Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
TheWhiteFly

Nuovo follis di Massenzio

Risposte migliori

TheWhiteFly

Oggi mi sono fatto un regalino (hem, anche qualcuno in più :-D).

Signore e signori ecco a voi il mio nuovo Massenzio!

massenzioTT.jpg.fa7c16914556751d3a3ab7f1e8bd49cf.jpg

Il venditore diceva:
Date: C, 308-310 AD
Rev: CONSERV VRB SVAE, Roma seated facing on throne, head left, holding globe and scepter; all within hexastyle temple decorated with knobs as acroteria and empty pediment; TT in ex
Size: 25 mm
Weight: 6.31g
Ref: RIC VI 100
Condition: Dark patina with clear detail

Ma credo abbiano scazzato, perché dovrebbe essere una RIC 101.

Che ne dite?

Ciao!

TWF

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Massenzio

No no è la RIC VI Ticinum 100, la 101 riporta il busto laureato,drappeggiato e corazzato, la tua invece ha solo la testa laureata rivolta a destra.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

TheWhiteFly

Hai ragione, ma su Wildwinds la Ticinum RIC VI 100 dovrebbe riportare C MAXENTIVS P F AVG, laureate head right / CONSERV VRB SVAE e non IMP MAXENTIUS come la mia.

Vuoi dire che ho già beccato la terza cazzata scritta su Wildwinds?  :-)

Comunque sia la moneta è BELLISSIMA!!!

Ciao e grazie.

TWF

P.S.  Riguardando al link TEXT è sempre C MAXENTIUS ma poi, se guardi al foto, c'è IMP MAXENTIUS!!! :-)  Hanno fatto un mesturotto.  Oppure sono valide entrambe per il RIC 100?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sirlad
Il 08 maggio 2017 at 00:34, TheWhiteFly dice:

Oggi mi sono fatto un regalino (hem, anche qualcuno in più :-D).

Signore e signori ecco a voi il mio nuovo Massenzio!

massenzioTT.jpg.fa7c16914556751d3a3ab7f1e8bd49cf.jpg

Il venditore diceva:
Date: C, 308-310 AD
Rev: CONSERV VRB SVAE, Roma seated facing on throne, head left, holding globe and scepter; all within hexastyle temple decorated with knobs as acroteria and empty pediment; TT in ex
Size: 25 mm
Weight: 6.31g
Ref: RIC VI 100
Condition: Dark patina with clear detail

Ma credo abbiano scazzato, perché dovrebbe essere una RIC 101.

Che ne dite?

Ciao!

TWF

L'importante è che piaccia a te, a me personalmente non piace, in quanto i rilievi e le scritte, a mio parere, sono stati pesantemente ritoccati e a me le monete ritoccate per renderle più attraenti per il grande pubblico, non piacciono.

Saluti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sirlad

Curcuas, sarebbe meglio chiedermi dove non vedo ritocchi!

Questa moneta è un ritocco unico, ritoccate le scritte e i rilievi e anche pesantemente...

Ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cliff

Mah...anch'io a dire il vero non ci vedo tutti questi ritocchi. Qualche lettera forse, ma non eccessivamente. La foto in controluce non aiuta sulla patina ma almeno riesce a far apprezzare l'assenza di segni di pulitura sui campi.

Quindi o son stati dei maghi del restauro oppure non è una moneta cosi' rifatta come si starebbe affermando.

Tra l'altro, commercialmente, un lavoro di restauro di questo tipo e con questa qualità su una moneta con un valore venale così limitato non avrebbe nessun senso da un punto di vista economico. :pardon:

  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tinia Numismatica
7 ore fa, Sirlad dice:

L'importante è che piaccia a te, a me personalmente non piace, in quanto i rilievi e le scritte, a mio parere, sono stati pesantemente ritoccati e a me le monete ritoccate per renderle più attraenti per il grande pubblico, non piacciono.

Saluti

dove?

 

57 minuti fa, Sirlad dice:

Curcuas, sarebbe meglio chiedermi dove non vedo ritocchi!

Questa moneta è un ritocco unico, ritoccate le scritte e i rilievi e anche pesantemente...

Ciao

come?

 

  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sirlad

Allora @cliff e @Tinia Numismatica, secondo me la moneta in questione è stata ritoccata al D sulle scritte e sul volto di Massenzio e anche al R sulle scritte e sui rilievi.

Probabilmente è stato usato il bulino, dopodiché la moneta è stata ripatinata.

Il venditore parla di "dark patina with clear details", la patina secondo me è artificiale e i dettagli sono appunto troppo "clear"...

In merito alla convenienza economica di questi lavori, chi li esegue è certamente un professionista che lavora su larga scala.

Lavorano sulla quantità, capisci @cliff?

Del resto al grande pubblico piacciono molto le monete romane, con la patina nera e i dettagli in chiaro.

Saluti 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grigioviola

premetto che non sono un esperto di bulino ritocchi & Co. 

conosco (di fama e per aver acquistato) il venditore (se ho indovinato lo stile della foto). 

Ho preso diverse monete da lui. Perlopiù imitative dallo scarso valore economico. 

La patina nera è un po' una costante di molti pezzi che vende. 

A mio avviso queste monete sono principalmente oggetto di pulzia e, in taluni casi, di parziale o totale ripatinatura. È un po' uno stile di preparare la moneta che riscontro principalmente in UK (da dove proviene il venditore). 

Ma non mi sembra di vedere ritocchi particolari. Se presenti, sarebbe istruttivo indicarli magari evidenziando la foto. 

Modificato da grigioviola
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Falaride

La moneta è stata abilmente pulita, ripatinata e protetta con un consolidante....dalla foto non si vedono ritocchi e con un ingrandimento adeguato si potrebbero vedere al massimo dei segni di pulizia (forse nemmeno quelli). Le lettere meno usurate danno proprio una bella sensazione di "profondità", tutti i rilievi sono consoni con lo stile di questo tipo di moneta. Chi vede le lettere e i rilievi ritoccati non ha veramente idea di cosa sia una bulinatura o, addirittura, non ha mai visto una moneta antica. E' come confondere un cane con un gatto. 

 

Modificato da Falaride
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Falaride

Sulla patina artificiale potrei pure sbagliarmi: monete rifinite con il paraloid o la cera microcristallina spesso si scuriscono dando l'impressione di avere una patina falsa...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tinia Numismatica
5 ore fa, Sirlad dice:

Allora @cliff e @Tinia Numismatica, secondo me la moneta in questione è stata ritoccata al D sulle scritte e sul volto di Massenzio e anche al R sulle scritte e sui rilievi.

Probabilmente è stato usato il bulino, dopodiché la moneta è stata ripatinata.

Il venditore parla di "dark patina with clear details", la patina secondo me è artificiale e i dettagli sono appunto troppo "clear"...

In merito alla convenienza economica di questi lavori, chi li esegue è certamente un professionista che lavora su larga scala.

Lavorano sulla quantità, capisci @cliff?

Del resto al grande pubblico piacciono molto le monete romane, con la patina nera e i dettagli in chiaro.

Saluti 

Ti ho chiesto : " perché" e "come"..non le tue opinioni personali...

"secondo me" non è una spiegazione sufficiente per tranciare giudizi così definitivi soprattutto se poi non si sanno spiegare dettagliatamente il perché e il come...

"probabilmente" non significa nulla

"troppo clear" significa anche meno...

vediamo di essere meno superficiali e assertivi e proponiamo delle evidenze per quello che si scrive, perché in caso contrario, o è incompetenza o malafede..o peggio...

Modificato da Tinia Numismatica
  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Poemenius

grazie @Tinia Numismatica perché ho già detto queste stesse cose in almeno altre 2 discussioni giusto un paio di giorni fa .... con lo stesso utente

 

 
 

 

Modificato da Poemenius
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sirlad
8 ore fa, Tinia Numismatica dice:

Ti ho chiesto : " perché" e "come"..non le tue opinioni personali...

"secondo me" non è una spiegazione sufficiente per tranciare giudizi così definitivi soprattutto se poi non si sanno spiegare dettagliatamente il perché e il come...

"probabilmente" non significa nulla

"troppo clear" significa anche meno...

vediamo di essere meno superficiali e assertivi e proponiamo delle evidenze per quello che si scrive, perché in caso contrario, o è incompetenza o malafede..o peggio...

Anzitutto ti consiglio di darti una calmata e di scendere dal piedistallo.

Il fatto di essere un operatore commerciale, non ti autorizza assolutamente a fare illazioni gratuite.

Ti dovresti vergognare a dire che sarei in "malafede o peggio..."!

Chiarito ciò, io sono un utente come tanti altri che esprime semplici pareri e (a differenza tua) non ha la verità in tasca.

Se tu la pensi in modo diverso da me, dimmi dove secondo te sbaglio, senza fare illazioni gratuite...

Io non ho "evidenze" da proporre, io esprimo pareri basati sulle mie impressioni e sul mio colpo d'occhio.

Posso anche sbagliare ci mancherebbe, ma sempre in BUONA FEDE, ricordatelo.

Le "evidenze" e la verità in tasca sei solo tu ad averle, caro saputello saccente.

La chiudo qui.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Falaride
51 minuti fa, Sirlad dice:

 

Gli altri utenti a differenza di te, esprimono pareri motivandoli, non a casaccio come fai tu. Perchè altrimenti saresti in grado di spiegare il tuo parere con degli argomenti oggettivi. Ma siccome non conosci ciò di cui parli e vuoi fare il professore senza conoscere la materia, stai solamente confondendo le idee a chi è alle prime armi....oltre a fare figuracce.

Modificato da Falaride

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

uzifox

@TUTTI : bbboni....calma.... ;) 

@Sirlad esistono fatti ed esistono opinioni.

Che una giornata duri 24 ore è un fatto e c'è poco da discutere o dare le proprie impressioni e filosofeggiare.

Che oggi la giornata ti sia volata o non sia passata mai invece è una opinione personale e può essere tranquillamente motivata in un senso o in un altro senza che l'interlocutore possa obbiettare più di tanto su quanto affermi.

Anche nell'approccio con le monete ci sono fatti ed opinioni.

Puoi dire che una moneta ti piace o non ti piace per fattori tuoi (a me ad esempio le monete romane, tra cui questa in discussione, mediamente non piacciono dal punto di vista estetico men che meno quelle medievali e nessuno dei presenti potrà obbiettare più di tanto sul mio gusto personale ) ma su aspetti molto tecnici come appunto quello di falsità che è un fatto (la moneta o è falsa o è vera, o è ritoccata o è genuina) bisogna andare avanti ragionamenti sostenuti dal "come" e "perchè" sennò si fa solo del chiacchiericcio che non porta a nulla e ha come solo risultato disturbare e infastidire gli interlocutori. 

Spero di essere stato chiaro. 

Saluti

Simone - Staff "Lamoneta.it"

 

  • Mi piace 4

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grigioviola

Prima di intervenire in misura più evidente e decisa ritoccando risposte vorrei invitare a una maggior distensione e pacatezza.

Questa discussione, a mio avviso, presenta dei buoni punti di interesse e di confronto. Come pure un'altra recente discussione aperta su un'altra coppia di follis.

Si parla di monete, di possibili interventi, di patine autentiche o meno... e fin qui tutto ok e tutto nelle corde della sezione e del forum in genere.

Un'opinione in quanto tale rimane pur sempre un'opinione. In questo tutti hanno il medesimo peso. Non esistono utenti di serie A e utenti di serie B.

Ciò non significa però che si possa dir di tutto e di più scaldando (inutilmente!) gli animi e soprattutto le dita sulla tastiera :)

Esprimete le vostre opinioni, motivatele (che è sempre cosa doverosa e gradita) ma sempre nel rispetto reciproco.

Non ho ravvisato intenti polemici sulle risposte di @Tinia Numismatica e non lo dico per piaggeria o per riverenza per il fatto del suo status di commerciante (sinceramente dietro un nick può esserci anche il papa per quel che mi riguarda... non mi intimorirei di certo per il ruolo!)... semplicemente chiedeva, giustamente, di motivare (come ho chiesto anch'io) alcune opinioni espresse.

Per quanto riguarda @Sirlad non voglio assolutamente censurare le tue opinioni... siamo in un forum e le opinioni sono linfa vitale per il suo mantenimento. Chiedo solo di usare un approccio differente. Al di là del fatto che tu sia un neofita o un esperto, se hai delle idee e delle impressioni è doveroso esprimerle, ma è sempre meglio motivare, spiegare e illustrare agli altri nell'ottica di un reciproco scambio e di una reciproca crescita di conoscenza... senza esprimere condanne secche o troncare analisi con giudizi affrettati o risoluti... questo potrebbe solo generare confusione, specialmente per chi è alle prime armi.

Fine del predicozzo. Amen :P

 

Modificato da grigioviola
  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sirlad
43 minuti fa, grigioviola dice:

Prima di intervenire in misura più evidente e decisa ritoccando risposte vorrei invitare a una maggior distensione e pacatezza.

Questa discussione, a mio avviso, presenta dei buoni punti di interesse e di confronto. Come pure un'altra recente discussione aperta su un'altra coppia di follis.

Si parla di monete, di possibili interventi, di patine autentiche o meno... e fin qui tutto ok e tutto nelle corde della sezione e del forum in genere.

Un'opinione in quanto tale rimane pur sempre un'opinione. In questo tutti hanno il medesimo peso. Non esistono utenti di serie A e utenti di serie B.

Ciò non significa però che si possa dir di tutto e di più scaldando (inutilmente!) gli animi e soprattutto le dita sulla tastiera :)

Esprimete le vostre opinioni, motivatele (che è sempre cosa doverosa e gradita) ma sempre nel rispetto reciproco.

Non ho ravvisato intenti polemici sulle risposte di @Tinia Numismatica e non lo dico per piaggeria o per riverenza per il fatto del suo status di commerciante (sinceramente dietro un nick può esserci anche il papa per quel che mi riguarda... non mi intimorirei di certo per il ruolo!)... semplicemente chiedeva, giustamente, di motivare (come ho chiesto anch'io) alcune opinioni espresse.

Per quanto riguarda @Sirlad non voglio assolutamente censurare le tue opinioni... siamo in un forum e le opinioni sono linfa vitale per il suo mantenimento. Chiedo solo di usare un approccio differente. Al di là del fatto che tu sia un neofita o un esperto, se hai delle idee e delle impressioni è doveroso esprimerle, ma è sempre meglio motivare, spiegare e illustrare agli altri nell'ottica di un reciproco scambio e di una reciproca crescita di conoscenza... senza esprimere condanne secche o troncare analisi con giudizi affrettati o risoluti... questo potrebbe solo generare confusione, specialmente per chi è alle prime armi.

Fine del predicozzo. Amen :P

 

Ok, quello che non sopporto e non posso tollerare, è quando mi sento dire che sarei in "malafede o peggio...".

@Tinia Numismatica, cerchi di non essere lei in malafede o peggio e si vergogni. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tinia Numismatica
2 ore fa, Sirlad dice:

Anzitutto ti consiglio di darti una calmata e di scendere dal piedistallo.

Il fatto di essere un operatore commerciale, non ti autorizza assolutamente a fare illazioni gratuite.

Ti dovresti vergognare a dire che sarei in "malafede o peggio..."!

Chiarito ciò, io sono un utente come tanti altri che esprime semplici pareri e (a differenza tua) non ha la verità in tasca.

Se tu la pensi in modo diverso da me, dimmi dove secondo te sbaglio, senza fare illazioni gratuite...

Io non ho "evidenze" da proporre, io esprimo pareri basati sulle mie impressioni e sul mio colpo d'occhio.

Posso anche sbagliare ci mancherebbe, ma sempre in BUONA FEDE, ricordatelo.

Le "evidenze" e la verità in tasca sei solo tu ad averle, caro saputello saccente.

La chiudo qui.

Ho visto adesso la replica, credo che ti abbiano già spiegato a sufficienza come avresti dovuto porti nei confronti di tutti, quindi evito di ripetere il concetto. 

Un solo appunto: 

"Io non ho "evidenze" da proporre, io esprimo pareri basati sulle mie impressioni e sul mio colpo d'occhio."

questo è proprio l'approccio mentale su cui si basano i falsari per imbrogliare facilmente chi sia dotato solo di questo tipo di false sicurezze. Congratulazioni, sei un pesce in un barile. 

Modificato da Tinia Numismatica
  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tinia Numismatica
Adesso, uzifox dice:

Ancora? @Tinia Numismatica @Sirlad

Non mi sono spiegato allora... 

 

 

Gli sto solo spiegando che se si basa su impressioni e non su dati oggettivi, può diventare facile preda di chi gioca sull inganno delle percezioni.Tutto qui. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

uzifox

Perfetto. Tutto qui. Ora però si torni a parlare della moneta in questione. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grigioviola
13 ore fa, Falaride dice:

Sulla patina artificiale potrei pure sbagliarmi: monete rifinite con il paraloid o la cera microcristallina spesso si scuriscono dando l'impressione di avere una patina falsa...

@Tinia Numismatica c'è conferma in tal senso? potrebbe essere interessante per togliere lo sgradevole color rame nuovo da monete malamente pulite e quindi spatinate...

Modificato da grigioviola

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tinia Numismatica
4 minuti fa, uzifox dice:

Perfetto. Tutto qui. Ora però si torni a parlare della moneta in questione. 

Vedi Uzifox, quello che vorrei spiegare e chiarire, anche a Sirlad, è che , come in qualsiasi sperimentazione, l'anello debole della catena è proprio  l'essere umano....non per nulla le sperimentazioni si fanno in doppio cieco e i prestigiatori esistono, uno per evitare l'influenza del fattore umano e uno perché l'occhio dell'uomo è il senso più ingannevole.

Cito delle considerazioni non mie:" attenzione, perché il bel verde delle patine autentiche, a ben guardare, non è neanche verde ma è solo una illusione ottica al pari del colore delle farfalle"....detto ciò, se neanche la "famigerata" patina combattuta a suon di euro è realmente come la percepiamo, come sarà facile ingannarci sul resto solo affidandosi alla vista?

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×