Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
antonio bernardo

Bronzo provinciale di Caracalla - Serdica?

Risposte migliori

antonio bernardo

Buonasera,

 

metto in visione un bronzo provinciale di modulo largo attribuibile a mio parere all'imperatore Caracalla. La difficile lettura della legenda non consente un'esatta classificazione. Al rovescio c'è Serapide assisa che è soggetto molto diffuso nelle zecche della Tracia. Metto un raffronto e azzarderei per Serdica cosa ne pensate? la mia moneta è diversa da quella di confronto e presenta 4 lettere nel campo a dx di Serapide:ETCB.  La moneta pesa 10,80g e ha un diametro di 30 mm e fa parte del lotto 726 Varesi aste.

 

Grazie

post-7688-0-05022400-1467149294_thumb.jp

post-7688-0-01780400-1467149400_thumb.jp

post-7688-0-65134500-1467149478_thumb.jp

Modificato da antonio bernardo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Caio153

Ciao,

si tratta di un tipo iconografico molto diffuso in tutto l'oriente romano nel corso del II e III secolo:

https://www.acsearch.info/search.html?term=serapis+seated+cerberus&category=1-2&en=1&de=1&fr=1&it=1&es=1&ot=1&images=1&currency=usd&thesaurus=1&order=0&company=

https://www.cngcoins.com/Search.aspx?PAGE_NUM=&PAGE=1&TABS_TYPE=2&CONTAINER_TYPE_ID=3&IS_ADVANCED=1&ITEM_DESC=serapis+seated+cerberus&ITEM_IS_SOLD=1&SEARCH_IN_CONTAINER_TYPE_ID_1=1&SEARCH_IN_CONTAINER_TYPE_ID_3=1&SEARCH_IN_CONTAINER_TYPE_ID_2=1&SEARCH_IN_CONTAINER_TYPE_ID_4=1

C'è l'indicazione dell'anno dell'era in campo destro:

:Greek_epsilon: :Greek_Tau: (ous) :GreeK_Sigma: (lunato) :Greek_Theta_2: (credo sia una theta e non una beta) = anno 209 (o 202 con la beta) (ma di cosa?)

confronta con questa:

post-43481-0-15881100-1467185027_thumb.j

 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

antonio bernardo

Si è un Teta maiuscolo!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apollonia

Buonasera,

 

metto in visione un bronzo provinciale di modulo largo attribuibile a mio parere all'imperatore Caracalla. La difficile lettura della legenda non consente un'esatta classificazione. Al rovescio c'è Serapide assisa che è soggetto molto diffuso nelle zecche della Tracia. Metto un raffronto e azzarderei per Serdica cosa ne pensate? la mia moneta è diversa da quella di confronto e presenta 4 lettere nel campo a dx di Serapide:ETCB.  La moneta pesa 10,80g e ha un diametro di 30 mm e fa parte del lotto 726 Varesi aste.

 

Grazie

 

Qui Cerbero è ben più alto e in carne che su altre monete.

 

 

apollonia

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Caio153

Queste sono le ere di area pontica e regioni limitrofe (in particolare la Paflagonia dove l'era inizia nel 6/5 a.C.):

post-43481-0-45373200-1467231790_thumb.j

post-43481-0-81129600-1467232633_thumb.j

dato che sembrerebbe trattarsi di Caracalla (al dritto si legge TONINOS), Caracalla fu imperatore dal 198 al 217 e l'anno dell'era è il 209 si deve cercare una polis la cui era inizi tra il 10 a.C. e l'11 d.C circa...

post-43481-0-59274000-1467232384.jpg

PONTUS, Amasia. Antoninus Pius. 138-161 AD. Æ 35mm (26.21 gm). Dated year 157=155 AD. Laureate head right / Hades-Serapis seated left, holding sceptre, right hand extended to Kerberos crouching at his feet. Lindgren III 134 (same dies). Near VF, brown patina. ($250)

L'iconografia di Serapide/Ade-Cerbero è attestata ad Amasia una cinquantina d'anni prima di Caracalla, l'era coincide... potrebbe forse trattarsi di una rara emissione di questa città... bisognerebbe sentire il parere di qualcuno col RPC...

  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini

DE GREGE EPICURI

Caio 153, ma a questo punto sei arruolato fra i "provinciali" honoris causa! Però a quanto ne so io per Caracalla non c'è ancora alcun RPC, nè cartaceo nè on-line.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Caio153

DE GREGE EPICURI

Caio 153, ma a questo punto sei arruolato fra i "provinciali" honoris causa! Però a quanto ne so io per Caracalla non c'è ancora alcun RPC, nè cartaceo nè on-line.

Grazie! Detto da te e' un gradito complimento. Anche se numismaticamente mi sono occupato poco di cose romane, in realtà io sono un romanista recentemente convertito al mondo ellenico...?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

AlfaOmega

Per me bisogna cercare sotto Antonino Pio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Caio153

Antonino Pio: 138-161. Anno 209= 71/48 a.C.. Si dovrebbe cercare una città la cui era inizi in questo lasso di tempo... (vedi post 6) e che sotto Antonino Pio usasse datare le proprie monete...

Per risolvere la vexata quaestio Antonio dovrebbe dirci se la testa al dritto ha la barba o no? Se si è Antonino Pio, altrimenti Caracalla, dato che in questo caso l'anno sarebbe il 202/3.

Comunque sul RPC online per Antonino Pio non c'è nulla di simile...

http://rpc.ashmus.ox.ac.uk/search/advanced/?search&format=abbr&c=&od=&od_b=or&od_ft=&rd=&rd_b=or&rd_ft=&ri=&m=&d=&d2=&v=&i=&l_type=l_type_city&p=&r=&y_type=&yf=&yt=&yx=&mn=&mt=&oi=&pa=&a=&w=&w2=&t=&s=&c_type=c_type_person&person=&reign=&corr=&add=&person_id-0=Antoninus%20Pius&rd_id-0=946

Anche se devo ammettere che le fattezze del volto ricordano più questo che Caracalla...

Modificato da Caio153

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

antonio bernardo

Buonasera,

Il volto non è limpidissimo ma un minimo di barba in effetti c'è di sicuro a fine legenda al dritto leggo toninoc...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Caio153
AlfaOmega

Vero Caio intendevo nella cerchia del Pio, gli Antonini, escludere caracalla in quanto o è raffigurato giovanetto oppure è inconfondibile.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Caio153

Vero Caio intendevo nella cerchia del Pio, gli Antonini, escludere caracalla in quanto o è raffigurato giovanetto oppure è inconfondibile.

Vero, ma resta la questione della datazione scritta in maniera esattamente identica sul bronzo di Caracalla ad Amasia...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Caio153

E se avessero utilizzato dei vecchi conii di Antonino Pio, semplicemente aggiornando la data? La butto lì, ma non è impensabile. Infatti i vecchi conii venivano conservati... Per la tesi ho dovuto studiare un quadrante augusteo col dritto i magistrati monetali del 19 o 17 a.C. e al rovescio la scritta aug pont max, che all'inizio mi ha lasciato interdetto...

Tempo fa avevo aperto una discussione in proposito nella sezione romane imperiali...

P.S. Sta di fatto che nel RPC questa moneta non c'è...

Sarebbe a questo punto opportuno poter disporre di ulteriori foto con diverse prospettive e fonti di illuminazione per riuscire a decifrare correttamente la legenda...

Modificato da Caio153

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

antonio bernardo

Adesso sono fuori fino al 31.07 poi sarà mia cura riprendere la discussione inviando altre foto a partire dal primo agosto. Anche se io sono propenso per un giovane Caracalla.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Caio153

Adesso sono fuori fino al 31.07 poi sarà mia cura riprendere la discussione inviando altre foto a partire dal primo agosto. Anche se io sono propenso per un giovane Caracalla.

Beh allora riprenderemo poi... Se fosse Caracalla però a 14 anni non dovrebbe avere la barba. Buone vacanze o eventualmente buon lavoro!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apollonia

Il bronzo di Caracalla che più si avvicina a quello di Antonio per i soggetti al diritto e al rovescio mi sembra questo.

 

post-703-0-95686600-1467409987_thumb.jpg

 

Nikopolis. Varbanov 3092

Caracalla, AE27 of Nicopolis ad Istrum, Moesia Inf. AD. 198-217. Magistrate Aurelius Gallus. AV K M AVR ANTWNIN, laureate head right, slight drapery on left shoulder / VPA AVR GALLOV NIKOPOLITWN PROC ICTRW, Hades-Serapis seated left, wearing kalathos, holding sceptre and holding hand over Kerberos. Varbanov 3092; Hristova and Jeckov 8.18.6.1.

 

 

apollonia

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Caio153

Il bronzo di Caracalla che più si avvicina a quello di Antonio per i soggetti al diritto e al rovescio mi sembra questo.

 

attachicon.gifBronzo Caracalla Serapis Cerbero.jpg

 

Nikopolis. Varbanov 3092

Caracalla, AE27 of Nicopolis ad Istrum, Moesia Inf. AD. 198-217. Magistrate Aurelius Gallus. AV K M AVR ANTWNIN, laureate head right, slight drapery on left shoulder / VPA AVR GALLOV NIKOPOLITWN PROC ICTRW, Hades-Serapis seated left, wearing kalathos, holding sceptre and holding hand over Kerberos. Varbanov 3092; Hristova and Jeckov 8.18.6.1.

 

 

apollonia

Quando inizia l'era di Nicopolis?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

AlfaOmega

Non mi pare che nella Moesia e Tracia ci siano monete con riferimenti alla data di emissione.

Continuo a non capire perchè se è stata postata una moneta di Antonino Pio con la datazione uguale per amasia, si affermi che esiste datazione su di una moneta di Caracalla. O non capisco o mi sono perso qualche ragionamento.

Roberto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Caio153

Non mi pare che nella Moesia e Tracia ci siano monete con riferimenti alla data di emissione.

Continuo a non capire perchè se è stata postata una moneta di Antonino Pio con la datazione uguale per amasia, si affermi che esiste datazione su di una moneta di Caracalla. O non capisco o mi sono perso qualche ragionamento.

Roberto

La moneta con uguale data e' di Caracalla...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

AlfaOmega

Provo a fare un ragionamento.

Trovato una moneta di Amaseia di Julia Domna con stessa datazione, viene riportato l'anno al 209 ( 206-207 ). Moglie di Settimio Severo e madre di Caracalla e Geta, Caracalla ha assunto il titolo dal 211-217.

Quindi in effetti trovando un altra moneta di Caracalla con stessa datazione, potrebbe essere Caracalla da Cesare, in quanto il Severus non credo che per Amaseia abbia in legenda antoninos.

Modificato da AlfaOmega

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Caio153

Provo a fare un ragionamento.

Trovato una moneta di Amaseia di Julia Domna con stessa datazione, viene riportato l'anno al 209 ( 206-207 ). Moglie di Settimio Severo e madre di Caracalla e Geta, Caracalla ha assunto il titolo dal 211-217.

Quindi in effetti trovando un altra moneta di Caracalla con stessa datazione, potrebbe essere Caracalla da Cesare, in quanto il Severus non credo che per Amaseia abbia in legenda antoninos.

Ciao,

Il 209 di Amasia corrisponde al 202/3 d.C. e non al 206/7. Caracalla nacque nel 188 e dunque all'epoca della moneta doveva avere circa 14 anni e niente barba. Inoltre assunse il titolo di Augusto (mi sembra) già nel 198 (ovviamente non aveva alcun reale potere decisionale, ma ciò aveva valenza dinastica). Inoltre credo che Settimio non avesse mai usato il nome "Antonino" nella propria titolatura.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

antonio bernardo

Sono rientrato e posto altra foto...buona serata

DSC05679.JPG

DSC05680.JPG

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×