Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

  • Annunci

    • Reficul

      Segnalazioni sul CALENDARIO NUMISMATICO   14/10/2016

      Per dare maggiore risalto all'evento segnalato in questa sezione vi chiediamo di creare contestualmente un evento sul nostro  CALENDARIO NUMISMATICO. In questo modo la vostra segnalazione sarà più visibile ed efficace. Grazie per la collaborazione.
Accedi per seguire questo  
Follower 0
gpittini

Evento culturale
Al CCNM: La monetazione longobarda.

60 risposte in questa discussione

DE GREGE EPICURI

Dopo aver parlato molto piacevolmente di Nerone, questa volta andiamo sul difficile: "Novità sulla monetazione longobarda". Pochi di noi ne sanno qualcosa, ma vogliamo imparare; ed abbiamo per fortuna la disponibilità di Ermanno Arslan, uno dei pochi che se ne intende e che tuttora la studia. E' in previsione una mostra a Pavia (data ancora non fissata ufficialmente), mostra che poi migrerà a Napoli ed infine...a San Pietroburgo! In effetti, è da Nord che venivano i longobardi.

I cinquecento anni circa della monetazione longobarda risultano molto frastagliati. Si susseguono diverse fasi, ma c'è anche una scomposizione per territori. Conosciamo una prima fase con la monetazione "ducale". Poi c'è quella di Ticinum dopo Agilulfo, con discreti cambiamenti; e tuttavia, in Friuli e nel Veneto, le emissioni locali continuano a ricollegarsi a quelle precedenti.

Quanto alla monetazione longobarda del Meridione, si ipotizza oggi che nel beneventano non ci fosse una sola zecca, ma almeno due. E infine c'è Capua.

I temi sono molti, e in una conferenza certo non si potranno approfondire. Ma siamo certi che Ermanno Arslan riuscirà a toccarli un po' tutti (compreso quello difficile degli argenti longobardi) in modo molto avvincente. Speriamo di attirare a Milano molti appassionati e soprattutto molti lamonetiani, anche oltre i confini lombardi!

L'incontro è per martedì 2 maggio, ore 20.45, nella nostra sede di via Terraggio 1 (MI).

Piace a 9 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Evento interessantissimo. Complimenti.

Spero di esserci questa volta. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Inviato (modificato)

Solo il fatto di rivedere il caro Ermanno e ascoltare qualcosa sulla monetazione longobarda mi eletrizza...proprio oggi ero alla cappella della madonna  di San Martino a Trezzo sull' Adda dove hanno trovato le tombe longobarde esposte al museo archeologico di Milano....

Roberto

Modificato da ciosky68

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bellissima conferenza....del resto come tutte le altre! Grazie Gianfranco per quanto stai facendo per il CCNM!!

Ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Spero che venga anche Alberto ;)!!!

@Alberto Varesi

 

Modificato da snam
Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

DE GREGE EPICURI

L'appuntamento si avvicina, ed è ora di prepararsi un po', ma non è per niente facile. La storia dei Longobardi è molto complicata e frastagliata  (fra Nord e Sud, ecc.); il libro più sostanzioso che ho letto a suo tempo è la Storia dei Longobardi di Paolo Diacono: molto affascinante, ma anche dispersivo e...non molto vicino alla storiografia moderna!  Ma la numismatica longobarda è anche peggio. Mi sembra indispensabile che Arslan ce ne faccia un riassunto iniziale, se vogliamo capirci qualcosa: glielo chiederemo.

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ci sarò sicuramente! Intanto cerco di farmi un minimo di base nozionistica su questa affacinante monetazione....

Antonio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

DE GREGE EPICURI

La Lombardia ovviamente ha preso il nome dai Longobardi. In francese, per dire lombardo e longobardo c'è una sola parola anche oggi (lombard). Il Regnum Langobardorum (poi: Regnum totius Italiae) era diviso fra Langobardia Maior (al Nord) e Langobardia Minor (al Sud), e quest'ultima durò più a lungo, fino alla fine del Ducato Longobardo di Benevento nell'XI secolo.

Dei longobardi si è detto tutto il male possibile: dal Manzoni nell'Adelchi a Giorgio Ruffolo che ne dice peste e corna. Ma basta guardare un po' la loro storia, o visitare il Tempietto Longobardo di Cividale, per chiedersi se non ci siano molti pregiudizi. Certo, appartenevano al mondo germanico (guerrieri e nient'altro, all'inizio) ed il confronto-scontro col mondo latino è stato difficile, ma molte cose ce le hanno lasciate. E hanno rischiato di fare l'unità d'Italia con 1100 anni di anticipo! Ma il papa si è messo di traverso...(come anche 1100 anni dopo).

Ma questo appartiene alla storia. E le monete?

Modificato da gpittini
Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Dire Arslan è detto tutto, cosa puoi aggiungere ? Insigne numismatico, un totem, ma vorrei ricordare qui anche il numismatico che ama parlare con tutti e di tutto, disponibile e gentile, con me sempre squisito.

Ricordo ora quando parlammo anni fa per la Giornata di Studio che ci fu a Biassono per il Ripostiglio con Conferenze ed Esposizione.

Mi disse difficile però far venire gente qui a Biassono, ci fu una discussione sul forum incredibile che rimane a ricordo, consenso, letture, più di 200 persone vennero poi  ad ascoltare e vedere.

Mi disse non avrei mai pensato che qui a Biassono arrivassero per la numismatica più di 200 persone, grazie forum.

E' un grazie per Lamoneta ma che vale molto perché seppe riconoscere quanto servì di preparazione e di consenso per quell'Evento la comunicazione su un Network come Lamoneta, è bello a distanza di anni ricordarlo.

Io quel giorno sono a trovare mia figlia che lavora all'estero e arriverò in serata, a costo di prendere anche un taxi, anche a Conferenza iniziata, voglio esserci per salutare Arslan e dare soprattutto a mano il nostro Gazzettino, ad Arslan dobbiamo assolutamente darlo e a mano...

 

Piace a 2 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Il piatto forte e' Arslan con la monetazione longobarda non ci sono dubbi, però come ulteriore incentivo alla serata vedrò di portarmi dietro anche qualche copia del Gazzettino per tutti quelli che non l'hanno ancora ricevuto, non sarà determinante ma certamente farà piacere a qualcuno leggere e vedere un prodotto fatto da amici del forum al solo ed unico scopo se non quello divulgativo e nel quale troverete tanta passione, entusiasmo e anche diversi spunti numismatici di vario tipo ...quindi forse uno stimolo in più che non guasta mai ...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Uno degli aspetti più interessanti ed enigmatici di questa monetazione che ha monete estremamente affascinanti coi suoi tremisse e' quella di riuscire ad individuare la zecca di coniazione , capire le sigle e per esempio io chiederei come riuscire ad individuare con ragionevolezza una coniazione di Milano da una di Pavia ? Ma anche la tecnica di coniazione di una moneta così, come e perché  venivano coniate così  ? Le domande possono essere veramente infinite anche riguardo alla monetazione argentea ....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Chissà se verranno anche altri forumisti come ad esempio @adelchi @Poemenius

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eh no purtroppo e ne sono molto dispiaciuto :(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Molti potrebbero essere interessati potenzialmente magari @galaad, @Parpajola, @numa numa, @davide1978, @flepre ma credo veramente tanti ...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

54 minuti fa, dabbene dice:

Molti potrebbero essere interessati potenzialmente magari @galaad, @Parpajola, @numa numa, @davide1978, @flepre ma credo veramente tanti ...

io vorrei esserci infatti!

ciao

galaad

Piace a 2 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

7 ore fa, anto R dice:

Chissà se verranno anche altri forumisti come ad esempio @adelchi @Poemenius

Grazie per l'interessamento,spero di poter venire,purtroppo,fino all'ultimo momento, non so se potrò farlo.Saluti.

ADELCHI.

Piace a 2 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si Mario, certo che sono interessato.

Infatti sarò presente alla conferenza.........da non perdere!!

Piace a 2 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Purtroppo non potrò essere dei vostri e mi dispisce veramente molto. Pur seguendo un' altra monetazione, ritengo i longobardi molto affascinanti ed imprescindibili dalla regione che mi ospita ormai da anni: la Lombardia.

Inoltre...Arslan!

Buona conferenza!

Modificato da snam

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

DE GREGE EPICURI

E' verissimo per la Lombardia, cui hanno dato il nome; ma non è meno vero per il Friuli, il Veneto, la Campania, ecc. Tanto per dirne una, la Historia Langobardorum di Paolo Diacono (scritta a partire dal 786) è il primo testo in cui viene citata Gemona, mia città natale. Libro affascinante, come ho già detto, anche se disperso nei dettagli in un modo che a noi pare disordinato e perfino oscuro. Un po' come tutta la civiltà dei Longobardi. Quel che colpisce nel libro (scritto comunque da uno  che, pur di origine longobarda, era profondamente impregnato di lingua e civiltà latina) è il rilievo estremo,direi esclusivo, dato agli individui, alle persone singole; tutta la storia si sviluppa come conseguenza di atti e decisioni individuali, e reazioni ad esse da parte degli altri individui e dei gruppi tribali.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Conferenza indubbiamente importante sia per la tematica che per il relatore, indubbiamente il CCNM propone continuamente grandi nomi e grandi spunti, pensiamo recentemente solo alla Travaini ora ad Arslan, quindi grandi opportunità culturali per la città e per chi non e' distantissimo, che indubbiamente difficilmente troveresti in altri ambiti cittadini e quindi sosteniamo con la presenza e il consenso queste opportunità reali e continuate nel tempo che vengono offerte ....

Piace a 4 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mancano pochi giorni all'Evento, qualcun'altro del Forum sarà presente?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Da che ora sarà possibile accedere ai locali del CCNM.?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Di solito quando ci sono le conferenze qualcuno è già dentro alle 20:15 circa... comunque sentiamo @gpittini

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

DE GREGE EPICURI

Io arriverò sicuramente per le 20.15, forse qualche minuto prima.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?