Jump to content
IGNORED

Contromarche BOMBA, autenticazione.


Recommended Posts

Buonasera a tutti, ho da tanto queste due piastre di Ferdinando II con le "contromarche BOMBA" vorrei approfittare delle vostre esperienze e conoscenze per sapere una volta per tutte se sono "d'epoca" o contraffatte, sapete dirmi quando sono comparse ?

Ultimamente navigando in rete....ne ho viste parecchie....nei cataloghi tante....anche di mezze piastre.

Grazie del vostro aiuto.

IMG-20170108-WA0078.jpg

IMG-20170108-WA0077.jpg

IMG-20170108-WA0076.jpg

Link to comment
Share on other sites


Grazie @gennydbmoney, ho letto le due discussioni.....molto interessanti.In questi anni ho visto molte piastre contromarcate messe in vendita nei vari cataloghi...moltissime del 1841, poche del 1842 ,1834 e 1836...quasi tutte con I caratteri Bodoniani, tantissime con contromarche e caratteri diversi.

Posto le immagini che differiscono in "stile" da quelle che ho in collezione (quelle sopra ).

IMG_20170109_145726.png

IMG_20170109_200751.png

IMG_20161204_204439.png

IMG_20170109_200824.png

Link to comment
Share on other sites


Buonasera@gcs , non avevo mai visto questa piastra......e con questi caratteri di contromarca...

È vero quello che pensi tu, che le Boia sono piu' rare delle Bomba.

Strano che I caratteri non abbiano la stessa altezza......e strano anche che il "boia" non sia scuro di patina....ma risulta lucido, mentre nei punti piu' bassi della moneta...questo "scuro" c'è. Puoi postare anche il rovescio della tua moneta?

Edited by Rocco68
Link to comment
Share on other sites


11 minuti fa, gcs dice:

E' stata lucidata infatti in maniera indegna

....anche la mia 1842, anni fa la lucidai...ma la patina e lo "sporco" nella contromarca...è rimasto lo stesso.

Link to comment
Share on other sites


...faccio la mia modesta considerazione @gcs, in tutte le piastre ....ho notato che nel Rovescio della moneta in corrispondenza della contromarca c'è una schiacciatura del metallo dovuta alla battitura....per questo volevo che mi postassi il rovescio della tua piastra.

Link to comment
Share on other sites


Trovata un'altra piastra del 1842, con contromarche: OLIM - BOMBA , con caratteri diversi dal solito.( Crippa, listino "Primavera 2004," lotto 1144).

IMG-20170109-WA0009.jpg

Link to comment
Share on other sites


32 minuti fa, Rocco68 dice:

Trovata un'altra piastra del 1842, con contromarche: OLIM - BOMBA , con caratteri diversi dal solito.( Crippa, listino "Primavera 2004," lotto 1144).

IMG-20170109-WA0009.jpg

premesso che non ne so nulla assolutamente, la contromarca OLIM sulla legenda mi pare un buon indizio... OLIM , ovvero in latino "una volta", rileggendo la dicitura con la contromarca mi pare di scorgere una specie di damnatio memoriae... Ferdinando II, una volta, era re per grazia di dio.

Magari non saranno patacche ma forse di poco successive all'unità d'italia?

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


45 minuti fa, Rocco68 dice:

@gcs ho trovato una piastra "BOIA " del 1834, molto simile come caratteri...alla tua.

Infatti i caratteri sono gli stessi. E anche questa è contromarcata su piastre di primo tipo...

 

Link to comment
Share on other sites


Buonasera @Rex Neap

Faccio le mie personalissime considerazioni su queste contromarche:

Effettivamente sono riferibili ai fatti successi nel 1848 in Sicilia,

Sono state volutamente incise per sfregio verso Ferdinando II.....(le incisioni sul collo del Re, come se fosse un guinzaglio! )

Leggevo nei post fattimi notare da @gennydbmoney....che le incisioni non sono "spregiative"'.....vi posto due di queste monete, giudicate voi il punto in cui sono state posizionate e la violenza con cui sono state battute.....tanto violenti I colpi da far deformare I tondelli stessi!

È pur vero che senza documentazione....stiamo scrivendo tutti per supposizione e solo con riferimenti di fatti storici.

 Truffatori hanno invaso il mercato con molte monete non autentiche, questo ha fatto si che si creasse ancora piu' confusione!

Grazie per la vostra attenzione.

Screenshot_2016-11-15-21-25-02.png

Screenshot_2016-11-15-21-24-43.png

Edited by Rocco68
Link to comment
Share on other sites


14 ore fa, gennydbmoney dice:

....secondo me la soluzione al mistero delle piastre bomba e boia sta proprio nella parola OLIM che sappiamo tutti che in latino vuol dire :UNA VOLTA....che senso avrebbe inserire questa parola in legenda quando Re Ferdinando era ancora al trono? Mentre si sposa a pennello se fosse stata realizzata dopo la caduta del regno Borbonico, avrebbe più senso. . 

Premesso che non sono in grado di esprimere alcun parere tecnico sulle contromarche, devo dire che questa interpretazione non mi trova del tutto d'accordo.

E' sicuramente possibile quanto scrivi ma, secondo me, è possibile anche che la marcatura sia avvenuta quando Ferdinando II era ancora sul trono. In questo caso, la parola OLIM sarebbe un rafforzativo del disprezzo provato nei confronti del sovrano: UNA VOLTA, eri Re (con tutti gli onori che questo comporta), ora, dopo quello che hai fatto, non meriti di essere considerato più tale.

petronius :)

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Buonasera @francesco77, bellissimo articolo ....cosa ne pensi delle piastre contromarcate che abbiamo postato in questa discussione?

Come devo considerarle (basandomi sulla tua esperienza personale).

Link to comment
Share on other sites


7 minuti fa, Rocco68 dice:

Buonasera @francesco77, bellissimo articolo ....cosa ne pensi delle piastre contromarcate che abbiamo postato in questa discussione?

Come devo considerarle (basandomi sulla tua esperienza personale).

Ciao Rocco, le conosco quasi tutte queste monete che mi hai illustrato, provengono da vecchie inserzioni e aste, le contromarche che vedi sul 10 tornesi e sulle piastre con effigie giovanile non sono coeve ma moderne, le altre sono invece coeve alle monete e quindi buone, poi andrebbero comunque visionate dal vivo laddove c'è la possibilità. A presto.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Ti segnalo questa vecchia discussione, molte contromarche vengono di recente apposte sulle monete con una moderna microfresa, occhio .....  

 

Link to comment
Share on other sites


  • Rocco68 pinned this topic
  • Rocco68 unpinned this topic

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.