Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
gigetto13

altre prove di microscopio USB

Recommended Posts

gigetto13

@@DOGE82

 

la M di Tommaso Mocenigo (denaro scodellato, g. 0,17, R2), paragonata a una delle stelline dei "1 eurocent" del 2013. Ingrandimento 75X.

Se arrivi a 500X vedi anche gli acari presenti sui tondelli, oltre a scaglie di epidermide umana ecc. Paradossalmente conviene maneggiare monete antiche piuttosto che di uso comune. :)

 

Scherzi a parte, anche se forse inutile per un uso strettamente numismatico - si possono mettere a fuoco superfici di al massimo 8-9 mm2, ovvero parti di moneta di 3x3mm - è utile se si vogliono analizzare imperfezioni microscopiche o materiale "estraneo". O anche per meravigliarsi nel trovare minuscoli particolari delle nostre monete.

post-27828-0-87722100-1464466568_thumb.j

Edited by gigetto13

Share this post


Link to post
Share on other sites

417sonia
Supporter

:rofl: :rofl: :rofl:

 

Già ... se ingrandisci troppo, ho idea che non vedi più la moneta, ma i microbi; la superficie scura è del denarino del Mocenigo, ma se non lo dicevi, non era scontato indovinarlo ....

Share this post


Link to post
Share on other sites

gigetto13

la croce :)

 

@@Arka

post-27828-0-27667100-1464469516_thumb.j

Edited by gigetto13

Share this post


Link to post
Share on other sites

Arka

Foto molto particolari... Io mi fermo a 40 ingrandimenti.

 

Arka

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

DOGE82

Caspita che risoluzione, proprio bello!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Silver1970

Interessanti queste foto, mi avete convinto ad ordinare un microscopio usb.

?

Saluti e buona Domenica

Silver

Share this post


Link to post
Share on other sites

gigetto13

una cineseria che si può avere per venti euro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

gigetto13

off topic---

oggi ho usato di nuovo il mio mitico microscopico USB per lavoro. vi propongo delle immagini dei cristalli (1 a 500 come ingrandimento) di una struttura nanomolecolare di cui per evidenti motivi non vi posso rivelare il nome per segreto professionale, ma che verrà presto pubblicata su una rivista internazionale di chimica... solo per mostrarvi quanto una cineseria da poche decine di euro possa oggi essere utilissima e soprattutto per meravigliarsi delle opportunità del mondo di oggi. Anche dal punto di vista meramente artistico.

Photo on 09-03-2017 at 13.34.jpg

Photo on 09-03-2017 at 13.35.jpg

Photo on 09-03-2017 at 13.36.jpg

Photo on 09-03-2017 at 13.38.jpg

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

gigetto13

eeeh Alex, troppo semplice! comunque nella molecola hai ragione, c'è pure un atomo di S

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.