Jump to content
IGNORED

I Savoia e la zecca di Nizza.


Recommended Posts

Supporter

DE GREGE EPICURI

Scritto da Yves Brugière (avvocato nizzardo e importante membro del circolo numismatico locale) è uscito in questi giorni il volumetto:"La monnaie de Nice sous les Ducs de Savoie", pubblicazione del Cercle Numismatique de Nice col contributo del Conseil départemental des Alpes Maritimes. Formato A4, 85 pagine, molte foto a colori e tabelle, e 171 riproduzioni a colori di monete della zecca di Nizza. Questa fu attiva dal 1541 al 1587, sotto Carlo 2°, Emanuele Filiberto e Carlo Emanuele 1°.

Viene ripercorsa anzitutto la storia della città e della regione circostante, dalla fondazione della greca Nikaia al Medio Evo, col passaggio dagli Angiò ai Savoia nel 1388. L'autore  traccia poi le vicende quattrocentesche e cinquecentesche, queste ultime particolarmente complesse e drammatiche per i continui conflitti, specie con la Francia.  Dopo l'invasione del Piemonte da parte di Francesco 1°, i Duchi di Savoia si rifugiarono proprio a Nizza (uno dei pochi territori loro rimasti) e qui decisero di battere moneta.  Vengono  poi trattate sistematicamente tutte le emissioni avvenute sotto i tre sovrani, comprese quelle testimoniate solo dai documenti governativi (oggi conservati per lo più a Torino e in piccola parte a Nizza) e delle quali non è stato rinvenuto neppure un esemplare.  Le tipologie a noi pervenute sono invece documentate da 171 fotografie. Si tratta di esemplari in oro, argento e mistura.

Colpisce la relativa rarità degli esemplari nizzardi oggi noti, rispetto ai documenti di zecca che testimoniano emissioni molto abbondanti:  complessivamente, per i tre duchi che batterono moneta, circa 5 milioni di pezzi!

Il volume costa 15  euro. Indirizzo dell'Autore: 1 Place Randon, 06000 NICE  oppure [email protected]

Edited by gpittini
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.