Jump to content
IGNORED

autenticazione e valorizzazione monete


fiorenzo_dragoni
 Share

Recommended Posts

Gradirei avere l’auternticazione e il loro eventuale valore delle monete che vi sottopongo,informazioni di cui faro tesoro data la vostra somma esperienza nel campo, consigli che mi  permetteranno di  partire con il piede giusto dato  che inizio ora e pertanto  sono alle prime armi, due ve le  ho gia inoltrate  con la numerazione “MONETA  N° 01 e MONETA N° 02”con riferimenti alle immagini fronte retro  06 A e 06 B  - 08 A e 08 B., gradirei sapere inoltre se trattasi di monete reali o dei falsi ed il loro valore in caso di cessio.

Moneta N°   3 U N TALLERO   della COLONIA ERITREA   -coniata nel  1891  mat. argento  900 - valore nominale Lire  5  diam. 39 mm -peso  28,12 grammi   rifer. Foto   01  A   e 01  B

Moneta N°  4...scudone  VITTORIO  EMANUELE II coniata nel 1871 – mat. Argento  900 peso 25 grammi – diam. 37,3  rif foto  03 A e 03 B

Moneta N° 5  -REGNUM ITALICUM  (TALLERO??) coniata nel 1918 scritte a circonferenza sul lato“COMMOD ARG SIGN AD NEGOT ERYTHR”mat. Arge 835  diam. 39 mm peso 28,12 grammi rif foto 05 A e 05  B

Moneta N° 6  -1 DOLLARO USA denominato “LIBERTA SEDUTA” coniato nel 1878 in argento 900–diam 38 mm  Peso 26,73  - riferimento foto   04 A   e  04 B

Anticipatamente ringraziandovi per il tempo che vorrete dedicarmi, porgo cordiali saluti.

DRAGONI FIORENZO

 

01 B (600 x 450).jpg

01 A (598 x 600).jpg

03 A (600 x 450).jpg

03 B (600 x 450).jpg

05 A (600 x 450).jpg

05 B (600 x 450).jpg

04 A (600 x 450).jpg

04 B (600 x 450).jpg

Link to comment
Share on other sites


Ciao.. mi spiace dare una probabile delusione ma le monete sottoposte per la visione, a mio parere sono tutte riproduzioni senza valore

Link to comment
Share on other sites


Unica eccezione , la seconda moneta postata, quella di Vittorio Emanuele 2 da 5 lire, non sono in grado di valutarla in quanto le immagini non lo consentono

Link to comment
Share on other sites


Per lo scudo di VEII ci vogliono foto migliori, le altre sono riproduzioni che, se d'argento (dubito), valgono il loro peso. Il dollaro non è il Liberty Seated (non coniato nel 1878) ma il Trade dollar, la cui differenza più eclatante con l'originale è la mancanza del motto E PLURIBUS UNUM sopra la testa dell'aquila, come puoi vedere qui

http://usa-coins.collectorsonline.org/moneta/US-SD/6

Qui invece, puoi ricercare le monete del Regno, e fare un confronto tra le tue e gli originali.

http://numismatica-italiana.lamoneta.it/cat/W-86

petronius :)

Link to comment
Share on other sites


@fiorenzo_dragoni, i pesi che hai indicato sono quelli rilevati sulle tue monete, o li hai presi dai cataloghi? Te lo chiedo perché per le monete del Regno sono esatti al centesimo, il che, trattandosi in almeno due casi su tre di riproduzioni (resta sospeso il giudizio sullo scudo), è alquanto strano, di solito questo tipo di "monete" pesano diversi grammi in meno dell'originale. Per il dollaro, poi, hai indicato 26,73 gr., che è il peso del Seated, quello che credevi che fosse, ma il Trade pesa mezzo grammo in più, 27,22, ed è proprio questo particolare che mi fa pensare che tu non le abbia affatto pesate ;)

Se sono i dati presi dal catalogo, non servono, servirebbe, invece, conoscere il peso esatto del TUO scudo, oltre, come già detto, a foto migliori.

Ciao.

petronius :)

Link to comment
Share on other sites


Noto solo ora i pesi indicati:  Per lo scudo del 1871 hai scritto 25 grammi che corrisponde al peso esatto a moneta intonsa.  Quella postata come minimo dovrebbe pesare un paio di grammi in meno considerando l'usura accentuata.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.