Jump to content
IGNORED

40 lire Napoleone Regno Italia 1808


Recommended Posts

Ciao a tutti,

vi mostro questa moneta che mi hanno proposto, per avere un vostro giudizio in merito alla sua autenticità ed allo stato di conservazione.

Vorrei anche, se possibile, sapere quale potrebbe essere la quotazione. 

Ciao e grazie

Max

 

$_57.jpg

40 lire 1808 002.JPG

40 lire 1808 004.JPG

Edited by 3dmax
Link to comment
Share on other sites


il 1808 presenta molte varianti  -212.583 esemplari coniati per tutti i tipi conosciuti (Bordo incuso, in rilievo, liscio, ed in rilievo senza segno di zecca). inoltre la ste

D/ melagrana NAPOLEONE IMPERATORE E RE coppa, testa nuda a sinistra, sotto al collo 1808 (data in punta al collo)/M

Rv: REGNO - D'ITALIA, aquila imperiale francese caricata dallo stemma del Regno d'Italia; dietro, manto sorretto da alabarde e sormontato da corona, puntali aguzzi, all'esergo 40•LIRE

Taglio ☆ DIO PROTEGGE L'ITALIA su filetti in rilievo (B) ↓

Rif: Pagani 11, Crippa 24/C ©, CNI 32, VG 1304, Friedberg 5

ssa data presenta un'emissione con l'apostrofo  (d'Italia) piu' curvo... eccc. ecc.  pertanto il bordo rialzato non crea  una grossa  rarità.

 

Per me il valore è di un normale BB+

Edited by profausto
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


2 ore fa, profausto dice:

il 1818 presenta molte varianti  -212.583 esemplari coniati per tutti i tipi conosciuti (Bordo incuso, in rilievo, liscio, ed in rilievo senza segno di zecca). inoltre la ste

D/ melagrana NAPOLEONE IMPERATORE E RE coppa, testa nuda a sinistra, sotto al collo 1808 (data in punta al collo)/M

Rv: REGNO - D'ITALIA, aquila imperiale francese caricata dallo stemma del Regno d'Italia; dietro, manto sorretto da alabarde e sormontato da corona, puntali aguzzi, all'esergo 40•LIRE

Taglio ☆ DIO PROTEGGE L'ITALIA su filetti in rilievo (B) ↓

Rif: Pagani 11, Crippa 24/C ©, CNI 32, VG 1304, Friedberg 5

ssa data presenta un'emissione con l'apostrofo  (d'Italia) piu' curvo... eccc. ecc.  pertanto il bordo rialzato non crea  una grossa  rarità.

 

Per me il valore è di un normale BB+

Scusa ma è un 1808, non 1818. Comunque vale il prezzo del fino.

Link to comment
Share on other sites


Grazie Profausto per i chiarimenti.
Ringrazio anche gli altri per i giudizi, anche se forse mi sembrano un po' troppo severi.

Certo, la conservazione non è eccelsa, ma credo che oltre la valore del metallo, possa esserci un plus legato comunque ad un moneta che, in questa conservazione BB o BB+, credo 

che nessuno mai si azzarderebbe a destinare alla fonderia.

Alla fine comunque, siccome il prezzo mi sembrava interessante, me la sono comprata. (in quanto questo sarebbe per me è il mio primo 40 lire) 

Non mi è ancora arrivata, ma penso che una volta nelle mie mani, la libererò da quella plastica punzonata.

Sinceramente non capisco il senso di queste punzonature anonime, in assenza di perizia numismatica. (siete d'accordo?)

Ciao e grazie a tutti.

Max

 

 

Edited by 3dmax
Link to comment
Share on other sites


21 minuti fa, 3dmax dice:

Sinceramente non capisco il senso di queste punzonature anonime, in assenza di perizia numismatica

anche io...:blush:   ma probabilmente  sembra dare piu' "fiducia" al compratore novizio....

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.