Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
vickydog

Sesterzio di Caligola. O...

Risposte migliori

vickydog
Supporter

Vedete anche voi alcune cose diciamo inusuali e un po' strane in questo sesterzio di Caligola ora su Sixbid?

calignauman.thumb.jpg.60cc3613f3476c46137037c5d894df63.jpg

 

 

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vickydog
Supporter

E' abbastanza convincente tutto sommato.... Anche se...il ritratto...un profilo di buona qualità e conservazione. Ma non proprio tipico di Caligola. Poi al contrario la legenda è particolarmente consunta, non bassa per debolezza di conio, ma proprio consumata, troppo in confronto al profilo del volto. Al rovescio torniamo ad avere legende e rilievi alti. C'è altro che volete aggiungere? Allora sono andato sul FAC e vedo questa nota (su alcuni siti e forum) riproduzione moderna... Il nostro potrebbe essere su tondello antico?

  Caligula_sestercio_Omni_Sep_2010.jpg.f47387074ee0017f4474effa82bcbad1.jpg

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grigioviola

che sia lui non c'è dubbio.

ieri sera l'avevo distrattamente cercato tra i padovanini ma non avevo trovato nulla. l'impressione era di un qualcosa di moderno sì, ma non di strettamente contemporaneo... tra i due, esteticamente più gradevole è quello da te proposto in apertura e forse la gradevolezza estetica la restituisce la possibilità che il tondello sia antico.

ma mi ritiro ad osservare l'evolversi della faccenda perché di sesterzi son piuttosto digiuno :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vickydog
Supporter

Sì il ritratto e il colore del metallo richiamano anche la fattura Padovanina.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grigioviola

sembrerebbe esistere come tipo: http://emaxbid.com/view-auctions/catalog/id/34/lot/6649/Cast-Paduan-type-of-Caligula-made-after-the-works-of-Giovanni-da-Cavino-1500-1570

viene citato un Milano, civiche raccolte 1357 come riferimento di questo pezzo (che non condivide i conii di quello proposto).

qui un altro esemplare, ma ancora niente identità di conio: http://www.icollector.com/Caligola-Medaglia_i8693914

 

Modificato da grigioviola

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grigioviola

Che dire, tra tutti questi risultati il primo rimane senza dubbio il migliore e da assoluto profano direi pure che è piacevole a vedersi! la traccia al dritto a ore V di un possibile inizio di cancro del bronzo o comunque di una certa corrosione gli conferisce ulteriore senso di "antichità".

Da indagare la mancanza di materiale a ore  3 (che però potrebbe essere stata levata per nascondere tracce del codolo di fusione...)

Qui non rimane che invocare i sesterziologi del nostro forum! :)

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vickydog
Supporter
13 minuti fa, grigioviola dice:

Difatti è sempre lui, copie moderne Bulgare probabilmente, nel nostro caso in oggetto un po' antichizzato, ma senza coerenza..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Curcuas

Non mi sta dando buone sensazioni. E' più simile, molto più simile, alle riproduzioni moderne che agli originali antichi.

Ma dove è la perlinatura?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cliff

E bravo Vicky!
L'avevo visto distrattamente ed avevo detto "toh, non è brutto però questo, che strano il prezzo così basso. Quell'occhio però...moneta da approfondire".
Grazie per aver già detto tutto tu, già che ormai con ste pseudo patine Tevere han raggiunto un bel livello... :(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vickydog
Supporter
19 ore fa, cliff dice:

L'avevo visto distrattamente ed avevo detto "toh, non è brutto però questo, che strano il prezzo così basso. Quell'occhio però...moneta da approfondire".
Grazie per aver già detto tutto tu, già che ormai con ste pseudo patine Tevere han raggiunto un bel livello... :(

Cliff, assieme al "record di Neroni barbuti" di cui alla sezione Falsi, non c'è da stare allegri con questa maison "leading company in the world dealing in historical coins" 

Ma vuoi vedere che, se non la ritirano prima, questa che è persino sulla loro Home page raggiunge i 2K...

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini
Supporter

DE GREGE EPICURI

Resta il mistero delle lettere. Mentre quelle della moneta al post 2 sono relativamente sottili, quelle del post 1 sono decisamente appiattite, e possono dare l'idea di essere consunte, specie rispetto ai rilievi della testa. E se invece fossero appiattite nel senso di "allargate"?  Secondo voi, un simile allargamento si può ottenere con adeguata martellatura? Per il resto, i conii delle 2 monete sembrano gli stessi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vickydog
Supporter
17 ore fa, gpittini dice:

DE GREGE EPICURI

Resta il mistero delle lettere. Mentre quelle della moneta al post 2 sono relativamente sottili, quelle del post 1 sono decisamente appiattite, e possono dare l'idea di essere consunte, specie rispetto ai rilievi della testa. E se invece fossero appiattite nel senso di "allargate"?  Secondo voi, un simile allargamento si può ottenere con adeguata martellatura? Per il resto, i conii delle 2 monete sembrano gli stessi.

La legenda del diritto ricorda un po' le legende deli aurei, che sembrano spanciate, quelli più usati lo sono in modo caratteristico. A mio parere in questo Caligola è semplicemente consumata artificialmente, forse tramite strofinamento con una lima.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Falaride
2 ore fa, vickydog dice:

La legenda del diritto ricorda un po' le legende deli aurei, che sembrano spanciate, quelli più usati lo sono in modo caratteristico. A mio parere in questo Caligola è semplicemente consumata artificialmente, forse tramite strofinamento con una lima.

Ciao, più che lima potrebbe essere un erosione provocata chimicamente, da questa foto non riesco a vedere azioni meccaniche di quel genere...comunque sembra una fusione ottocentesca "aggiustata" in tempi più recenti. Sarebbe bello vederlo dal vivo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cliff
Moneta ritirata.

Molto bene.
Gli avevo mandato un email circa 10 giorni fa in cui gli illustravo dettagliatamente e con confronti fotografici il perché fosse falsa confrontandola con i falsi del FAC.
Non mi hanno mai risposto nulla ma almeno vedo che hanno preso provvedimenti.
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vickydog
Supporter
19 minuti fa, cliff dice:


Molto bene.
Gli avevo mandato un email circa 10 giorni fa in cui gli illustravo dettagliatamente e con confronti fotografici il perché fosse falsa confrontandola con i falsi del FAC.
Non mi hanno mai risposto nulla ma almeno vedo che hanno preso provvedimenti.

Bravo Cliff hai agito bene. Lo avrei fatto anche io, ma pochi giorni prima dell'asta, sperando se ne accorgessero loro stessi, ma anche per constatare quanti imprudenti rilanci a 3 zeri avesse raccolto nel pre-asta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cliff
Bravo Cliff hai agito bene. Lo avrei fatto anche io, ma pochi giorni prima dell'asta, sperando se ne accorgessero loro stessi, ma anche per constatare quanti imprudenti rilanci a 3 zeri avesse raccolto nel pre-asta.

L'ultima volta che l'avevo guardata io ai 1000 euro ci era arrivata. Ignoro poi se fosse ulteriormente salita successivamente.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

PLOTINA
5 ore fa, cliff dice:


L'ultima volta che l'avevo guardata io ai 1000 euro ci era arrivata. Ignoro poi se fosse ulteriormente salita successivamente.

Si era fermata a 1000....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cliff

Il sesterzio origine di questa discussione di @vickydog e ritirato dall'asta Naumann 56 è tornato in vendita nuovamente da Naumann ora con una giustificazione ridicola e un chiaro tentativo di sdoganare un falso certo e conclamato:

https://www.biddr.ch/auctions/numismatiknaumann/browse?a=195&l=181125

La cosa è quantomeno vergognosa a mio modo di vedere. Ricordo che non esistono questi conii su altri sesterzi autentici di Caligola e la loro opinione che questa moneta sia coniata anche se fosse in ultima analisi confermabile (lo dubito fortemente, dove sono i segni di coniatura? Forse che scambiano per segni di coniatura la ripresa a bulino e l'abbassamento dei fondi??) vorrebbe dire che ignorano dell'esistenza di falsi coniati? Se una moneta è coniata è automaticamente autentica? :blink::bash:

Direi che smetterò da ora in poi di osservare le aste di questa casa d'asta e preoccuparmi di segnalargli dei falsi.

Mi sono intanto già cancellato dalla loro newsletter.

Modificato da cliff
  • Mi piace 4

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vickydog
Supporter

"This coin has been withdrawn from our auction 56 because it is sharing its dies with a well known series of cast forgeries. But due to the fact, that the coin offerd here is clearly struck,the die link is not a criterion to condemn the coin as forgery."

Rimettono al giudizio dell' (eventuale) acquirente, d'altra parte sono intermediari...

A parte le -a mio giudizio evidenti- considerazioni tecniche fusione/coniazione (c'è pure un probabile codolo di fusione mal rimosso a ore 3  del D/ )... gli costa così tanto escluderla per somma di validi indizi? Con tutte le monete che vendono mensilmente...

Oltre tutto chi si azzarda a comprarla con quelle premesse?

 

Modificato da vickydog

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cliff
"This coin has been withdrawn from our auction 56 because it is sharing its dies with a well known series of cast forgeries. But due to the fact, that the coin offerd here is clearly struck,the die link is not a criterion to condemn the coin as forgery." Rimettono al giudizio dell' (eventuale) acquirente, d'altra parte sono intermediari...

A parte le -a mio giudizio evidenti- considerazioni tecniche fusione/coniazione (c'è pure un probabile codolo di fusione mal rimosso a ore 3  del D/ )... gli costa così tanto escluderla per somma di validi indizi? Con tutte le monete che vendono mensilmente...

Oltre tutto chi si azzarda a comprarla con quelle premesse?

 

 

Purtroppo parrebbe avere già sei offerte che l'han fatta salire a 675 Euro (se sono offerte reali sempre...). Si davvero non capisco l'incaponirsi e lo sp..tanarsi per questa moneta e lavarsene le mani a questo modo. Difatti neanche si sbilanciano per dire che è autentica, ma solo che secondo loro non basta l'identità di conio per condannarla....

Fosse un Proculo da 60k potevo anche capirli...ma in mezzo alle migliaia di monete che vendono ogni 15 giorni avevan bisogno di tornare a vendere questa patacca facendo sta figura? Non potevano renderla al conferende e dirgli al limite di provare a venderla altrove levandosi la patata bollente?

 

 

 

 

Modificato da cliff
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

simo88

Le case d'asta offrono garanzie sull'acquisto? In teoria dovrebbero no? Riguardo questo sesterzio che dire... non c'è bisogno di essere super esperti, qualcosa di strano c'è e si vede... tanto prima o poi riusciranno a piazzarlo da qualche parte...  

Modificato da simo88

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vickydog
Supporter

Battuto per 1400

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cliff
Battuto per 1400


Ora ne arriveranno altri temo, se questo esemplare diventa riferimento come autentica in quanto presente nei database di vendita...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×