Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Francesco Spano

Info su Dollari

Risposte migliori

Francesco Spano

Salve, come avevo precisato nel post di presentazione , sono venuto in possesso di un po' di monete, volevo cercare di presentarvi i miei dollari per avere un vostro graditissimo parere in quanto io non ne ho la piu' pallida idea di come sono conservati ed il loro valore(se ne hanno).Di questi per adesso ne ho trovati 12 , che vanno dal 1882 al 1921.Scusate se le foto non sono un gran che', cerchero' di migliorare.Grazie

002.jpg

003.jpg

004.jpg

005.jpg

007.jpg

008.jpg

009.jpg

010.jpg

011.jpg

012.jpg

013.jpg

014.jpg

015.jpg

016.jpg

017.jpg

018.jpg

019.jpg

020.jpg

021.jpg

022.jpg

023.jpg

024.jpg

025.jpg

026.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sixtus78

Ciao e benvenuto. Io purtroppo sono la persona meno indicata ed esperta di questa sezione per risponderti, tuttavia qualche piccola informazione te la posso dare. I dollari che hai postato sono in argento, alcuni di conservazione molto buona. Sono monete generalmente comuni, ne vennero coniate milioni a fine Ottocento nelle zecche americane. Ci sono Delle rarità in base alla conservazione e in base alla zecca e di questo i più esperti ti sapranno dire meglio. Potrebbe essere un buon inizio di collezione, poi dando per scontato che qui tra le tue non ci siano cose eccezionali hanno valore di poco superiore val loro peso di fino in argento ( poche decine di € ) fino a circa 50€ a pezzo commercialmente parlando. Saluti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Francesco Spano

Grazie per la risposta,Ero sicuro di non avere in mano niente di eccezionale, però sono curioso di sapere se dal punto di vista numismatico le monete siano valide.

Spero che qualche esperto possa darmi qualche info in piu'.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

papalcoins
1 ora fa, Francesco Spano dice:

Grazie per la risposta,Ero sicuro di non avere in mano niente di eccezionale, però sono curioso di sapere se dal punto di vista numismatico le monete siano valide.

Spero che qualche esperto possa darmi qualche info in piu'.

ciao,

certo che sono valide.Sono tutte annate e zecche comuni,ma ci sono diversi bei pezzi

che valgono qualcosa in più rispetto agli altri.Vanno dal mero metallo o poco più a qualche

decina di euro.

Per stabilirne con più precisione il valore ti consiglio di aprire man mano più discussioni,

con 2 massimo 3 pezzi in conservazione simile.

Ci sono diverse tabelle per una stima di massima,ma bisogna almeno saper distinguere

tra le diverse conservazioni e non è sempre facile specialmente da foto.

Una di queste tabelle è la seguente:

http://www.pcgs.com/prices/priceguidedetail.aspx?c=744

ma si riferisce a monete certificate,non so quanto possa esserti d'aiuto,

quindi se hai tempo e voglia segui il mio precedente consiglio,

2-3 monete per volta e sicuramente qualcuno ti risponderà👍

Modificato da papalcoins

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Francesco Spano

Grazie faro' proprio come mi consigli , è che mi sono fatto prendere la mano quando ho capito come allegare le foto.👌

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter

Come ti hanno già detto, sono tutti di annate comuni, il valore dell'argento, a oggi, è di circa 12 euro l'uno (24,05 gr.di fino x 0,50 cent/gr.) ma se parliamo di mercato anche quelli messi peggio (tranne, forse, il 1888, che non arriva a MB) quotano una ventina di euro. Per i migliori, 30-35 euro.

Si tratta comunque di un bel mucchietto di dollari, non so quali siano le tue intenzioni ma, se non hai particolari necessità di realizzo, io li terrei, provando magari a incrementare la collezione ;)

petronius :)

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cristianaprilia

Magari cerca di fotografare le monete per intero e perpendicolarmente, così riusciamo a capire meglio lo stato di conservazione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

refero1980

scusami Petronius arbiter

forse il mio errore nasce dal fatto che non conosco il mercato dei dollari d argento. Ma per quale motivo per calcolarne il valore moltiplichi semplicemente il contenuto di fino per la quotazione dell argento (cosa assolutamente logica e condivisibile) mentre nelle decine di post sulle caravelle nessuno (non so se tu sia mai intervenuto) compie la stessa operazione?

per spiegarmi meglio

a) dollaro d argento 24,05 x 0,5 e arrivi a 12 euro

b) caravelle sarebbero 9,185 gr di fino x 0,5 e sarebbero 4.60 euro. sarebbero perché poi quando si va a chiedere il valore tutti (credo anche giustamente) dicono 3-3,5 euro al massimo, assumendo che chi compra non valuta un grammo 0,5 ma solo 0.35-0.4

grazie in anticipo per la risposta

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cristianaprilia
2 ore fa, refero1980 dice:

scusami Petronius arbiter

forse il mio errore nasce dal fatto che non conosco il mercato dei dollari d argento. Ma per quale motivo per calcolarne il valore moltiplichi semplicemente il contenuto di fino per la quotazione dell argento (cosa assolutamente logica e condivisibile) mentre nelle decine di post sulle caravelle nessuno (non so se tu sia mai intervenuto) compie la stessa operazione?

per spiegarmi meglio

a) dollaro d argento 24,05 x 0,5 e arrivi a 12 euro

b) caravelle sarebbero 9,185 gr di fino x 0,5 e sarebbero 4.60 euro. sarebbero perché poi quando si va a chiedere il valore tutti (credo anche giustamente) dicono 3-3,5 euro al massimo, assumendo che chi compra non valuta un grammo 0,5 ma solo 0.35-0.4

grazie in anticipo per la risposta

Io rispondo per quello che penso, poi magari Petronius ci darà la sua spiegazione. Io penso che le monete in questione, vengano pagate più del fino anche le più comuni semplicemente perché sono tra le più collezionate al mondo. Facendo una breve ricerca sulla baia americana, non ho trovato tra i venduti un prezzo inferiore a 15 dollari

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vincenzo73

Quella con la conservazione peggiore forse è quella che ha più valore dal punto di vista numismatico in quanto mi sembra sia uno degli "errori di conio" più evidente che può essere notato su un Dollaro Morgan. Se le foto non mi ingannano dovrebbe trattarsi di un 1888-o vam-4 "hot lips" DDO (Doubled Die Obverse) che si contaddistigue dalle labbra "raddoppiate".

In ogni caso non parliamo di grosse cifre in quanto solo in conservazioni medio alte portano parecchi $$$$ mentre come in questo caso nonostante l'errore di conio è una moneta abbastanza comune.

Per quanta riguarda le altre, le 1886-o in medio alte conservazioni (da AU 55 in su) posso raggiungere discreti valori.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Francesco Spano

Grazie a tutti per informazioni ,postero' foto migliori.

Per adesso non ho intenzione di venderle , quindi come detto da Petronius le tengo e poi si vedra'.

Oltertutto ho anche una serie di dollari Pace ,credo,che vi postero' in seguito assieme ad altre monete in argento di altre nazioni della collezione che fu di mio Padre.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter
14 ore fa, refero1980 dice:

scusami Petronius arbiter

forse il mio errore nasce dal fatto che non conosco il mercato dei dollari d'argento. Ma per quale motivo per calcolarne il valore moltiplichi semplicemente il contenuto di fino per la quotazione dell argento (cosa assolutamente logica e condivisibile) mentre nelle decine di post sulle caravelle nessuno (non so se tu sia mai intervenuto) compie la stessa operazione?

Forse non mi sono spiegato bene. Sul fatto che un dollaro Morgan, oggi, con l'argento a 50 cent/grammo (domani potrebbero essere di più o di meno) contenga argento per un controvalore di 12 euro, non ci piove.

Poi c'è il mercato, e per questo ho precisato che, nella realtà del mercato, è difficile trovare i Morgan, anche in bassa (certo, non bassissima) conservazione, a meno di 20 euro.

Le Caravelle, al contrario, vengono vendute addirittura a meno del valore del fino? Lo so, ma questo dipende, appunto dal mercato. Una spiegazione può essere quella data da @cristianaprilia, è indubbio che per le monete americane ci sia una richiesta globale che non si può paragonare a nessun altra tipologia di monete, tranne, forse, le romane, lo dimostra il fatto che, non solo i dollari d'argento, ma anche le monete in oro, vengono di norma trattate a un valore superiore al fino...maggiore la richiesta, maggiori i prezzi.

C'è da dire poi che i prezzi citati delle Caravelle, sono prezzi "all'ingrosso": se vuoi una certa moneta, in una certa conservazione, non credo che la paghi meno del fino ;)

petronius :)

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sargantana

Mi dite dove si trovano le Caravelle a 3 euro 3 euro e 50? 😜

Mai trovate a meno di 5 euro anche nel 2014 ai mercatini il prezzo minimo era quello. Sui marketplace on line i venditori tentano di stare bassi perché c'è lo "svantaggio" delle spese di spedizione, ma anche li mai trovate a meno del "fino". Chiaramente parlo per singola moneta.

Modificato da Sargantana

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cristianaprilia
12 ore fa, Sargantana dice:

Mi dite dove si trovano le Caravelle a 3 euro 3 euro e 50? 1f61c.png

Mai trovate a meno di 5 euro anche nel 2014 ai mercatini il prezzo minimo era quello. Sui marketplace on line i venditori tentano di stare bassi perché c'è lo "svantaggio" delle spese di spedizione, ma anche li mai trovate a meno del "fino". Chiaramente parlo per singola moneta.

Infatti è il prezzo  a cui comprano i commercianti, e poi rivendono a 5/6 euro. Mai viste neanch'io in vendita da loro a 4 euro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×