Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
TheWhiteFly

Un divino Marco Aurelio

Risposte migliori

TheWhiteFly

Ieri mi è arrivato, per non lasciare sole le Divine Faustine Jr, anche un bel Marco Aurelio.

59f335e7d49c6_divomarcoaurelio.thumb.jpg.b694e2b7c3e50ddabaa9dfda93835617.jpg

La foto non rende assolutamente merito alla moneta che si presenta di un bel marrone scuro con discreti rilievi.

Diametro di 33,5mm circa e peso di 29,16 grammi.

Lo catalogherei come RIC 657 e Sear 5980.

Coniato da Commodo.

Giusto?

E poi una domanda, voi le emissioni postume come le catalogato?  Sotto l'imperatore morto o sotto chi le ha coniate? :-)

Grazie per le risposte.

TWF

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Legio II Italica

Ciao , un bello e non comune Sesterzio a causa dell' altare sotto l' aquila anziche' il globo .

Le emissioni postume vanno catalogate sotto l' Imperatore che le ha emesse , non a chi erano dedicate .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tinia Numismatica

fosse autentico si....

 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

TheWhiteFly
8 minuti fa, Tinia Numismatica dice:

fosse autentico si....

Dici che mi hanno pataccato?  :-)
A vederlo in mano non si direbbe.
Cosa ti fa venire il dubbio (o certezza) che sia una patacca?

Ciao!

TWF

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

simo88

Spero che non l'hai pagato molto :blink: hai tutti i documenti? 

Modificato da simo88

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

FrancoMari
Supporter

Io non credo sia un fuso, può sembrare a prima vista,... credo invece più una porosità da erosione corrosione. 

Per me è buono 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

claudiodruso

59f396ccdec41_RIC_0657commodus.jpg.dbe7d38796308a8fb5ed94750c8d7bfe.jpg

a me sembra identico, se non lo stesso, direi, del sito Wildwins.com

questa è la dicitura riportata

Marcus Aurelius - posthumous sestertius.
Struck under Commodus, AD 180.

DIVVS M ANTONINVS PIVS, bare head right.
CONSECRATIO, eagle standing right on 
garlanded altar, head turned back, wings spread.

S-C across fields.

RIC 657; Sear 5980.

With permission of TimeLine Auctions 
(www.timelineauctions.com), May, 2017

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

O'trebla
Supporter
59 minuti fa, Tinia Numismatica dice:

fosse autentico si....

 

Cosa ti fa pensare che non sia autentico? Lo chiedo per imparare qualcosa..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tinia Numismatica

Mancano un po’ troppi dettagli anche ipotizzando una corrosione 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tinia Numismatica
1 ora fa, claudiodruso dice:

59f396ccdec41_RIC_0657commodus.jpg.dbe7d38796308a8fb5ed94750c8d7bfe.jpg

a me sembra identico, se non lo stesso, direi, del sito Wildwins.com

questa è la dicitura riportata


Marcus Aurelius - posthumous sestertius.
Struck under Commodus, AD 180.

DIVVS M ANTONINVS PIVS, bare head right.
CONSECRATIO, eagle standing right on 
garlanded altar, head turned back, wings spread.

S-C across fields.

RIC 657; Sear 5980.

With permission of TimeLine Auctions 
(www.timelineauctions.com), May, 2017

Se è lo stesso del sito wildwinds, allora vuol dire che nel sito hanno inserito un falso. 

2 ore fa, FrancoMari dice:

Io non credo sia un fuso, può sembrare a prima vista,... credo invece più una porosità da erosione corrosione. 

Per me è buono 

 

Fuso

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

TheWhiteFly
4 ore fa, claudiodruso dice:

a me sembra identico, se non lo stesso, direi, del sito Wildwins.com

Confermo che è lo stesso.

Ho cercato sul sito di timeline ma non l'ho trovato.

Riprovo domani quando sono meno addormentato! :-)
Però se lo hanno venduto loro vuol dire che non sono l'unico allocco! :-)

Ciao!

TWF

P.S.  Visto che mi è passato il sonno :-) ho scritto ai signori di Timeline inviando la foto delle mia moneta e chiedendo lumi sulla loro.  Vediamo cosa succede.

P.P.S.  Al limite ho buttato 50€, non morirò di fame! :-)

Modificato da TheWhiteFly

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Legio II Italica

Ciao @TheWhiteFly, pagato 50 euro :confused: , allora solo questo prezzo doveva farti molto sospettare , se fosse stato autentico e con il bel peso di 29 grammi , dovevi aggiungere almeno altri 250/300 euro .

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dupondio
18 minuti fa, Sirlad dice:

chiederei a @Tinia Numismatica di spiegarci bene perchè a suo parere è un falso.

L'ha detto "Mancano un po’ troppi dettagli anche ipotizzando una corrosione" su un falso così palese non penso  serva una disamina di ogni singolo centimetro della moneta, non è un falso doctored

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sirlad
6 minuti fa, dupondio dice:

L'ha detto "Mancano un po’ troppi dettagli anche ipotizzando una corrosione" su un falso così palese non penso  serva una disamina di ogni singolo centimetro della moneta, non è un falso doctored

Quindi immagino che anche quello indicato su Wildwins.com sia un falso pacchiano o sbaglio?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dupondio
5 minuti fa, Sirlad dice:

Quindi immagino che anche quello indicato su Wildwins.com sia un falso pacchiano o sbaglio?

se è la  stessa moneta.......

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

FlaviusDomitianus

P.S. Per me 50 euro è un prezzo assurdamente basso per un sesterzio autentico di quel tipo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dupondio
Adesso, FlaviusDomitianus dice:

 

Dane di Wildwinds fa parte del team di Timeline come specialista in monete antiche greche e romane:

 

Non voglio fare polemiche sterili, ma essere "specialista" in monete antiche romane e greche vuol dire esserlo anche sui falsi? Aggiornato sulle nuove e continue tecniche di falsificazione Doctored sia sulle monete romane ma soprattutto sulle greche??? Ogni asta ha il suo "specialista" ma continuiamo a veder girare monete false vendute come autentiche, questo ci dovrebbe molto far pensare e riflettere se spesso il termine "specialista" rispecchi le vere, concrete e soprattutto aggiornate capacita' tecniche di disamina e riconoscimento  dei falsi Doctored.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sirlad

Io credo che prima di liquidare con assoluta certezza la falsità di un sesterzio, servano come minimo spiegazioni più dettagliate e approfondite...

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

O'trebla
Supporter
2 minuti fa, Sirlad dice:

Io credo che prima di liquidare con assoluta certezza la falsità di un sesterzio, servano come minimo spiegazioni più dettagliate e approfondite...

Concordo pienamente, siamo passati dal: complimenti per il bellissimo pezzo al "un falso così palese"..

Io per Fortuna non colleziono sesterzi ma non ci sto capendo più molto...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vickydog
Supporter
54 minuti fa, Sirlad dice:

Io credo che prima di liquidare con assoluta certezza la falsità di un sesterzio, servano come minimo spiegazioni più dettagliate e approfondite...

E tu... perché lo liquidavi con "bellissimo sesterzio", cosa ci vedi di bellissimo ?

Comunque lo sappiamo già che da foto spesso non è possibile giudicare con certezza un falso specie se inedito, non attaccatevi a questo...

Infatti Tinia ha espresso un parere, imho condivisibile.

Modificato da vickydog
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dupondio
4 minuti fa, Sirlad dice:

Io credo che prima di liquidare con assoluta certezza la falsità di un sesterzio, servano come minimo spiegazioni più dettagliate e approfondite...

Forse è per questo che le centinaia di falsi che passano per le aste, molti anche discussi da noi utenti del forum e dichiarati palesemente falsi", alla fine trovano sempre un acquirente, c'è sempre chi vuole dagli altri spiegazioni supertecniche e disamine scientifiche, che poi mette comunque in discussione, senza avere un minimo di esperienza tecnica e critica per poter giudicare da solo un falso fuso non Doctored, a mio avviso  riconoscibile da una  foto. Poi vediamo se Tinia Numismatica ha voglia e tempo di farci una super disamina su questa moneta ben venga!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×