Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Sixtus85

Giulio - Giulio III - Zecca di Roma?

Risposte migliori

Sixtus85

Buongiorno a tutti,

sono interessato a capire se il Giulio in foto è stato coniato nella zecca di Roma.

Colleziono Giulii e Testoni, ma devono essere coniati a Roma (fissazione mia).

Vi ringrazio anticipatamente.

Immagine1.jpg

Immagine2.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rcamil

Sì è coniato a Roma, come indica la legenda del rovescio ?.

La classificazione è Muntoni 29.

Ciao, RCAMIL.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

anto R

Tranquillo... ALMA ROMA e segno dello zecchiere Girolamo Ceuli sono segno distintivo delle produzioni romane.

Bella moneta!

Antonio 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sixtus85

Ottimo grazie! Non ero sicuro che ALMA ROMA fosse sufficiente a stabilire che si trattava di una coniazione romana. Ti ringrazio anche per il nome dello zecchiere :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sixtus78

Bella moneta ! E finalmente ti rileggo qui nel forum. Solo zecca di Roma eh ? Fai bene, già  così collezionando " solo " giuli e testoni ne hai un' infinità. Te lo dice uno invece che purtroppo fa anche le zecche minori, ma non sui giuli. Per carità sono bellissimi, in particolare quelli rinascimentali ma poi non si vede mai nemmeno la fine di una collezione così vasta.... saluti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sixtus85
Il 8/8/2016 at 13:41, sixtus78 dice:

Bella moneta ! E finalmente ti rileggo qui nel forum. Solo zecca di Roma eh ? Fai bene, già  così collezionando " solo " giuli e testoni ne hai un' infinità. Te lo dice uno invece che purtroppo fa anche le zecche minori, ma non sui giuli. Per carità sono bellissimi, in particolare quelli rinascimentali ma poi non si vede mai nemmeno la fine di una collezione così vasta.... saluti.

Buongiorno Omonimo! Si, effettivamente ogni tanto scompaio, ma quando ho un periodo di ferie/calma mi dedico con molto piacere a questa passione.

Il mio obiettivo è quello di avere un Giulio per pontificato dal 1550 al 1650, così come per i testoni (per i pontificati in cui sono stati coniati).

Trovare qualcosa per  Marcello II Urbano VII e Leone XI sarà una bella sfida :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

anto R

Per Marcello II qualcosa a prezzi abbordabili a volte si vede, per Urbano VII e Gregorio XIV (non Leone XI, non ci sono monete a suo nome) invece è davvero dura... A prescindere dal prezzo, proprio il reperimento degli esemplari!

Intanto magari, per ingannare il tempo, potresti prendere qualche giulio (o testone) di Sede Vacante...specie i giuli del 1555 e 1559 si trovano a prezzi "umani", ovviamente se non si cerca la variante particolare.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sixtus78

Concordo con Anto R, Marcello II è diventato molto più fattibile negli ultimi anni, nonostante in giro ancora qualche venditore o asta mettano prezzi e rarità elevate.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rcamil

Di Urbano VII non sono noti testoni o giuli, per cui lo depennerei dall'elenco, a meno di non accontentarsi di un "misero" sesino bolognese, che a mia memoria e l'unica tipologia che ogni tanto compare in asta, nonostante la rarità ovvia per via dei soli 12 giorni di pontificato !

L'impresa del testone (non giulio purtroppo) è invece fattibile per Gregorio XIV, ce ne sono per Roma (non ricordo però di averne visti mai), Fano e Macerata, che sono rarissimi ma ogni tanto si vedono:

Fano (ex NAC, 11mila Euro)

Testone Gregorio XIV Fano 11000 euro NAC.jpg

Macerata (ex NAC, 11mila Euro)

Testone Gregorio XIV Macerata 11000 euro NAC.jpg

Indubbiamente ti posso confermare che è più "facile" è Marcello II.

Ciao, RCAMIL.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

anto R

Di Urbano VII è reperibile anche la baiocchella per Fano, che però non ha il ritratto e quindi magari resta meno appetibile...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sixtus85

Credo che dovrò rivedere un po' le mie velleità per quanto concerne questi pontefici :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

DARECTASAPERE
Il 10/8/2016 at 15:18, rcamil dice:

Di Urbano VII non sono noti testoni o giuli, per cui lo depennerei dall'elenco, a meno di non accontentarsi di un "misero" sesino bolognese, che a mia memoria e l'unica tipologia che ogni tanto compare in asta, nonostante la rarità ovvia per via dei soli 12 giorni di pontificato !

L'impresa del testone (non giulio purtroppo) è invece fattibile per Gregorio XIV, ce ne sono per Roma (non ricordo però di averne visti mai), Fano e Macerata, che sono rarissimi ma ogni tanto si vedono:

Fano (ex NAC, 11mila Euro)

Testone Gregorio XIV Fano 11000 euro NAC.jpg

Macerata (ex NAC, 11mila Euro)

Testone Gregorio XIV Macerata 11000 euro NAC.jpg

Indubbiamente ti posso confermare che è più "facile" è Marcello II.

Ciao, RCAMIL.

11 K in conservazione MB e con foro riparato (li ho presi in mano dal vivo)..... sono mai stati esitati in passato esemplari integri e di buona qualita'  ? 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rcamil
15 minuti fa, DARECTASAPERE dice:

11 K in conservazione MB e con foro riparato (li ho presi in mano dal vivo)..... sono mai stati esitati in passato esemplari integri e di buona qualita'  ? 

Questi erano esemplari con pedigree (il primo dell'asta Leu 1985, il secondo della Kunst&Munzen XXI del 1980, aste dove c'era tutto di tutto), riproposti assieme in una collezione tematica di testoni (NAC 81, coll. De Falco). Ciò con tutta probabilità lascia intendere che di meglio non è passato in asta per parecchi decenni !!

Del testone di Fano anche nel volume "La Zecca di Fano" di William Ciavaglia compare un esemplare forato, ed ho verificato che manca del tutto nella collezione Carifano (visibile nel sito del Circolo Castellani a questo link: Collezione CARIFANO)

Quanto a Macerata, un altro esemplare, sempre forato, era presente nella coll. Muntoni (asta Montenapoleone 4, lotto 548)

A mia memoria in aste "normali" non sono passati altri esemplari, anzi nella quasi totalità non c'è traccia di questo pontefice.

Ciao, RCAMIL.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

DARECTASAPERE
Il 10/8/2016 at 09:25, Sixtus85 dice:

Buongiorno Omonimo! Si, effettivamente ogni tanto scompaio, ma quando ho un periodo di ferie/calma mi dedico con molto piacere a questa passione.

Il mio obiettivo è quello di avere un Giulio per pontificato dal 1550 al 1650, così come per i testoni (per i pontificati in cui sono stati coniati).

Trovare qualcosa per  Marcello II Urbano VII e Leone XI sarà una bella sfida :)

Se nel periodo temporale che ti sei prefissato ci sono anche le Sedi Vacanti, auguri per i testoni e Giuli del 1565,1585, 1590, 1591, 1605, 1621, 1623 e 1644.....

Daniele

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sixtus85
Il 12/8/2016 at 14:30, DARECTASAPERE dice:

Se nel periodo temporale che ti sei prefissato ci sono anche le Sedi Vacanti, auguri per i testoni e Giuli del 1565,1585, 1590, 1591, 1605, 1621, 1623 e 1644.....

Daniele

Mi limito ai pontificati, tralasciando le sedi vacanti, lascierò questo onere ai miei pronipoti :)

Per quanto riguarda i vari Urbano VII / Gregorio XIV mi cruccia un po', credo dovrò espatriare fuori Roma ed uscire dallo schema testoni-giulii :)

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×