Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
caius70

Identificazione piccola monetina

Risposte migliori

caius70

Salve potreste aiutarmi con questa piccola monetina 

Grazie in anticipo

Peso: non ho una bilancia di precisione dovrebbe essere più o meno un grammo

rps20170601_230119.jpg

rps20170601_230054.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto
Supporter

devi  mettere una immagine leggibile, ritaglia tutto cio' che non interessa  e lascia solo il tondello

 con queste immagini non si potrebbe nemmeno identificare una figurina Panini,....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

caius70

Mi scuso per le pessime immagini 

Spero che queste vadano bene

rps20170601_231423.jpg

rps20170601_231359.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto
Supporter

 

è una moneta postuma emessa da  Constantino II e da Constantius II per  la divinizzazione del padre  Constantino Magno

nel 338-340

 

Constantino Magno in quadriga ascende in cielo dove lo attende Dio rappresentato dalla mano ( Manus Dei )

Modificato da profausto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto
Supporter

nella tua moneta non c'è la   legenda al D/ e  nemmeno la zecca  di emissione che dovrebbe essere in esergo sotto la quadriga

ti allego una  moneta completa , ma tieni presente che  esiste piu' di una zecca - questa è solo  da esempio

post-3754-0-21059300-1396970863_thumb.jp

Modificato da profausto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

caius70

Grazie  quindi é normale che non ci sia la zecca di emissione?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

g.aulisio

No, non é normale. Nel conio c'era. O il tondello era all'origine troppo piccolo per ricevere l'impronta completa dei conii, oppure (come sembrerebbe, da quel poco che si vede) la moneta ha perso tutta l'area marginale.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

g.aulisio

Piuttosto, dato che sono un completo somaro di questa monetazione: sono "normali" le zampe anteriori (e posteriori) dei cavalli? Ne ho viste poche, e non conosco le varianti, ma mi sembra di averle sempre viste slanciate in avanti.

Modificato da g.aulisio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

teodato

Concordo per il tondello piccolo rispetto al conio ( di cui caius70 potrebbe fornirci la misura)

La posizione slanciata delle gambe anteriori oltre che dall'esatta inclinazione dell'auriga dipende anche dalla zecca.

Per Treviri e Lione le zampe anteriori non appaiono particolarmente slanciate, posto un immagine per cyzico dove non lo sono.

Una cosa particolare invece è il piano separatore del campo della zecca che se non erro per questa tipologia ho trovato solo per Antiochia (coin Archives)

DV CONSTANTINVS.jpg

Modificato da teodato

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

teodato

Si tratta di una moneta la cui descrizione ci viene da Eusebio di Cesarea :"Furono anche coniate monete in cui il recto recava l'effige del santo Imperatore con il capo velato, mentre il verso lo ritraeva su un cocchio a quattro cavalli in guisa di auriga, nell'atto di essere accolto in cielo da una mano che gli si protendeva dall'alto"

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

caius70

Grazie a tutti comunque il diametro é di 12 mm

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

teodato

Grazie caius70 il tondello dovrebbe aggirarsi di 13,5 ai 14 mm.

come già asserito la tua moneta ha un tondello più piccolo che ha determinato l'esclusione delle legende.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pizzamargherita

Per cortesia mi dite la zecca delle due monete che sono state postate?

Ho cercato nell'elenco in mio possesso di tutti i simboli delle monete romane imperiali ma non le trovo.

Grazie 1000. PizzaMargherita.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto
Supporter
56 minuti fa, pizzamargherita dice:

PizzaMargherita.

SMANB -  Antiochia

SMK  - Cyzicus

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pizzamargherita

Grazie Profausto. Nella mia piccola esperienza difficilmente riesco ad identificare i segni di zecca delle monete romane. Nel mio elenco SMK è Cirico-Cyzicus, ma sulla moneta postata vedo una quarta lettera o un segno, che non riesco ad identicare. Forse il simbolo dell'officina, che per la corretta identificazione dovrei separare dal simbolo di zecca.

Sono andata in confusione quando ho cercato di conoscere la corrispondenza della zecca SMANB. SMA per Antioca e sicuramente NB per l'officina.

Devo imparare separare i simboli della zecca dall'officina. Mi hai dato un grande aiuto con questa indicazione. Grazie di nuovo. Proverò ad identificare i simboli  delle zecche delle monete in mio possesso. È certo che le prime lettere corrispondano alla zecca e le successive al segno dell'officina?

Cordialmente. PizzaMargherita.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto
Supporter
1 ora fa, pizzamargherita dice:

Grazie Profausto. Nella mia piccola esperienza difficilmente riesco ad identificare i segni di zecca delle monete romane. Nel mio elenco SMK è Cirico-Cyzicus, ma sulla moneta postata vedo una quarta lettera o un segno, che non riesco ad identicare. Forse il simbolo dell'officina, che per la corretta identificazione dovrei separare dal simbolo di zecca.

Sono andata in confusione quando ho cercato di conoscere la corrispondenza della zecca SMANB. SMA per Antioca e sicuramente NB per l'officina.

Devo imparare separare i simboli della zecca dall'officina. Mi hai dato un grande aiuto con questa indicazione. Grazie di nuovo. Proverò ad identificare i simboli  delle zecche delle monete in mio possesso. È certo che le prime lettere corrispondano alla zecca e le successive al segno dell'officina?

Cordialmente. PizzaMargherita.

 non per tutte ....  in alcune zecche , le lettere SM iniziali stanno  in sequenza per Sacra Moneta  zecca e poi Officina ... ecc. ecc     puoi vedere qui

https://it.wikipedia.org/wiki/Zecche_romane

Modificato da profausto
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto
Supporter

@pizzamargherita   ti puo' essere utile questo specchietto.....

zecche romane 2.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pizzamargherita

Mi darò da fare ma la vedo dura. Ci provo. Non escludo di pubblicare una richiesta di identificazione, moneta e zecca.

Grazie e buona serata. PizzaMargherita.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×