Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Malikalkamil

Dollaro "web press"

Risposte migliori

Malikalkamil

Salve a tutti, 

spero che gli esperti di banconote USA presenti sul forum possano chiarirmi un piccolo dubbio.

Procedendo alla classificazione delle banconote estere che possiedo ho trovato sul World Paper Money che la banconota da 1 dollaro della serie 1995 ha due varianti, la seconda delle quali differisce dalla prima perché è "web press". La traduzione che ho trovato di questa espressione è "stampa a bobina" (non so se è corretto).

La mia domanda è: come si distingue la variante "web press" da quella normale? C'è un modo per capire di che tipo è la banconota che ho io (ricordo di un viaggio negli USA del 2002)?

Grazie a chi risponderà

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Vincenzo_dr
18 minuti fa, Malikalkamil dice:

La mia domanda è: come si distingue la variante "web press" da quella normale? C'è un modo per capire di che tipo è la banconota che ho io (ricordo di un viaggio negli USA del 2002)?

Grazie a chi risponderà

Se guardi attentamente sul fronte della banconota, in basso a destra troverai il codice che identifica la posizione della banconota sul foglio di stampa.

Se il codice é alfanumerico (lettera e numero), allora la banconota é una normale, stampata sul classico grande foglio.

Se, invece, si tratta di una web-press, troverai solo un numero da 1 a 10

Vincenzo

 

 

  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Malikalkamil

Grazie mille Vincenzo! Non avevo dubbi sul fatto che avrei trovato una risposta al mio interrogativo!

Posso approfittare della tua cortesia per chiederti un'altra cosa? Gli anni di emissione delle banconote USA sono solo quelli delle date indicate su di esse, oppure possono esserci banconote, chessò, datate 1935 che in realtà sono state stampate e immesse in circolazione negli anni successivi?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Vincenzo_dr

Che io sappia: no.

Ma, non sono un vero esperto, solo un amatore.

aspetta qualcuno che ne sappia più di me, qui né trovi tanti.

Saluti,

Vincenzo

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Presidente
20 ore fa, Malikalkamil dice:

Grazie mille Vincenzo! Non avevo dubbi sul fatto che avrei trovato una risposta al mio interrogativo!

Posso approfittare della tua cortesia per chiederti un'altra cosa? Gli anni di emissione delle banconote USA sono solo quelli delle date indicate su di esse, oppure possono esserci banconote, chessò, datate 1935 che in realtà sono state stampate e immesse in circolazione negli anni successivi?

La data che si trova sui dollari U.S.A. non è sempre indicativa dell'effettivo anno di stampa e rilascio in circolazione della banconota. Per esempio della series 1934  se ne sono avute altre quattro recanti lo stesso anno di emissione seguito da una lettera (A, B, C, D) il che vuole significare probabilmente che la stampa di quel biglietto è stata autorizzata dallo stesso decreto della series 1934  ma che si è reiterata nel tempo non oltre il 1949 dato che le banconote datate 1934D portavano la firma di Georgia Neese Clark come tesoriere della Federal Reserve e questa lasciò l'incarico nel 1953, dopo che nel 1950 fu stampata una nuova serie di dollari con quest'ultima data e ovviamente a sua firma.

Modificato da Presidente
  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Malikalkamil

Grazie delle delucidazioni Presidente, avevo immaginato che fosse così, solo che mi hai tolto ogni dubbio!

Per stabilire l'effettiva data di stampa e immissione in circolazione (per lo meno in modo approssimativo) allora bisogna fare affidamento principalmente sulle firme, giusto?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Presidente

Sì, è l'unico modo che conosco per risalire con relativa precisione quantomeno all'anno o al periodo in cui è stata stampata la banconota.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Vincenzo_dr
41 minuti fa, Presidente dice:

Sì, è l'unico modo che conosco per risalire con relativa precisione quantomeno all'anno o al periodo in cui è stata stampata la banconota.

Grazie Presidente, anche da parte mia, per averci aiutato ad imparare qualcosa di nuovo. 

Vincenzo

 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Presidente

È un piacere condividerle :)

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Malikalkamil

Mi accodo anch'io ai ringraziamenti,  per un novizio come me questo forum e chi lo anima sono risorse preziose!

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora


Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×