Jump to content
IGNORED

Contraffazione Parpagliola Carlo Emanuele I - Zecca di Castiglione dello Stiviere


Recommended Posts

Supporter

Buona conservazione Pier

ti stai dando alla raccolta delle contraffazioni?

Link to comment
Share on other sites


Ormai e' un paio di anni che colleziono anche contraffazioni al tipo savoia

Lo scorso mese avevo puntato al quarto sempre di Castiglione , ma per la scarsa conservazione e il prezzo esagerato ho rinunciato a rilanciare in una asta

Se ricordo bene ne avevi acquistato tu un bel esemplare

 

35 minuti fa, savoiardo dice:

Buona conservazione Pier

ti stai dando alla raccolta delle contraffazioni?

 

Link to comment
Share on other sites


58 minuti fa, piergi00 dice:

Lo scorso mese avevo puntato al quarto sempre di Castiglione , ma per la scarsa conservazione e il prezzo esagerato ho rinunciato a rilanciare in una asta

 

Intendi l'assurda aggiudicazione dell'esemplare passato da Artemide? Una roba da rimanere allibiti, è una moneta di pessima conservazione che la scorsa estate rimase invenduta a base 120 sempre dalla stessa casa d'aste... ricordo che l'avevo stimata sotto i 100 Euro di valore, difatti rimase invenduta. Dopo pochi mesi lo stesso identico esemplare esita 920 Euro? Bah....

Questi quarti fino a pochi anni fa si trovavano, anche di buona conservazione, per cifre decisamente abbordabili... ho visionato proprio poche settimane fa la collezione di Castiglione di un mio amico, ne ha due esemplari presi in tempi non sospetti di qualità davvero fantastica, con l'argentatura quasi intatta.... un altro amico poche settimane fa ha preso fuori asta un pezzo passato su ebay, anch'esso davvero bello, superiore al BB, per un prezzo molto abbordabile, pertanto rimane davvero senza senso quello successo nell'asta citata sopra.

Quel che è vero è che da quando i savoiardi si sono messi a collezionare pure le contraffazioni sabaude la richiesta su queste imitazioni sabaude di zecche minori gonzaghesche è aumentata in maniera esponenziale! :bash:

Link to comment
Share on other sites


Mi riferivo proprio All'Asta Artemide . Follia pura Conservazione Mb ad essere gentili . Rilanci gia' nella pre asta

p.s. se mai vedi un esemplare in vendita avvisami per favore, Grazie

 

1 minuto fa, Paolino67 dice:

Intendi l'assurda aggiudicazione dell'esemplare passato da Artemide? Una roba da rimanere allibiti, è una moneta di pessima conservazione che la scorsa estate rimase invenduta a base 120 sempre dalla stessa casa d'aste... ricordo che l'avevo stimata sotto i 100 Euro di valore, difatti rimase invenduta. Dopo pochi mesi lo stesso identico esemplare esita 920 Euro? Bah....

Questi quarti fino a pochi anni fa si trovavano, anche di buona conservazione, per cifre decisamente abbordabili... ho visionato proprio poche settimane fa la collezione di Castiglione di un mio amico, ne ha due esemplari presi in tempi non sospetti di qualità davvero fantastica, con l'argentatura quasi intatta.... un altro amico poche settimane fa ha preso fuori asta un pezzo passato su ebay, anch'esso davvero bello, superiore al BB, per un prezzo molto abbordabile, pertanto rimane davvero senza senso quello successo nell'asta citata sopra.

Quel che è vero è che da quando i savoiardi si sono messi a collezionare pure le contraffazioni sabaude la richiesta su queste imitazioni sabaude di zecche minori gonzaghesche è aumentata in maniera esponenziale! :bash:

 

0-0-0.jpg

2-1-0.jpg

Link to comment
Share on other sites


47 minuti fa, piergi00 dice:

Mi riferivo proprio All'Asta Artemide . Follia pura Conservazione Mb ad essere gentili . Rilanci gia' nella pre asta

p.s. se mai vedi un esemplare in vendita avvisami per favore, Grazie

 

Volentieri, ma prima devo metterne in collezione uno io!

Link to comment
Share on other sites


Supporter
3 ore fa, piergi00 dice:

Ormai e' un paio di anni che colleziono anche contraffazioni al tipo savoia

Lo scorso mese avevo puntato al quarto sempre di Castiglione , ma per la scarsa conservazione e il prezzo esagerato ho rinunciato a rilanciare in una asta

Se ricordo bene ne avevi acquistato tu un bel esemplare

 

 

Sì. ...

Ma per darvi una mano...

Vi potrebbe interessare? 

http://m.ebay.it/itm/LANZ-Italien-Savoyen-Quarto-di-Piemonte-Karl-Emanuel-Kreuz-WV619-/232331979769?nav=WATCHING_ACTIVE

Link to comment
Share on other sites


33 minuti fa, savoiardo dice:

 

Mitico savo... questa non me la posso far sfuggire, Piergi può aspettare :D

Link to comment
Share on other sites


:bash: Silvio mi scopri le carte . lo sto tenendo sotto controllo dall'inizio sperando che passasse inosservato

Link to comment
Share on other sites


Supporter
1 ora fa, piergi00 dice:

:bash: Silvio mi scopri le carte . lo sto tenendo sotto controllo dall'inizio sperando che passasse inosservato

:lol:  ....scusa.... :)

Edited by savoiardo
Link to comment
Share on other sites


Supporter
Link to comment
Share on other sites


Buonasera a tutti

molto bel esemplare per questa monetazione

le lettere sotto lo scudo imitano lei quella dei zecce  della Savoia?

G: Gex  B : Bourg  Stella : Chambéry

due esemplari della mia collezione

cas2.jpg

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Nessun problema !

A dir la verita' un esemplare di quarto dovrei averlo ma non riesco piu' a trovarlo era insieme alle parpagliole prese in un lotto da Alain anni fa ! Infatti  ho dovuto riacquistare la parpagliola

Tengo sotto controllo Lanz in quanto spero sempre di vedere qualche moneta di Anna di Savoia

 

11 ore fa, savoiardo dice:

:lol:  ....scusa.... :)

 

11 ore fa, savoiardo dice:

 

Edited by piergi00
Link to comment
Share on other sites


Supporter
Il 5/23/2017 at 22:13, allobroge dice:

Buonasera a tutti

molto bel esemplare per questa monetazione

le lettere sotto lo scudo imitano lei quella dei zecce  della Savoia?

G: Gex  B : Bourg  Stella : Chambéry

due esemplari della mia collezione

cas2.jpg

Ciao

Sì, le lettere sotto lo scudo erano per farle sembrare ancora più simili agli originali ed essere accettate meglio da chi le riceveva..

Bisogna aggiungere che queste contraffazioni dovevano essere smerciate normalmente al di fuori dei territori in cui venivano prodotte e quindi trovavano facilmente persone che le utilizzavano al pari di quelle originali, con netto guadagno di chi le produceva, di chi le acquistava e le metteva in circolazione!

Link to comment
Share on other sites


Supporter
13 ore fa, allobroge dice:

Grazie per la tua risposta Silvio !

;)

Link to comment
Share on other sites


  • 3 weeks later...

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.