Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Pelachille

Decadramma.

Risposte migliori

Pelachille

Salve, vorrei avere la vostra opinione riguardo il seguente decadramma di Siracusa (se è autebtico o no) e se è il caso di pulirlo oppure di lasciarlo così. Grazie.

Met. Arg.

Diam. 34

Peso 41,85

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Pelachille

Scusatemi tanto ma alla fine ci sono riuscito....Le foto erano troppo pesanti :D

Ecco la prima.

post-4210-1164378842_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Arthas

Una parola in foto!! :blink: .....non è nè facile nè attendibile come giudizio...magari invii una foto del bordo se è possibile....il miglior consiglio è farla vedere dal vivo da un esperto e magari farla periziare...è una moneta prestigiosa...è naturale che sollevi dubbi.......e poi che deve pulire?? :huh: magari fosse stata sporca...!!! :lol:...comunque il pezzo non convince al 100%...almeno in foto...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

minerva

Non convince molto nemmeno me: appare troppo "nuova fiammante"...spero di sbagliarmi però!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

caiuspliniussecundus

è difficile rispondere a questa domanda. bisognerebbe sapere anche che provenienza ha la moneta, la sua storia. oggi a Verona ho visto delle copie molto ben fatte, non dissimili da questa.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Pelachille

So solamente che il pezzo fa parte di una serie cospicua di monete greche, acquistate, credo, da mio nonno.

Il fatto è che sono state già catalogate, ma la loro autenticità non è stata nè confermata nè negata. Sono quasi tutte della Sicilia e di qualità notevole. Il che forse farebbe già insospettire...

So bene che è una questione delicata e che mi dovrei rivolgere personalmente ad un esperto. Comunque mi incuriosisce che i falsari usassero dell' argento vero per fare delle copie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Arthas
Comunque mi incuriosisce che i falsari usassero dell' argento vero per fare delle copie.

174282[/snapback]

ma certo che i falsari usavano ed usano argento vero........l'argento è un metallo malleabile quindi ottimo per il lavoro di falsificazione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

caiuspliniussecundus

non guasterebbe una foto del bordo. la presenza di crepoline e spaccature riferibili alla martellata, conforterebbe per un certo verso. Per altri versi sappiamo bene che i falsari più esperti usano il metodo antico per coniare le monete, per cui... comunque con il prezzo dell'argento ridicolo a 350 lire al grammo non vedo il problema ad usare argento per le copie. Un decadramma autentico varrebbe dai 10000 ai 20000 dollari.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Maffeo
ma certo che i falsari usavano ed usano argento vero........l'argento è un metallo malleabile quindi ottimo per il lavoro di falsificazione.

infatti i falsi numismatici (non i falsi d'epoca) sono spesso di argento di migliore qualità delle monete originali...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Arthas
ma certo che i falsari usavano ed usano argento vero........l'argento è un metallo malleabile quindi ottimo per il lavoro di falsificazione.

infatti i falsi numismatici (non i falsi d'epoca) sono spesso di argento di migliore qualità delle monete originali...

174326[/snapback]

infatti.....gli antichi greci univano all'argento altri metalli...tipo il piombo... per rendere il tondello più duro...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Pelachille

Vi mando qualche foto del bordo. In effetti non ci sono crepette molto evidenti.

post-4210-1164476672_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

caiuspliniussecundus

La moneta a mio avviso deve essere visionata da persona esperta. Scaricati un elenco dei numismatici iscritti alla NIP e cerca quello più vicino a casa tua. In effetti nella possibilità che sia autentica, vale la pena di fare qualche chilometro per farla vedere.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

miglio81

Credo di poter dire che si tratta di un falso, sicuramente di buona fattura, ma pur sempre tale... :(

I pochi dubbi di autenticità me li dà la bassa qualità dell'immagine, ma tanti elementi, mi danno praticamente la certezza che sia una riproduzione.

La porosità che intravedo del bordo, la sua regolarita e planarità, la superficie del campo e tanti piccoli elementi che stilisticamente non sono coerenti, come il pendente e in particolar modo i rilievi del collo e del delfino e la collana di perle(molto grossolana).

Posso continuare con perlinatura del dritto e patina, i particolari poco curati di cavalli e carro...

Probabilmente ottocentesca e se così fosse non completamente priva di valore, ma aimè ben lontana dal capolavore di Kimon... <_<

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giovenaledavetralla
Le foto dei bordi le ho postate poco fa.

174464[/snapback]

Si vero non le avevo viste.

Quindi confermo la mia prima impressione per me è un falso.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

crivoz

Ho avuto l'occasione di vedere questa moneta dal vivo e proveniente da una grande casa d'aste..

Purtroppo mi sentirei di confermare quanto esposto dagli altri...l'aspetto e' diverso per diversi fattori...

Mi pare di intravededere anche delle microbollicine e i dettagli della quadriga sono un po' fumosi...

Direi comunque di buona qualità...e neanche recentissimo..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

miglio81
Ho avuto l'occasione di vedere questa moneta dal vivo e proveniente da una grande casa d'aste..

175815[/snapback]

Scusa crivoz, ma non ho capito bene, hai visto proprio questa moneta, o un'altra della stessa tipologia??? :(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

crivoz
Ho avuto l'occasione di vedere questa moneta dal vivo e proveniente da una grande casa d'aste..

175815[/snapback]

Scusa crivoz, ma non ho capito bene, hai visto proprio questa moneta, o un'altra della stessa tipologia??? :(

175921[/snapback]

Hai ragione Miglio81..mi sono espresso male...

Non questa ma un'altra autentica...chiedo venia !!! :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×