bilancia come quello qui allegato?? Prova a pesarlo e vedi se corrisponde ad un peso preciso...

post-37078-0-42391600-1462218716.jpeg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

dall'altra parte com'é? (o da entrambe i lati è uguale?)

 

con i 2 buchini magari era una saliera  :crazy:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@@King John il peso è 78.05 g non è un peso per bilance

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

@@King John il peso è 78.05 g non è un peso per bilance

direi proprio di no....

'Sto coso è proprio un rompicapo...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Rimango della mia idea... del resto basta fare una prova.

Modificato da El Chupacabra

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non ho capito che prova dovrei fare? Provare a diciamo a scaldare il punzone e imprimere l'immagime sulla ceralacca? Ok lo faccio ma temo che otterro' un immagine in incuso con leggenda al contrario.ciao

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Non ho capito che prova dovrei fare? Provare a diciamo a scaldare il punzone e imprimere l'immagime sulla ceralacca? Ok lo faccio ma temo che otterro' un immagine in incuso con leggenda al contrario.ciao

Sì, in effetti l'immagine che ottieni è al contrario. Tuttavia, opinione personalissima, questo rimane un timbro per ceralacca cui è stata sostituita l'immagine originale (quando? non si sa) con la monetina da 2 groschen che calzava a pennello. In seguito, visto che l'immagine veniva al contrario, l'oggetto è stato dismesso.

Non è necessario scaldare il punzone: quando coli la ceralacca, è sufficiente attendere che incominci a solidificare perché tu possa impremere l'immagine...

Modificato da El Chupacabra

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ecco il risultato con un po di cera di candela non ho in casa ceralacca, niente che non fosse previsto. L'enigma rimane

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ecco il risultato con un po di cera di candela non ho in casa ceralacca, niente che non fosse previsto. L'enigma rimanepost-178-0-98021200-1462393101_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il cuore di Joseph batteva all'impazzata. Gocce di sudore imperlavano la sua fronte.

Dabbasso, in cucina, si sentivano i rumori fatti da sua mamma che preparava la colazione. Meno male. Per alcuni lunghi istanti non aveva più prestato orecchio a quei rumori, e sua madre sarebbe potuta salire a chiamarlo e ... sorprenderlo.

Ora doveva sbrigarsi. Sua mamma l'avrebbe chiamato da un momento all'altro.

Aveva avuto una bella pensata, ad incastonare quella vecchia moneta in quell'affare di rame che era rimasto dopo i lavori dell'idraulico sulla caldaia. Ne aveva ricavato il suo personale "sigillo". Ora avrebbe messo quella bellissima rivista in una busta, ....

Oh, che belle foto, che belle donne, ... Ieri era andato in bici fino a Sankt Veit ad acquistarla all'edicola.

Meglio fare in fretta ... ecco, chiusa in una busta, ... no, non si vede niente neppure in contro luce, ... un po' di ceralacca, ed ora il sigillo. Perfetto. Anche se la mamma trova la busta non potrà aprirla.

Ecco, chiama, la colazione è pronta.

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bravo chievolan mi complimento con te hai risolto il caso citando chi? se il rame fosse stato un pezzo di tubo avrei detto ci ha preso in pieno.Il ragazzino ha inventiva e ha creato un sigillo. Ma il cilindro è un blocco di 78 grammi.Penso che ci debba essere un altra spiegazione.saluti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?