Jump to content
IGNORED

L'orecchino di Ferdinando IV, nelle monete.


Recommended Posts

Salve @Rocco68, secondo me si tratta di centration dimple, un globetto che serviva in zecca all'incisore per regolarsi con gli spazi e le distanze delle legende rispetto al centro della moneta (che era occupato dal punzone del ritratto). Insomma, aveva uno scopo pratico, potremmo dire per "prendere le misure" giuste. :D 

Comunque questa moneta è davvero in uno stato di conservazione notevole! Qualche esubero di metallo al D/, ma i rilievi sembrano freschi e netti.

Edited by Caio Ottavio
  • Like 3
Link to comment
Share on other sites


35 minuti fa, Caio Ottavio dice:

globetto che serviva in zecca all'incisore per regolarsi con gli spazi e le distanze delle legende rispetto al centro della moneta

Si trova anche con una certa frequenza ..

Queste sono alcune delle mie,sempre di Ferdinando lV

20161128_145321.jpg

20160601_214618.jpg

Link to comment
Share on other sites

Grazie @morellino, fa sempre piacere vedere altre monete come queste, l'orecchino (il punto centrale della moneta) lo si puo' notare anche nei pezzi da 20 grana in argento.

IMG_20161226_224221.jpg

Edited by Rocco68
Link to comment
Share on other sites


Controllando e ingrandendo le foto delle monete di Gioacchino Murat.....i 2 grana, ho notato che anche in questi pezzi tra il lobo dell'orecchio e l'inizio della basetta si vede il punto centrale fatto dall'incisore del conio...

Vi mando le foto ingrandite di due diversi pezzi da 2 grana 1810.

IMG-20161227-WA0019.jpg

IMG-20161227-WA0016.jpg

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


È stata, da piccolo la prima moneta antica in rame che ho tenuto fra le mani, mio nonno me la diede dopo averla trovata in campagna.

Sapessi quante domande per capire il significato di quelle parole: VN GRANO CAVALLI 12....

Link to comment
Share on other sites


... credo che su quest'annata ... la 93, ci sia un pò da indagare; mi spiego: viene riportato, in bibliografia, un grano cavalli del 98 con le sigle A/P.... per me c'è stata una cattiva lettura della data (il 3 scambiato per un 8 ... il rame Ferdinandeo .... in quella data (98) fu solo siglato R. C. 

Link to comment
Share on other sites


Grazie @Rex Neap per l'aggiunta di questa precisazione che non conoscevo, penso anche io che non esistano grani cavalli 1798 con le sigle A/P, la causa della lettura errata sara' dovuta alle tante fratture di conio molto comuni nei conii delle monete in rame.

Troveremo prima o poi la moneta del 1793 con l'ultima cifra somigliante ad un 8.

Link to comment
Share on other sites


... in questo forum..tanti anni fa, uscì fuori proprio una discussione su questa data....la moneta postata, effettivamente il 3 somigliava ad un 8....ma era un 3....bisognerebbe ripescarla.

Link to comment
Share on other sites


Sarebbe bello farla rivedere, intanto mando altre immagini di queste piccole monete, il rovescio delle due: 1792-1793, e il D/ del primo pezzo postato 1790- A/P

IMG-20161227-WA0025.jpg

IMG-20161227-WA0023.jpg

IMG-20161227-WA0024.jpg

Edited by Rocco68
Link to comment
Share on other sites


... @rocco68 ... @morellino... ho notato che avevte in collezione un bel pò di Grani...chi li detiene li studia anche, almeno, lo spero.

Allora....che ne pensate dei 2 Grani Cavallo con il punto sotto il busto di Ferdinando IV riportati in bibliografia: 1789 e 1790 ?

Link to comment
Share on other sites


Buona sera a tutti.... leggevo questa discussione e la cosa mi ha incuriosito e quindi ho deciso di seguire quanto vi state dicendo.... forse @Rex Neap ho ritrovato la discussione di cui parlavi al post precedente.... è questa?

alla pagina 4 appare proprio la moneta in questione 1798 sigla A P 

un caro saluto

 

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites


Grazie ragazzi, io le colleziono e le ammiro!  Per quanto riguarda il grano con il punto sotto il busto.....del 1789 se non sbaglio, ne ho sempre visti (nei cataloghi) sempre in cattiva conservazione...ultimamente nel forum ne hanno postata una che presentava un foro...molto ben conservata, che faceva vedere molto bene il punto, trovo l'immagine e ve la posto. (Il possessore non me ne voglia).

Un saluto a voi tutti

IMG_20161212_110105.png

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites


36 minuti fa, giarea dice:

Buona sera a tutti.... leggevo questa discussione e la cosa mi ha incuriosito e quindi ho deciso di seguire quanto vi state dicendo.... forse @Rex Neap ho ritrovato la discussione di cui parlavi al post precedente.... è questa?

alla pagina 4 appare proprio la moneta in questione 1798 sigla A P 

un caro saluto

 

Si...grazie @giarea....era questa e collegata anche quella dell'utente " toto " .

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


@rocco68 ... qui si nota la forma arrotondata sotto la testa di Ferd. IV ... ma su altri esemplari non è così; quello che non mi spiego ... è come mai il Perger non avrebbe dovuto siglare questo Grano e quello del 90.

Altro particolare, non meno importante, è :....perchè mai avrebbero dovuto inserire dopo questo "punto" l'altro punto più piccolo, che lo si trova sempre dopo la lettera P degli altri esemplari. 

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.