Jump to content
IGNORED

Incide il suo nome nel Colosseo


Massenzio
 Share

Recommended Posts

Una turista francese ha inciso il proprio nome su un mattone ubicato nella base di un'arcata dell'anfiteatro Flavio.

 

Ciò che mi lascia ancora più perplesso è che la donna sia una vigilessa, ottima educazione civica proprio da chi dovrebbe non solo far rispettare le regole ma anche dare il buon esempio.

La donna è stata denunciata.

 

http://roma.repubblica.it/cronaca/2017/02/12/news/roma_incide_il_suo_nome_sul_colosseo_turista_francese_denunciata-158128653/?ref=HREC1-2

Link to comment
Share on other sites


Ma la denuncia purtroppo finirà nel nulla come al solito. Ci vogliono pene certe e severe per questi comportamenti.  Prendo ad esempio quanto successo a due connazionali che in Thalandia mi sembra hanno strappato le bandiere nazionali e sono stati giustamente arrestati, processati ed hanno dovuto scusarsi pubblicamente.  Poi sono stati espulsi. Sono sicuro che la prossima volta ci penseranno bene prima di commettere simili sciocchezze 

 

Link to comment
Share on other sites


Un comportamento deplorevole non vi è rispetto per il passato ,una moneta che incide fa male allo stesso modo come per le tante opere del passato che ultimamente vengono distrutte,la differenza che è stato fatto da una vigilessa presumo istruita e rispettosa delle regole e delle cose che lei stessa ha l'obbligo di tutelare da vandali.  ?

Link to comment
Share on other sites


Buonasera a tutti: mi spiegate una cosa ?

Perche alla turista francese è stato subito contestato il reato(giustamente),mentre ai tifosi olandesi che hanno devastato piazza navona niente? Forse è stato più facile prendersela con una donna che stupidamente ha fatto un danno piuttosto che farsi valere contro una torma di idioti pezzenti mentali?

Oltre che di doppiopesismo mi puzza tanto di vigliaccheria.

Link to comment
Share on other sites


12 ore fa, adelchi dice:

Buonasera a tutti: mi spiegate una cosa ?

Perche alla turista francese è stato subito contestato il reato(giustamente),mentre ai tifosi olandesi che hanno devastato piazza navona niente? Forse è stato più facile prendersela con una donna che stupidamente ha fatto un danno piuttosto che farsi valere contro una torma di idioti pezzenti mentali?

Oltre che di doppiopesismo mi puzza tanto di vigliaccheria.

Ciao , forse ti riferivi ai fatti di Piazza di Spagna , quando quei "tifosi" delinquenti hanno devastato la Piazza e rotto pezzi della Barcaccia del Bernini .

Questione di un poco condivisibile "ordine pubblico" , la mentalita' che governa questi fatti credo sia questa : piu' semplice e riservato fermare e incriminare una singola cittadina , piuttosto che instaurare una guerriglia nel centro di Roma contro centinaia di pazzi scatenati ; e' la stessa situazione che si verifica anche quando avvengono manifestazioni nostrane troppo calde con incendi di auto e vandalismi vari . Secondo la politica , meglio chiudere un occhio , anzi tutti e due e dopo affidarsi alle riprese delle videocamere.

Link to comment
Share on other sites


1 ora fa, Legio II Italica dice:

Ciao , forse ti riferivi ai fatti di Piazza di Spagna , quando quei "tifosi" delinquenti hanno devastato la Piazza e rotto pezzi della Barcaccia del Bernini .

Questione di un poco condivisibile "ordine pubblico" , la mentalita' che governa questi fatti credo sia questa : piu' semplice e riservato fermare e incriminare una singola cittadina , piuttosto che instaurare una guerriglia nel centro di Roma contro centinaia di pazzi scatenati ; e' la stessa situazione che si verifica anche quando avvengono manifestazioni nostrane troppo calde con incendi di auto e vandalismi vari . Secondo la politica , meglio chiudere un occhio , anzi tutti e due e dopo affidarsi alle riprese delle videocamere.

Concordo tranne che per la chiusura "e dopo affidarsi alla videocamere" perché anche con le riprese i provvedimenti che vengono presi sono ridicoli e inefficaci. Guardate cosa è successo in questi giorni a Bologna con l'occupazione (e successivo sgombero) della biblioteca di Lettere contro l'installazione dei tornelli all''ingressi. Sempre i soliti "casinisti" ripetutamente protagonisti di simili imprese (devastazioni, vandalismi, resistenza a pubblico ufficiale, ecc....) che regolarmente sono in primi fila in tutti questi incidenti. Chi dovrebbe fermarli?

Link to comment
Share on other sites


1 ora fa, simonesrt dice:

Concordo tranne che per la chiusura "e dopo affidarsi alla videocamere" perché anche con le riprese i provvedimenti che vengono presi sono ridicoli e inefficaci. Guardate cosa è successo in questi giorni a Bologna con l'occupazione (e successivo sgombero) della biblioteca di Lettere contro l'installazione dei tornelli all''ingressi. Sempre i soliti "casinisti" ripetutamente protagonisti di simili imprese (devastazioni, vandalismi, resistenza a pubblico ufficiale, ecc....) che regolarmente sono in primi fila in tutti questi incidenti. Chi dovrebbe fermarli?

Lo sappiamo tutti , le forze dell' ordine agiscono secondo le leggi vigenti .

Fermiamoci qui , altrimenti e' facile deviare inevitabilmente il discorso in ambito politico e non e' questa la sede .

 

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.