Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
simo88

Venduto in asta aureo di nerone

Risposte migliori

simo88

Ciao a tutti, girando in rete sono capitato in un aureo di nerone venduto in asta di recente, che ne pensate? è stato aggiudicato per 1400 euro.... 

f11c94ac-148b-11e7-94ab-1b98987fe374.jpg

f6575fce-148b-11e7-8625-671e71b9323d.jpg

Modificato da simo88

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

simo88

Per me è falsa dalle bolle, i graffi sono stati fatti per coprire i difetti...voi cosa pensate? Anche di queste tipo di aste... 

Modificato da simo88

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Massenzio

Lacci evanescenti, capigliatura consunta dove non dovrebbe esserlo, graffi chiaramente recenti, priva di dettaglio, etc etc.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sirlad

E' una brutta riproduzione, concordo in toto con quanto scritto da @Massenzio.

Sulle aste dico in generale, che bisogna sempre stare con gli occhi bene aperti, anche quando si tratta di grosse case d'asta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

simo88

Sinceramente io non sapevo nemmeno che esisteva questa casa d'asta, ma vende cose assurde... inaccettabile da chiudere subito come sito... la gente che pensa di fare l'affare... 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

simo88

.

Modificato da simo88

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Legio II Italica

Attenzione ad emettere giudizi affrettati .

I graffi se notate bene non sono recenti , ne' fatti di proposito come dice simo88 per coprire i difetti , infatti se fossero recenti l'oro all' interno dei graffi sarebbe lucido , mentre dalla foto si nota bene che l' oro dentro i graffi presenta ossidazioni per impurita' dell' oro antico , impurita' come si notano in altri punti della moneta .

Inoltre quelle che sembrano bolle , per me sono dei sedimenti depositatisi a causa del tipo di terreno che ha conservato la moneta .

In conclusione personalmente ritengo che la moneta di Nerone sia autentica e che non sia una riproduzione in oro moderno . Parere personale . 

  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Massenzio
35 minuti fa, Legio II Italica dice:

Attenzione ad emettere giudizi affrettati .

I graffi se notate bene non sono recenti , ne' fatti di proposito come dice simo88 per coprire i difetti , infatti se fossero recenti l'oro all' interno dei graffi sarebbe lucido , mentre dalla foto si nota bene che l' oro dentro i graffi presenta ossidazioni per impurita' dell' oro antico , impurita' come si notano in altri punti della moneta .

Inoltre quelle che sembrano bolle , per me sono dei sedimenti depositatisi a causa del tipo di terreno che ha conservato la moneta .

In conclusione personalmente ritengo che la moneta di Nerone sia autentica e che non sia una riproduzione in oro moderno . Parere personale . 

magari bastasse un pò di scuro all'interno dei graffi per renderla buona, sarebbe tutto molto più semplici e comunque ce ne sono anche di lucidi se guardi bene.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Legio II Italica
3 minuti fa, Massenzio dice:

magari bastasse un pò di scuro all'interno dei graffi per renderla buona, sarebbe tutto molto più semplici e comunque ce ne sono anche di lucidi se guardi bene.

Ciao , prima di scrivere la mia impressione ho ingrandito la moneta in Paint , ma graffi lucidi all' interno non ne ho notati , hanno tutti lo stesso colore del fondo della moneta e questo dimostra che dovrebbero essere coevi alla stessa , inoltre ai bordi dei graffi ci sono le impurita' dell' oro antico come compaiono in altri punti del dritto e del rovescio .

Comunque a parte i graffi , dalla visione generale e per quello che si puo' capire da una foto la moneta sembra autentica .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cliff

:blink::blink::acute:

Ragazzi..ragazzi....

Attenzione a sputar sentenze...

Da queste immagini non si puo' condannare nè l'aureo di Nerone nè il successivo sesterzio (anzi...) ....

  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

simo88

Magari riuscissi a comprare un aureo di Nerone a poco più di 1000 euro... forse 15 anni fa... vorrei proprio vedere il certificato di autenticità e provenienza... "le aste sono recenti 30-4-2017"

Modificato da simo88

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sirlad
3 minuti fa, cliff dice:

:blink::blink::acute:

Ragazzi..ragazzi....

Attenzione a sputar sentenze...

Da queste immagini non si puo' condannare nè l'aureo di Nerone nè il successivo sesterzio (anzi...) ....

Qui non si sputano sentenze, ma si esprimono pareri.

Io rimango convinto della non autenticità dell'aureo di Nerone, è   una moneta priva di dettaglio e anche le bolle secondo me non derivano dallo sporco.

Questo è ovviamente il mio parere sulla base delle foto che vedo, ricordo che le monete alla fine vanno sempre viste in mano.

Concordo poi con @simo88, quando dice che vedere un aureo di Nerone a poco più di 1000 euro, è molto difficile.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cliff

L'aureo di Nerone non mi piace: è oggettivamente brutto con quei graffi vivi che disturbano abbastanza a prima vista. Per il resto è una moneta in bassa conservazione, con in piu' quei difetti evidenti che ne abbassano ulteriormente il valore. E' anche una tipologia abbastanza comune, per cui secondo me è stato venduto al suo prezzo o anche un filo caro. Io non lo avrei comprato a quella cifra neanche con tutte le garanzie del mondo, secondo me ci son modi migliori di spendere quei soldi che non su una moneta con  questi difetti.

Oltretutto qui era venduta su una piattaforma che non garantisce l'autenticità delle monete vendute da privati e con foto anche leggermente sfuocate, per cui era un operazione ulteriormente rischiosa. Con queste condizioni di vendita il prezzo di questo aureo sarebbe dovuto essere non superiore a 500 euro, secondo il mio punto di vista, ossia un prezzo adatto ad un acquisto con queste modalità e questi rischi.

Quindi a mio parere è una moneta poco attraente, venduta senza garanzie ed anche piuttosto cara nel caso fosse autentica.

Ma non per questo motivo posso dire che la moneta sia d'altro canto sicuramente falsa, oltretutto con queste foto buie e leggermente sfuocate.

Modificato da cliff

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

simo88

Ciao cliff , come non danno garanzie le case d'asta? Riguardo la provenienza per legge ci deve essere, no?

Modificato da simo88

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sirlad

Scusa @cliff, quindi dici che non garantiscono l'autenticità della moneta...

Lo trovo assurdo, questo vuol dire manlevarsi da qualunque tipo di responsabilità.

Io consiglio vivamente di stare alla larga da aste, dove non garantiscono nemmeno  l'autenticità delle monete.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cliff

Katawiki non è una casa d'aste, ma una piattaforma di vendita. Una sorta di vetrina, sulla quale possono vendere anche i privati.

Una sorta di Ebay evoluta, mettiamola cosi'. Le monete hanno bisogno di essere approvate (in foto) da un esperto di Katawiki prima di poter essere messe in vendita dal privato di turno. Una volta che la foto della moneta passa il vaglio dell'esperto, la moneta ha l'ok per la vendita. Ma non c'è mai una visione dal vivo delle monete da parte dell'esperto, la moneta rimane sempre nelle mani del proprietario fino a quando non viene spedita all'acquirente.

E, da quanto mi sembra di aver capito, nel caso di venditori privati, se in seconda battuta dovessero sorgere problemi di autenticità sulla moneta, katawiki se ne lava le mani. Tra l'altro tutto il sistema di pagamenti è tramite bonifico, per cui non c'è neanche la possibilità di aprire contestazioni Paypal.

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sirlad

Fantastico @cliff, direi che è la situazione ideale per l'acquisto di una moneta importante...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

massi75rn
3 ore fa, simo88 dice:

Sinceramente io non sapevo nemmeno che esisteva questa casa d'asta, ma vende cose assurde... inaccettabile da chiudere subito come sito... la gente che pensa di fare l'affare... 

E perché? Le case d'asta piu' conisciute invece sono immuni?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Massenzio

Fermo restando che rispetto l’opinione di tutti qui non si sparano sentenze si danno opinioni personali. Siamo di fronte a una moneta su cui io ho visto diversi punti di riflessione e i graffi sono solo uno dei punti. 

I graffi hanno un profilo vivo, come se fossero stati fatti ieri, una moneta così consunta avrebbe avuto dei graffi con profilo morbido e quasi “appiattito” soprattutto nei punti di rilievo. Noi invece ci troviamo dei graffi sui punti di maggior rilievo dove il profilo si presenta consunto ma i graffi invece sono taglienti e guarda caso sia al diritto che al rovescio dove nel campo a ore 10 c’è un piccolo graffio lucido. Moneta pasticciata ad arte per indurre mi inganno.

Passando al diritto non solo come detto ci sono alcuni punti evanescenti e una consunzione sui capelli e in altri punti poco convincenti con il piano dei rilievi, per esempio trovo innaturale la capigliatura sulla nuca.

Il rovescio invece presenta con il graffio già citato anche un altro graffio sulla gamba destra a dir poco “particolare”, inoltre anche quelle che sembrano bolle in positivo, la più evidente sembra a ore 7 in prossimità del piede e ribadisco che noto mancanza di dettaglio e consunzione in punti al di sotto del piano del rilievo della salvs.

Sul bordo a parte due segni di limatura di cui non mi spiego proprio (forse arte per indurre in inganno) c’è quello che potrebbero apparire come un codolo.

Schermata 2017-05-16 alle 20.14.33.png

Schermata 2017-05-16 alle 20.14.39.png

Schermata 2017-05-16 alle 20.17.43.png

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

monetiere

I graffi lasciati sembrano quasi dei solchi fatti a caso!:blush: Scusatemi ma secondo me è falsa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cliff

Non ho capito perché la moneta non potrebbe essere stata graffiata l'altro ieri, magari proprio in fase di rinvenimento (basta sia stata incastrata sotto un sasso e non se ne sono accorti fino all'ultimo) o anche da un bambino a cui è finita in mano è che si è divertito a graffiarla con uno spillo.

Sul bordo non vedo problemi particolari, a parte qualche colpo (limature?dove?) che rimane perfettamente compatibile con la conservazione.

Nonostante la bassa conservazione della moneta vedo anche stacchi consoni alla coniatura nelle parti protette dall'usura tipo le basi delle lettere e le zone periferiche del modellato.

Continuo a non vedere quindi, secondo me, evidenze di una moneta fusa. Poi che sia una moneta malmessa che è stata anche graffiata (non da molto), su questo credo non ci siano dubbi.

Modificato da cliff
  • Mi piace 5

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

aemilianus253

Con questa fobia dei falsi non so dove andremo a finire... Vorrei poi capire come si fa a dare certezze assolute solo da una foto, quando gli esperti piu' esperti si esprimono solo dopo una visione diretta, con diversa luce e vari ingrandimenti. Che sia buona o falsa non saprei, dubito comunque che sia fusa, ma ammiro moltissimo tutti coloro i quali riescono ad esprimersi in maniera così netta per una o l'altra possibilità. 

  • Mi piace 8

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Massenzio

Ma qui chi da' certezze assolute? Nessuno si esprime in maniera netta ma semplicemente esprime opinioni.

@cliff parla di evidenti graffi recenti magari perché giceva sotto un sasso che guarda caso l'ha graffiata in maniera randomica e anche punzonandola nei campi con un oggetto contundente anzi magari un bambino si è divertito a graffiarla sempre di recente ma mettendoci dentro impurità dell'oro antico giusto @Legio II Italica?  Tutto questo quindi è nella norma e non fa suonare un campanello?

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Falaride
16 ore fa, Legio II Italica dice:

Attenzione ad emettere giudizi affrettati .

I graffi se notate bene non sono recenti , ne' fatti di proposito come dice simo88 per coprire i difetti , infatti se fossero recenti l'oro all' interno dei graffi sarebbe lucido , mentre dalla foto si nota bene che l' oro dentro i graffi presenta ossidazioni per impurita' dell' oro antico , impurita' come si notano in altri punti della moneta .

Inoltre quelle che sembrano bolle , per me sono dei sedimenti depositatisi a causa del tipo di terreno che ha conservato la moneta .

In conclusione personalmente ritengo che la moneta di Nerone sia autentica e che non sia una riproduzione in oro moderno . Parere personale . 

Pur concordando con te sul fatto che non sarei così sicuro che l'aureo in questione sia falso, vorrei precisare due cose:

se usi i graffi per vericare l'utenticità di una moneta ti posso solo dire AUGURI!!! Se ti mettono davanti una moneta autentica con dei graffi fatti ieri la reputi falsa?

Dalle foto, anche se fossero in altissima qualità (e non è questo il caso), non puoi capire se i detriti/incrostazioni sono coevi o postumi (non è facile nemmeno dal vivo)

Il 16/5/2017 at 00:27, Sirlad dice:

E' una brutta riproduzione, concordo in toto con quanto scritto da @Massenzio.

Sulle aste dico in generale, che bisogna sempre stare con gli occhi bene aperti, anche quando si tratta di grosse case d'asta.

Direi che non è una proprio una brutta riproduzione. L'unica cosa cosa che fa pensare alla possibile autenticità (viste le foto di pessima qualità) è la concordanza con lo stile di una moneta autentica. Se fosse falsa sarebbe veramente ben fatta.

 

14 ore fa, Sirlad dice:

Qui non si sputano sentenze, ma si esprimono pareri.

Io rimango convinto della non autenticità dell'aureo di Nerone, è   una moneta priva di dettaglio e anche le bolle secondo me non derivano dallo sporco.

Questo è ovviamente il mio parere sulla base delle foto che vedo, ricordo che le monete alla fine vanno sempre viste in mano.

Concordo poi con @simo88, quando dice che vedere un aureo di Nerone a poco più di 1000 euro, è molto difficile.

Non capisco cosa voglia dire "è una moneta priva di dettaglio". E' una moneta in bassa conservazione e quindi?

Mi spieghi che significa "bolle che non derivano dallo sporco"? Hai visto mai bolle di fusione che derivano dallo sporco?

 

Non mi sentirei di condannare questa moneta, anche se mi porrei dei dubbi e l'acquisterei solamente ad un buon prezzo per studiarla...

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora


Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×