Jump to content
IGNORED

Degrado astucci Divisionali Fondo Specchio Italia degli anni '90


fiskardo
 Share

Recommended Posts

Salve,

il problema indicato nel titolo del post  è appunto quello del degrado degli astucci in plastica imbottita (di colore blu) che contengono le Serie Fondo Specchio Italiane, in particolare quelle emesse dal 1991 al 1996. 
Gli astucci della mia collezione, a causa del tipo di materiale di cui sono fatti, sono oggi praticamente impossibili da maneggiare; la plastica si è completamente deteriorata, è diventata appiccicosa.
Non riesco quasi ad estrarre gli astucci delle monete dalle confezioni esterne originali (in cartoncino bianco) dentro le quali rimangono immediatamente incollate, ogni volta che li estraggo rimangono incollati all’interno dei cartoncini sempre nuovi  frammenti di spellature.
Come li maneggio per aprirli, per vedere le monete all'interno, immediatamente dei pezzetti di plastica blu rimangono attaccati alle dita...
E' praticamente impossibile in queste condizioni godersi le monete.
Io ho sempre conservato le mie monete in maniera maniacale, sempre al buio in cassetti, e quindi sono sicuro che non può essere un problema che è capitato solamente a me.
 
C'è qualcuno sul forum che rileva questo degrado sulle sue confezioni, o che è a conoscenza del fenomeno?
 
Vi ringrazio aspettando i vostri contributi.
 
 
Link to comment
Share on other sites


Chissà perché ancora nessuno ha risposto.

Sono anni che non controllavo gli astucci su indicati. L'ho fatto e confermo. Il sottilissimo velo di plasticaccia blu che copre un materiale plastico spugnoso, aderisce al cartoncino originale esterno che li avvolge e si sfalda; ma si sfalda anche senza aderenze ai due lati liberi. Gli astucci erano conservati al buio in ambiente a temperatura costante, mai estrema e secco.

Dunque? Ancora un volta si vede un lavoro fatto veramente male dalla Zecca. Non ho dubbi che questo sia il destino di tutti gli astucci, che andrebbero sostituiti.

Edited by Giov60
Link to comment
Share on other sites


Ciao Giov60,

ringrazio che tu mi abbia risposto, e confermato che anche le tue monete hanno avuto, purtroppo, questo destino.

Il silenzio che ha seguito il mio post mi ha fatto pensare che il problema fosse solo mio tra tutti gli utenti del forum; anche se per la verità, a maggio a Veronafil, ne avevo parlato con 2 commercianti che conoscevano - e maledicevano - questo fenomeno di degrado degli astucci. 

Ma forse (come successo anche te prima di accorgertene a tua volta), anche gli altri amici che hanno letto questa discussione magari sono anni che non controllano i loro folder... Io mi permetto di consigliare a loro di farlo al più presto; potrebbero trovare una brutta sorpresa, anche se chiaramente spero di no!

Vediamo se altri posteranno aggiornamenti.

Saluti

PS: mi sono accorto che nel titolo della discussione ho lasciato sulla tastiera la "o" di Fondo Specchio; ho scritto Fondo Specchi... non è molto carino. Non capisco come fare a correggere il titolo: c'è qualcuno che mi può spiegare come fare? Grazie!!

Edited by fiskardo
Link to comment
Share on other sites


8 minuti fa, fiskardo dice:

PS: mi sono accorto che nel titolo della discussione ho lasciato sulla tastiera la "o" di Fondo Specchio; ho scritto Fondo Specchi... non è molto carino. Non capisco come fare a correggere il titolo: c'è qualcuno che mi può spiegare come fare? Grazie!!

Ho provveduto io.

petronius

Link to comment
Share on other sites


Purtroppo credo che sia un cosa "normale", recentemente un noto commerciante a cui sono iscritto alla sua mailing list ne aveva in vendita diverse divisionali, e il problema purtroppo lo descriveva come standard. Credo che anche le vaticane subiscano lo stesso effetto, provenendo dalla stessa zecca.

Link to comment
Share on other sites


chiedo scusa se non ho letto la discussione ma in questi momenti ho i nipotini da tenere al guinzaglio:D:blush: mentre i genitori sono alle prese con il Cenone.

Sò per certo che tantissime serie sono rovinate, evidentemente la qualità non è il massimo a differenza del costo che a suo tempo venivano a costare.

Le mie sono attualmente tutte OK, le ho tenute sempre dentro ad una scatola di legno , l' unico accorgimento era di aprire le bustine, farle prendere una boccata di ossigeno e rimetterle dentro.

A suo tempo, ho diviso la confezione dalla busta con dei fogli di carta assorbente fine quando il problema è uscito e moltissimi collezionisti si lamentavano degli esiti delle loro confezioni.

Spoiler
Spoiler

 

 

 

Link to comment
Share on other sites


Ciao a tutti, sono nuovo come utente ma vi leggo quasi tutti i giorni da anni, grazie di ospitarmi!

Ho letto per curiosità questa discussione perché ho anche io la collezione completa delle divisionali fondo specchio Italia; ho detto per curiosità, perché non avrei mai pensato che quel degrado descritto dall'amico fiscardo fosse capitato anche ai miei astucci, dato che li conservo come l'oro... e invece, controllandole dopo vari anni che non lo facevo, ecco che anche i miei contenitori sono stati colpiti da questo morbo funesto :o( 

Diversi si sono addirittura appiccicati l'uno contro l'altro, avendoli questi tolti dai cartoncini bianchi esterni e conservati uno accanto all'altro. Quelli invece che erano rimasti nei cartoncini, si sono tutti attaccati dentro al cartone stesso, e per tirarli fuori ho lasciato all'interno pezzi di plastica blu. Non parliamo poi delle dita; me le sono ritrovate tinte di un blu che non va via se non stropicciando con forza. Morale della favola, 8 contenitori sono da buttare, e le monete sono inguardabili nei loro chassis pieni di frammenti di questa robaccia!

Questa per me è una vera tragedia greca, io adoro queste monete ma così come si fa??

E' una vera vergogna che questi oggetti che avrebbero dovuto proteggere le monete nel tempo siano invece diventati KILLER delle stesse.

Qualcuno sa per caso se la zecca vende contenitori di ricambio da acquistare? (anche se sarebbe più giusto poterli cambiare gratuitamente dato che si sono rivelati difettosi)

Saluti a tutti

Fiorenzo

 

Link to comment
Share on other sites


Ciao Fiorenzo e benvenuto sul Forum.

mi dispiace per le tue Confezioni, è proprio un problema generale.

Per quanto ne sò, La Zecca non vende gli astucci e ancora meno probabile che li cambino gratis.

 

Link to comment
Share on other sites


Ciao a tutti e buon anno

Scusate la mia ignoranza ma le monete in oggetto non dovrebbero essere tutte incapsulate ?

Se cosi' fosse le monete non dovrebbero subire danni dalla confezione.

Ciao

Link to comment
Share on other sites


Le monete sono incapsulate, credo gli amici si lamentassero del fatto che l'astuccio in pseudopelle, decomponendosi, lasci bricioline che si appiccicano ovunque, anche sulle capsule delle monete, dando un effetto "discarica in spiaggia". I soliti furbastri maneggioni avranno preso astucci cinesi per cavare ancora qualche lira dai già spropositati margini di guadagno sulle divisionali FS.

Edited by Gallienus
Link to comment
Share on other sites


Supporter

Purtroppo è  un problema che esiste,con l'andare del tempo verranno fatti degli album per conservare le serie incapsulate fondo specchio della repubblica,come conserviamo in album dedicati le vecchie serie del vaticano,partendo dal 1929,dato che non per tutte le trovi,le confezioni originali,saluti Aldo.

Link to comment
Share on other sites


Supporter

Per continuare la discussione,ho controllato anche le mie confezioni molte si sono deteriorate, il problema non esiste per quelle vaticane,che in lire le serie fondo specchio non c'erano,il problema è  che si devono usare confezioni valide,il collezionista non può stare a corollare anche la temperatura ambiente,falle pagare qualche euro in più ma che si conservino senza tante precauzioni,ritornando alle vaticane ,lì molto pericoloso è  il cartoncino,parlo di quelle in lire con monete in italma, appena risente un minimo di umidità, la trasmette immediatamente alle monete appunto in italma e vengono irrimediabilmente danneggiate, purtroppo ho sperimentato di persona, saluti Aldo.

Link to comment
Share on other sites


Il 22/12/2016 at 10:46, fiskardo dice:

Salve,

il problema indicato nel titolo del post  è appunto quello del degrado degli astucci in plastica imbottita (di colore blu) che contengono le Serie Fondo Specchio Italiane, in particolare quelle emesse dal 1991 al 1996. 
Gli astucci della mia collezione, a causa del tipo di materiale di cui sono fatti, sono oggi praticamente impossibili da maneggiare; la plastica si è completamente deteriorata, è diventata appiccicosa.
Non riesco quasi ad estrarre gli astucci delle monete dalle confezioni esterne originali (in cartoncino bianco) dentro le quali rimangono immediatamente incollate, ogni volta che li estraggo rimangono incollati all’interno dei cartoncini sempre nuovi  frammenti di spellature.
Come li maneggio per aprirli, per vedere le monete all'interno, immediatamente dei pezzetti di plastica blu rimangono attaccati alle dita...
E' praticamente impossibile in queste condizioni godersi le monete.
Io ho sempre conservato le mie monete in maniera maniacale, sempre al buio in cassetti, e quindi sono sicuro che non può essere un problema che è capitato solamente a me.
 
C'è qualcuno sul forum che rileva questo degrado sulle sue confezioni, o che è a conoscenza del fenomeno?
 
Vi ringrazio aspettando i vostri contributi.
 
 

Potreste postare gentilmente qualche foto di questi astucci deteriorati?

Non ho capito ancora molto bene quale sia il problema.

Ho anch'io delle divisionali in cofanetto FS del 99 e 2000 ma non c'è nessun cartoncino o velo.

Grazie.

Link to comment
Share on other sites


25 minuti fa, Acqvavitus dice:

Potreste postare gentilmente qualche foto di questi astucci deteriorati?

Non ho capito ancora molto bene quale sia il problema.

Ho anch'io delle divisionali in cofanetto FS del 99 e 2000 ma non c'è nessun cartoncino o velo.

Grazie.

Ciao,

ecco le foto; scusa se non sono perfette ma vado di corsa...

Mi sembrano comunque abbastanza esplicative; un po' dappertutto si vedono anche i frammenti che si staccano ogni volta che

si toccano i cofanetti.

Rispondendo a Acqvavitus: anche i miei anni '99 e 2000 vanno bene, ma sarà solo questione di tempo, dato che quelli che ti mostro erano in buono stato solo pochi anni fa; il degrado è già in atto sotto sotto...

 

 

1.jpg

2.jpg

3.jpg

4.jpg

Edited by fiskardo
Link to comment
Share on other sites


15 ore fa, fiskardo dice:

Ciao,

ecco le foto; scusa se non sono perfette ma vado di corsa...

Mi sembrano comunque abbastanza esplicative; un po' dappertutto si vedono anche i frammenti che si staccano ogni volta che

si toccano i cofanetti.

Rispondendo a Acqvavitus: anche i miei anni '99 e 2000 vanno bene, ma sarà solo questione di tempo, dato che quelli che ti mostro erano in buono stato solo pochi anni fa; il degrado è già in atto sotto sotto...

 

 

1.jpg

2.jpg

3.jpg

4.jpg

Caspita, non ci posso credere, credevo fosse qualche problema all'interno.

La situazione è grave.

Posso chiederti se li tieni uno sull'altro?

Potrebbe essere il peso dello schiacciamento?

Io ho solo le serie 99 e 00, uno sull'altra, ma solo quello, nient'altro sopra.

Link to comment
Share on other sites


7 minuti fa, Acqvavitus dice:

Caspita, non ci posso credere, credevo fosse qualche problema all'interno.

La situazione è grave.

Posso chiederti se li tieni uno sull'altro?

Potrebbe essere il peso dello schiacciamento?

Io ho solo le serie 99 e 00, uno sull'altra, ma solo quello, nient'altro sopra.

No, non erano una sull'altra, ma appoggiate una accanto all'altra sul lato lungo; le confezioni non sono state schiacciate da nessun peso...

Link to comment
Share on other sites


Caspita che disastro...!!! E pensare che ci sono astucci dell'800 o primi del '900 ancora perfetti :blink:

Mi dispiace molto, per fortuna non ho mai collezionato monete in confezione tranne alcuni casi sporadici altrimenti sarei nero di rabbia.

Saluti

Simone

Link to comment
Share on other sites


Il mio 1996 è anche peggio.

Oltretutto è impossibile prenderlo in mano senza che si stacchino dei pezzi e rimangano le dita piene di bricioline blu.

Sempre conservato con cura in apposito armadietto eh.

Link to comment
Share on other sites


Supporter

Il 99 e il 2000 neanche le mie sono rovinate e sono stati uno sopra l'altro,ma il peso è  minimo,non è  quello è  un problema di qualità del m atermale usato,evidentemente non tutti gli anni è  stato usato lo stesso materiale,saluti Aldo.

 

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.