Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
alteras

Non è possibile...

Un elettore della Florida ha usato un francobollo raro - con un valore di circa mezzo milione di dollari - per spedire il suo voto via posta, nelle elezioni di medio termine. E' stato uno scrutatore con la passione della filatelia, a un seggio di Fort Lauderdale, a notare il famoso francobollo pubblicato nel 1918 con un clamoroso errore: il biplano raffigurato era capovolto. Del cosiddetto "Inverted Jenny" esistono solo un centinaio di esemplari. Il voto è stato giudicato nullo perchè la busta non aveva l'indirizzo del mittente: il francobollo è stato confiscato e diventerà proprietà statale.

Notizia tratta da "La Repubblica.it"

So che non centra con la numismatica, ma è come se andassi a mettere nel carrello della spesa una moneta da 5 lire 1901...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

può darsi che adesso si stia mangiando le mani! <_<

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per me non sa neanche che cosa ha fatto

:bash:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

;) se magari conosce un po' d'italiano, e legge la repubblica o qualsiasi altro quotidiano, lo sa quel che ha fatto :D B)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

certe cose fanno male anche quando capitano agli altri...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

http://siegelauctions.com/2005/901/901intro.htm

Cmq la storia è alquanto strana: non credo possa succedere tutti i giorni che una persona usi un francobollo del 1918, di cui si conoscono solo un centinaio di esemplari, per inviare il proprio voto, senza nemmeno inserire l'indirizzo del mittente rendendo quindi inutile la spedizione. Puzza molto di azione commessa a proposito, anche se mi sfuggono i possibili motivi... il paragone di Alteras col 5 lire 1901 è decisamente azzeccato, cosa pensereste se leggeste la notizia che oggi è stata usata questa moneta per effettuare un pagamento (magari in uno di quei supermercati in cui accettano ancora le vecchie lire :rolleyes: ) ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Un fatto molto strano... che si potrebbe spiegare con un elettore mooolto anziano e un po' fuori di testa...

Magari tra 60 anni Alteras sarai tu che dovendo andare a fare la spesa e non trovando i soldi ti ricorderai di avere quel medaglione aureo di Vitellio dimenticato nel cassetto... :D :D

Certo che se il droghiere sono io, mica lo vado a dire in giro come lo scrutatore... :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

beh, si tratta soltanto di un mero francobollo, mica avesse speso una moneta rara :lol:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

beh, si tratta soltanto di un mero francobollo, mica avesse speso una moneta rara  :lol:

176329[/snapback]

Guarda che in mezzo a noi ci sono anche dei filatelici! :D :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?