Jump to content
IGNORED

Chichen Itza nuove scoperte


Illyricum65
 Share

Recommended Posts

Ciao,

volevo segnalarvi una nuova scoperta archeologica legata al celebre Castillo di Chichen Itza.

Era nota da tempo la presenza di una preesistente piramide maya all'interno di quella attualmente visibile (chiaramente appartenente ad una più tarda). Io quando la visitai non ebbi la possibilità di visitare qualla interna cui si accede mediante uno stratto cunicolo che porta se ben ricordo ad una stanza contenente una statua di un giaguaro.

Ma recentemente analisi non invasive hanno portato alla scoperta di due cose:

  • esiste una terza piramide più antica alta circa 10 metri databile al principio della Cultura Maya
  • che al di sotto di questa struttura è presente un cenote (specie di voragine carsica contenente acqua) che per i Maya avevavo spesso connotazioni legate al mondo sovrannaturale.

Per chi fosse interessato segnalo questo link che descrive la scoperta:

http://www.focus.it/cultura/storia/la-piramide-matrioska-di-chichen-itza

Ciao

Illyricum

;)

 

 

Edited by Illyricum65
  • Like 3
Link to comment
Share on other sites


anche io alcuni anni fa ho avuto modo di visitare Chichen- itza e mi ricordo di avere avuto una forte emozione nel vederla e salirne tutti i gradini fino in cima; in quel tour avevo anche visitato altre 4 città maya tra cui Palenque e Tikal. Un'esperienza bellissima

Link to comment
Share on other sites


Io son stato a Chichen Itza, Tulum (bella per la... location) ma pure Cobá che è nel Quintana Roo ed è un sito scavato solo in piccola parte mentre la maggior parte è ricoperta dalla foresta. È un sito sorto nel periodo classico (ovvero coevo alla piramide appena scoperta a Chichen Itza). Ne trovi menzione anche su Wiky. Dalla cima di alcune piramidi hai una vista aperta su una sterminata distesa verde. In lontananza alcune colline appuntite - mi spiegarono le guide - erano in realtá piramidi ricoperte dalla vegetazione.
Non sono stato invece nella zona a Uxmal dove è presente l'unica piramide arrotondata nota.
Nei pressi di Cobá vi era inoltre un altro insediamento in fase di scavo del quale non ricordo il nome esatto che tradotto suonava qualcosa come "il giaguaro rosso" dove è stata rinvenuta una piramide con le decorazioni in stucco ancora preservate e raffiguranti le fauci di un giaguaro. Purtroppo le distanze, che sulla carta sembrano esigue, sono importanti e le strade locali non aiutano certo gli spostamenti.
Palenque e Tikal sono un mito... che mi dici su di loro? So che almeno la prima è avvolta da un'umiditá e una vegetazione che tenta di ricoprire nuovamente le strutture... pensa che emozione per Alberto Ruz Lhuillier scoprire il Signore di Palenque!
E pensa quante scoperte sono ancora nascoste dalla vegetazione...

Ciao
Illyricum

Link to comment
Share on other sites


anche io alcuni anni fa ho avuto modo di visitare Chichen- itza e mi ricordo di avere avuto una forte emozione nel vederla e salirne tutti i gradini fino in cima; in quel tour avevo anche visitato altre 4 città maya tra cui Palenque e Tikal. Un'esperienza bellissima


Un mio amico mi ha detto che ora non è più consentito salire sulla piramide.
Link to comment
Share on other sites


Ora no da qualche anno ormai. In cima c'é un tempietto con incisi dei guerrieri. Io ebbi modo divederli...
Ciao
Illyricum
;)

Link to comment
Share on other sites


Salve Illyricum65, grazie per aver condiviso questo interessante articolo! :) Quindi questo fatto di accumulare edifici potrebbe essere dovuto a motivi politici o di deterioramento? Oppure potrebbe anche avere un significato religioso, dato che il tempio è stato costruito su questa sorta di pozzo naturale?...

Esistono altre piramidi "a matrioska"? Chiedo scusa per le domande, non so praticamente niente di civiltà precolombiane, ma l'argomento mi incuriosisce! :P

Grazie ancora, buona giornata!

Link to comment
Share on other sites


Ciao Illyricum65,hai fatto foto del tempietto con i guerrieri? Ti dispiace se ce le mostri?.Chissa' se anche i Maya hanno costruito le piramidi sul pozzo per un passaggio simbolico dalla vita verso la morte o solo casualita',aspettiamo novita' dagli archeologhi.

Link to comment
Share on other sites


Salve Illyricum65, grazie per aver condiviso questo interessante articolo! [emoji4] Quindi questo fatto di accumulare edifici potrebbe essere dovuto a motivi politici o di deterioramento? Oppure potrebbe anche avere un significato religioso, dato che il tempio è stato costruito su questa sorta di pozzo naturale?...

Esistono altre piramidi "a matrioska"? Chiedo scusa per le domande, non so praticamente niente di civiltà precolombiane, ma l'argomento mi incuriosisce! [emoji14]

Grazie ancora, buona giornata!


Se ben ricordo ogni tot anni i Maya ricostruivano le strutture templari anche per esplicitare i cicli temporali che esistevano nelle loro credenze religiose. E se non ricordo male anche il Tempio delle iscrizioni di Palenque presenta varie fasi di accrescimento, altrimenti non si spiega come venne deposto il Signore di Palenque per le vie attualmente percorribili.
I pozzi carsici erano l'ingresso al mondo degli inferi. I cenotes erano pure considerati comunicazioni con le divinitá ctonie infatti nel Cenote di Chichen Itza (cavitá carsica aperta e non quello di cui all'articolo) furono rinvenuti resti umani e manufatti aurei.
Comunque i cenote rivestivano importanza anche pratica perché si accedeva alle acque di profonditá (in superficie non vi sono corsi d'acqua).
Essendo stato a visitarne due posso dirti che in presenza di queste ampie pozze d'acqua scure circondate da alte pareti calcaree e guardando il cielo e la vegetazione arborea circostante si percepisce un certo senso di ... mistero e di sacralitá. Il contrasto tra il caldo umido in superficie e la freschezza dele acque è prodigioso.
Ciao
Illyricum[emoji6]
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Ciao Illyricum65,hai fatto foto del tempietto con i guerrieri? Ti dispiace se ce le mostri?.Chissa' se anche i Maya hanno costruito le piramidi sul pozzo per un passaggio simbolico dalla vita verso la morte o solo casualita',aspettiamo novita' dagli archeologhi.


Penso alludi al Tempio dei Guerrieri. Sono stato alla base dove c'è il colonnato. Sulla sommità non si poteva salire. Ma la perla è all'interno: le pareti sono rivestite da affreschi raffiguranti per l'appunto da guerrieri. Pure queste opere sono interdette alle visite al fine di preservarle.
Ciao
Illyricum
[emoji4]
Link to comment
Share on other sites


a Tikal è stato bellissimo salire sulla più alta piramide della città; non so se vi ricordate i film della serie di Guerre stellari. In uno dei tre film si vede una piramide da cui si ha la vista di una foresta immensa. E' la grande piramide ch ho scalato: la prima metà è sotto alla foresta e ad un tratto si sbuca all'aperto e dalla cima si vedono in lontananza le cime di altre piramidi sommerse nella foresta.

 

 

Link to comment
Share on other sites


Al di là delle atmosfere mistiche che ispirano le visite di questi siti volevo rimarcare l'impatto delle nuove tecnologie anche in questi territori. Ad esempio senza le recenti analisi l'esistenza di un primo tempio impostato sul cenote non sarebbe mai stata evidenziata.

L'utilizzo del Lidar, quel sistema laser di cui ho avuto modo di descrivervi alcune scoperte nel mio territorio (e alle quali in piccola parte ho avuto modo di contribuire) ha permesso notevoli progressi nella conoscenza dei territori dei Maya, ricchi di testimonianze storiche spesso celate dalla ricca vegetazione.

Ecco alcuni esempi:

http://news.nationalgeographic.com/news/2010/05/photogalleries/100520-ancient-maya-city-belize-science-pictures/

https://www.theguardian.com/science/2015/jun/20/lidar-radar-archaeology-central-america

http://www.bbc.com/future/story/20120827-the-laser-archaeologists

http://www.caracol.org/wp-content/uploads/2015/06/ACetALadvances14.pdf

http://www.caracol.org/wp-content/uploads/2016/05/CCW2013.pdf

In breve città, strutture di terrazzamento agricolo, strade... tutto emerge dall'intrico della foresta che le cela.

Ciao

Illyricum

;)

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.